Fbi alla caccia di chi usa Tot

Nessun commento ufficiale, ma neanche una smentita, sulla notizia trapelata i giorni scorsi: l'FBI vuole la possibilita' di identificare gli utilizzatori di Tor

La rete crittografata più protetta al mondo, TOR, è oggetto di indagini sempre più approfondite da parte dell'FBI per identificare delle vulnerabilità che possano identificare gli utilizzatori di questo progetto di anonimato online.

Leggi anche: a cosa serve Tor e come funziona

1 milione di dollari ad una Università statunitense

Non è passato inosservato a Luglio, un attacco ad una vulnerabilità di TOR che puntava a “svelare” l'identità di molti utenti in quel momento connessi a TOR. I tecnici che hanno in carico la sicurezza di questo protocollo se ne sono accorti rapidamente ed hanno immediatamente risolto la grave vulnerabilità.

 

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.