Bloccare iscrizioni ad un gruppo WhatsApp

cancellare iscrizioni gruppi whatsapp

Il fatto che si venga aggiunti automaticamente ad un gruppo WhatsApp è certamente una pratica irritante quando ci si elimina dal gruppo, ma qualche volta si viene di nuovo aggiunti dall’amministratore a conoscenza del vostro numero… e allora, che fare?Altra cosa che può dar fastidio: anche bloccando un singolo contatto, si continuano a ricevere i messaggi che questo contatto invia a qualsiasi gruppo in comune. WhatsApp fornisce ora un’opzione (limitata) per chiedere il permesso prima di aggiungerti in un gruppo. Non è molto, ma qualcosa si può fare…

E’ vero che puoi sempre controllare la tua partecipazione ad un Chat di gruppo rimanendo o lasciando il gruppo quando vuoi o anche disattivare il gruppo. Solo gli amministratori hanno la possibilità di aggiungere i partecipanti mentre possiamo andarcene quando vogliamo. La cosa migliore per non farsi aggiungere di nuovo ad un gruppo è di rivolgerti direttamente all’amministratore. Nel caso l’amministratore faccia orecchie da mercante occorrerà agire diversamente.

Bloccare amministratore del gruppo

Bloccando personalmente il contatto dell’amministratore, esso non potrà più aggiungervi di nuovo al gruppo.  Nel caso ci provi visualizzerà un messaggio simile sul suo smartphone: “Non sei autorizzato ad aggiungere questo contatto”.

In questo caso l’amministratore non potrà più aggiungervi al suo gruppo, questo metodo funziona da un po’ di tempo grazie ai nuovi aggiornamenti di WhatsApp.

Controindicazioni di questa procedura

Avete bloccato singolarmente l’amministratore di un gruppo che vi perseguita con le sue iscrizioni automatiche, ma è anche vero che WhatsApp supporta più amministratori in un gruppo stesso. Altri amministratori potrebbero aggiungervi al gruppo, di nuovo. In caso di questa, nuova, scocciatura, dovrete necessariamente bloccare tutti gli amministratori.

E’ comunque evidente che bloccando l’amministratore di un gruppo, non potrete più contattarlo. Sarà una vera e propria rottura tra contatti e relazioni con l’utente stesso. Così come bloccando tutti gli amministratori, poi non saranno possibili chat private con tutti i contatti degli amministratori bloccati.

E’ anche possibile silenziare un gruppo per non infastidirvi con le continue notifiche. Per farlo dovrete aprire la conversazione del gruppo in questione: clic sulle opzioni puntini in alto a destra e fare un tap su “Silenzioso” potrete poi scegliere se 8 ore, 1 settimana o 1 anno. E’ possibile anche deselezionare le notifiche luminose togliendo la spunta sempre nella stessa finestra.

Purtroppo per ora WhatsApp non consente altro nei confronti di gruppi “pestilenziali”, speriamo che in un prossimo futuro sia possibile impedire la singola iscrizione ad un gruppo senza necessariamente bloccare l’amministratore.

Un articolo che consigliamo a proposito è: 6 funzioni sconosciute di WhatsApp.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.