Antivirus per cellulare Android Avast Mobile Security

Da una delle case software piu' importanti al Mondo in tema antivirus, un'eccellente app per Android per la sicurezza e protezione dal furto! Fantastica applicazione


Noi stessi siamo stati i primo sostenitori di Avast recensendo anni fa (ormai parecchi), l'antivirus gratuito in italiano che ormai milioni di utenti usano in tutto il Mondo. E se le prime versioni non erano poi così buone, nel tempo l'antivirus Avast ha fatto progressi notevoli diventando il miglior antivirus gratuito in italiano.

Torniamo a parlare di Avast per un eccellente prodotto gratuito creato per i device Android. Purtroppo, uno dei problemi di Android, è stato proprio il suo largo successo che ha attirato hacker e cracker nel tentativo di “entrare” nei nostri terminali. Si calcola in futuro, che su 10 nuovi virus “inventati”, percentualmente almeno 7 saranno specifici per Android.

Non avete un antivirus sul tablet o smartphone Android? E' ora di cominciare a pensarci seriamente!
In passato abbiamo già recensito un altro ottimo strumento per proteggere Android: Malwarebytes Android gratis. Ora parleremo del prodotto di Avast che sembra ancor più completo perchè offre delle interessanti opzioni aggiuntive come: l'antifurto.

Avast Mobile Security con Antivirus ed Anti-Theft

Questa applicazione per Android, in italiano e gratuita, proteggerà il vostro device da virus, spyware e malware. Inoltre è capace di “trovare” il vostro telefono in caso di perdita o furto grazie ad una geo-localizzazione tramite una interfaccia Web, con il vostro browser.
Molto interessante la possibilità di bloccare il dispositivo a distanza, attivare una sirena di allarme o cancellare la memoria per proteggere i vostri dati. Potrete ricevere una notifica anche nel caso venga sostituita la vostra scheda Sim.

Installazione ed uso di Avast Mobile Security

Una volta scaricata ed installata l'app (come tutte le altre app di Android), vi apparirà una icona avast! Mobile Security sullo schermo del device Android, cliccatela.
Nella prima schermata dovrete cliccare su “Accetto” per dare il consenso ad Avast di “interagire” con il vostro telefono/tablet. Dalla schermata successiva consigliamo di installare subito l'Anti-Theft (antifurto) quindi cliccare tasto “Installa“, quindi premere “Modalità di installazione semplice” ed attendere il download dell'app Anti-Theft, poi ancora “Installa” per applicarla sul telefonino, infine premere su “Fine“.

Una caratteristica dell'Anti-Theft è che sarà visualizzata nella lista delle applicazioni con un nome casuale (proprio per nascondersi agli eventuali ladri), questo nome fittizio vi sarà indicato durante la sua installazione. E' un'app vera e propria, distinta da Avast.

Occorre quindi registrarsi per poter utilizzare tutte le potenti funzionalità di Avast Mobile. Selezionate quindi “Registra un nuovo account” inserendo un indirizzo e-mail valido in “Nome utente“, create una buona password, ripetetela per sicurezza ed infine inserite il vostro numero di telefono con il prefisso italiano +39. Premete “Connetti“, attendete qualche istante ed infine “OK” sul messaggio di conferma (dovrete essere collegati ad Internet tramite Wi-fi o 3G).

Riavviando l'applicazione Avast verrà fatta una rapida scansione sul vostro device alla ricerca di virus poi apparirà la schermata principale, davvero ricca di funzioni come potrete vedere nell'immagine successiva.


Nella vostra e-mail di riferimento arriveranno due messaggi: uno di benvenuto con un link all'interno obbligatoriamente da cliccare per conferma registrazione e, nella seconda, le informazioni sul numero di cellulare che è stato registrato negli archivi di Avast.

Nel campo “Anti-Theft“, dopo aver cliccato, dovrete riempire alcuni campi, importante il campo “PIN avast“, create il nuovo Pin, ma soprattutto non dimenticatelo mai! Questo Pin servirà successivamente per aprire Avast e per inviare comandi Sms al vostro telefonino in caso di smarrimento o furto. Solo dopo queste impostazioni inserite, l'Anti-Theft sparirà dal menù e si potrà usare solo inserendo il Pin di sicurezza (tramite il finto nome dell'applicazione come già descritto in precedenza).

Ora, ogni volta che avvierete Avast, vi sarà richiesto il Pin. Potrete far eseguire una scansione virus, analizzare le applicazione installate (se nascondono secondi fini), scansionare la memoria della card SD, automatizzare le scansioni nel tempo in modo automatico.
Come dicevamo il menù e le spiegazioni sono tutte in italiano, prendete confidenza con le varie opzioni, l'importante è che in alto, ad ogni apertura di Avast vi appaia il bollino verde con scritto “Protetto”.

Una voce interessante è “Filtro Sms e chiamate“. Praticamente l'applicazione può creare dei gruppi dove inserire chiamate ed Sms da numeri a cui non desideriamo rispondere. E' possibile creare un gruppo anche per orario, magari non volete essere scocciati da determinati numeri dalle 10 sera alle 8:00 di mattina, non è una opzione fantastica?

La sezione Firewall è un po' più complessa e comunque funziona solo con sistemi Android con permessi di root, di fabbrica nessun device ha questi permessi.

La voce “Contatore di rete” visualizza le app che accedono ad Internet e mostra i dati scaricati da esse tramite le schede: 3G, Wi-Fi, Roaming o anche “Tutto”.

Altre impostazioni sono esplorabili facilmente e di facile comprensione, allora che aspettate a scaricare questa importante applicazione gratuita per Android?

Link: avast! Mobile Security e anti-furto incluso

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.