Facebook amici nelle vicinanze

Ora arriva anche in Italia una nuova iniziativa di Facebook, creata da un italiano, potrebbe cambiare il tipo di utilizzo di questo social…

amici nelle vicinanze facebook come si attiva

Nearby Friends di Facebook, “amici nelle vicinanze” è una modifica che è stata rilasciata negli Stati Uniti nell'Aprile dello scorso anno per testare (imitare) alcuni social che già ora forniscono automaticamente delle indicazioni se avete amici nella vostra zona. L'app in origine era stata creata a sè stante da un programmatore italiano, Andrea Vaccari, poi acquistata per una cifra mai divulgata da Facebook.

Informazioni sui vostri contatti in zona

Questa nuova funzione, disponibile anche in altri paesi europei ormai, consente di ricevere delle notifiche quando avrete amici (o contatti di Facebook) in zone molto vicine alla vostra. Naturalmente, a tutela della vostra privacy, l'opzione può essere facilmente disabilitata e in questo caso godrete della riservatezza assoluta.

La nuova funzione, inoltre, permette anche di selezionare i contatti con cui condividere la vostra posizione, magari solo parenti o gli amici più stretti, basterà approntare una semplice lista. Rimarrà sempre possibile accendere o spegnere questa identificazione dei posti in cui ci si trova in pochi attimi e in modo semplice.

Modi d'uso di Nearby Friends

Indubbiamente, se usata con consapevolezza, può diventare una funzione utile anche per breve tempo. Ad esempio ritrovarsi in un enorme centro commerciale, in un concerto con tantissima gente, situazioni simili, insomma. Interessante anche la possibilità di seguire i propri amici mentre sono in viaggio e visualizzare il loro percorso (sempre se loro sono d'accordo, ovviamente). Questo “upgrade” di Facebook è ben considerato da Zuckerberg perchè il suo social intende comunque spingere la gente ad incontrarsi, anche nella vita reale.

Un importante dirigente di Facebook ha appena rialsciato una dichiarazione (chissà se vera), che casualmente era in una città per lavoro e l'applicazione gli aveva segnalato che anche un suo vecchio collega era in zona, così avevano avuto l'opportunità di incontrarsi dopo tanto tempo e cenare insieme. Senza questa funzione non si sarebbero mai visti perchè ambedue non sapevano d'essere casualmente nella stessa città.

Indubbiamente, come tutte le innovazioni, si possono utilizzare in modo proficuo o in maniera maldestra. Certamente sarebbe inutile se utilizzata continuamente per tutti gli amici e vicini di casa, saremmo sommersi da notifiche inutili.

Amici nelle vicinanze Facebook come si attiva

La funzione è già nella vostra app ufficiale Facebook Android e attivarla è molto semplice. Occorrerà dare un tap (cliccare) sulle tre linee in alto sulla destra, quindi andare su “Amici nelle vicinanze” e sotto troverete il vostro nome. A questo punto Facebook ci invierà la richiesta su chi potrà visualizzare la vostra posizione (scegliete con cura i contatti!).

Amici nelle vicinanze Facebook come si disattiva

Per disattivarlo sarà facile, dovrete sempre andare sulle tre linee in alto a destra, dare un tap, e cliccare su “Amici nelle vicinanze“, da lì dare sempre un tap sulla disattivazione.

Il nostro consiglio, ma è una idea personale, è quello di lasciarlo comunque disattivato ed attivarlo solo in casi particolari. Il problema infatti è che tenendolo sempre attivo potreste dimenticarvene e, in certe situazioni, forse, è meglio non far sapere dove ci si trova, anche agli amici più fidati.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.