Come chiudere un programma bloccato

come chiudere un programma bloccato in Windows

Come chiudere un programma bloccato in Windows

A volte è necessario chiudere un programma bloccato in Windows. Accade, a volte, quando un programma in esecuzione o una app di Windows 10 si blocchi senza più rispondere ai comandi. Ecco come chiudere un programma bloccato in Windows e riprendere a lavorare.

Quando capita un blocco del software che stiamo utilizzando, Windows cerca di individuare il motivo e se possibile riesce automaticamente a correggere il problema (possono occorrere anche diversi minuti).

Talvolta, invece, Windows non riesce a risolvere il problema. Oppure può capitare che non possiamo aspettare minuti nella speranza che tutto si risolvi automaticamente grazie alla correzione di Windows. A questo punto è meglio allora forzare la chiusura con una combinazioni di tasti oppure con gestione attività.

Guida per sbloccare un programma bloccato in Windows

L’operatività di seguito spiegata può  essere utilizzata su computer con sistema operativo Windows 10, Windows 8.1/8, Windows 7 e anche Windows Vista.

La prima possibilità è quello di chiudere un programma utilizzando una combinazione di tasti. I tasti da premere contemporaneamente sono Alt e il tasto F4. Una volta premuti insieme, permettono di chiudere un elemento attivo di Windows: potrebbe essere una finestra aperta, una pagina web e quindi anche un programma o un’app di Windows 10.
In pratica il sistema operativo tenterà chiudere il programma bloccato come se stessimo premendo la X nella finestra con il mouse.

Chiudere un programma bloccato tramite Gestione attività

Il metodo precedente descritto potrebbe non funzionare e allora dobbiamo provare un’altra strada. Utilizziamo quindi Gestione attività: una utilità del sistema operativo che gestisce i processi attivi di Microsoft.
Gestione attività visualizzerà, quindi, un elenco di tutti i processi e tutti i servizi in esecuzione nel computer consentendovi di identificare e chiudere un programma che non risponde più ai comandi.
Per attivare Gestione attività premiamo contemporaneamente sulla tastiera del computer i tasti Ctrl, Maiuscolo ed Esc. Provate anche adesso.
Pochi istanti e visualizzerete la finestra di Gestione attività di Windows.
Da questa finestra scorrete l’elenco di tutti i programmi o tutte le app in esecuzione. In caso di utilizzo di Windows 7 o Windows Vista dovremo prima fare un clic sulla scheda Applicazioni.
A questo punto, con il mouse, andiamo sul nome del programma bloccato che necessita d’essere chiuso.
Un clic con il pulsante destro del mouse (non il classico sinistro).
Nel menu che visualizzeremo un clic con il tasto sinistro su Termina attività, qualche istante di attesa e il programma bloccato si chiuderà, finalmente.

Riavviare il sistema operativo

Raramente può capitare che i metodi precedenti non riescano comunque a chiudere il programma bloccato. A questo punto non vi rimane che riavviare Windows sempre utilizzando una combinazione di tasti della tastiera.

Premete i tasti del computer Ctrl Alt Canc contemporaneamente, pochi istanti di attesa e si aprirà una finestra blu al cosiddetto accesso interattivo di Windows. A questo punto ignorate le voci presenti e tenete premuto il tasto Tab finchè non apparirà una freccia rossa in basso a destra. A questo punto premete il tasto Invio sulla tastiera.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!