Prestiti senza interessi dalla banca JakaItalia

Una idea rivoluzionaria: una societa' libera dal concesso di interessi speculativi, una banca che effettua prestiti senza pretendere di guadagnarci. Da leggere e seguire nella sua evoluzione!

Probabilmente molti di voi non ci avranno mai fatto caso, ma gli interessi da pagare alle banche in seguito ad un prestito o un mutuo è solo una piccola parte di ciò che paghiamo davvero alle banche. In realtà, studi approfonditi, hanno calcolato che noi tutti acquistando beni o usufrendo di servizi, pur non avendo debiti con una banca, paghiamo il 45% di ciò che acquistiamo in interessi, che andranno alla banche. Perchè questo? Semplicemente perchè le industrie o i produttori di beni e servizi accendono mutui e prestiti con le banche per poter lavorare e caricano poi il costo delle spese sull'acquisto del denaro sui consumatori.

Breve spiegazione della filosofia banca senza interessi Jak


Jakitalia.it è il primo progetto tutto italiano per creare una banca cooperativa senza interessi. L'idea di una banca che non tare profitto dai prestiti arriva dalla Svezia, e questa metodologia funziona da anni, ormai. Ecco un famoso servizio video di Report pubblicato nel 2008.

Come avete potuto vedere nel video, in Svezia ci sono riusciti e tante iniziative si stanno rapidamente replicando in tutto il Mondo, ora delle persone stanno tentando di introdurla anche in Italia, nonostante le normative siano molto più intricate e burocratiche rispetto ad altri paesi nel mondo.

Naturalmente non sarà possibile avere prestiti a 0 interessi, un minimo è necessario per garantire la funzionalità e i servizi della Banca, ma non ci sono paragoni con i sistemi speculatevi finanziari del giorno d'oggi.

Il denaro diventa una reciproca solidarietà tra persone: chi ha più denaro saprà che darà comunque un contributo a persone che di denaro ne hanno molto meno.
Gli investimenti delle banche Jak vanno nella direzione della economia locale, non verranno mai eseguiti investimenti in Cina o posti lontani. Un miglioramento generale delle piccole aziende nelle piccole comunità forniranno comunque un beneficio a tutta la comunità.

Terra, lavoro e capitale, è l'acronimo che formano la parola Jak, di origine danese. La prima banca fu fondata in Danimarca nel 1930.

Riusciranno anche in Italia ha creare un progetto valido come sta accadendo anche in Germania e altri paesi nordici? Le intenzioni ci sono tutte, i soci cominciano ad arrivare, chiunque può iscriversi, ma le farraginose normative italiane saranno un duro ostacolo, speriamo presto superabili.

Link: La banca Jak senza interessi speculativi anche in Italia

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.