ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy

 

 

Home >> AAAProgrammi gratis! - Freeware >> Programmi misti freeware >> Programmi Spia Computer

 

 

 

Programmi Spia Computer

E' un settore un po' delicato: qui sono elencati programmi gratis per registrare, spiare, l'attività di un computer. E' bene far sapere che non potete "registrare" o "spiare" un computer che non sia il vostro, potreste cadere in un reato. Di solito questi programmi vengono usati per verificare l'accesso al proprio computer durante la nostra assenza, o per verificare l'uso del computer da parte di minori (il caso classico quello dei figli che scorazzano in Internet) Spiare dipendenti o magari la propria moglie è vietato.

 

Nuovi Articoli

Qihoo antivirus potente e affidabile
Assistenza vocale per Smartphone
Scaricare Windows 10 gratis
Alternative gratuite a Truecrypt
Eliminare virus difficile con RogueKiller
Selfie video divertenti con Dubsmash
Tablet economico con Windows 8
WhatsApp dal Pc ufficiale
TorrentLocker nuovi virus con riscatto
Truecrypt non e' piu' sicuro
Come recuperare file cancellati nel cestino
Resettare il bios della scheda madre
Internet dal satellite gratis
Gravi falle di sicurezza sui nostri dati
Far tornare Android veloce
Internet in pericolo il 30 Giugno?
Abbattere la barriera linguistica con Google
Miglior gestore di file per Android
Disattivazione segreteria telefonica cellulare
Anonymous contro il terrorismo islamico
I pericoli dalle periferiche Usb
Spazio archiviazione disponibile insufficiente su Android
Gli insulti su Internet
Facebook intelligenza artificiale
Come velocizzare Windows 8

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".