Ricerca pagine per le chiavi: cripto-valute

Google e Facebook blocco pubblicità criptovalute

Google Facebook pubblicità cripto-valute

La notizia, tutto sommato, è arrivata inaspettata: Google non pubblicizzerà più né le cripto-valute né le Ico. Facebook ha addirittura anticipato Google dalla fine del mese di Gennaio di quest’anno. I due giganti del Web hanno deciso di correre ai ripari visto il proliferare di offerte poco chiare, qualche volta anche truffaldine. BigG, inoltre, ha dichiarato che monitorerà con attenzione la pubblicità di tutti quei prodotti finanziari che promettono facili guadagni.

Telegram lancia la sua criptovaluta

gram criptovaluta telegram

Telegram ha ormai deciso di fare sul serio nel Mondo delle monete digitali ed è pronta la fase preliminare per il lancio della sua criptovaluta: Gram. La famosa app di messaggistica crittografata ha indubbiamente un forte brand perché è riuscita a convincere decine di migliaia di utenti fino a raccogliere ben 850 milioni di dollari!

Come comprare Bitcoin senza fregature

come non farsi fregare acquisto bitcoin

Una delle cose che più angustiano gli eventuali acquirenti di cripto-valute sono proprio le truffe. Già adesso le valute digitali hanno degli saliscendi paurosi, in più la cosa si complica perché ci sono state delle vere e proprie fregature a danno di molti consumatori. Come fare allora ad operare nel Mondo delle valute virtuale con una certa attenzione?