ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Aumentare la larghezza di banda del segnale WiFi


In breve:
Piccole, semplici misure per aumentare la portata del vostro segnale Internet a casa o in ufficio. Da leggere!

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :



Avete una copertura un po' scarsa del vostro segnale WiFi a casa o in ufficio? Ecco alcune misure che potrete adottare per cercare di migliorare la capacità di ricezione dei vostri dispositivi.

Aumentare la sensibilità del segnale senza ripetitori WiFi


Una buona sensibilità del segnale consente al vostro router wireless di elaborare e processare con efficacia anche i segnali più deboli. Piccole antenne esterne possono fare dei veri miracoli, raggiungere valori intorno a -95 dBm, quando gli standard sono intorno ai -85 dBm, amplificando notevolmente il raggio d'azione.
Per fare questo, se il vostro router lo consente, potrete facilmente sostituire le antenne con prodotti più sensibili dal costo di pochi euro.

Antennine esterne con amplificatore di segnale sono disponibili anche per i vostri Pc o notebook, si trovano anche con attacco Usb, a costi irrisori, dai 13 euro in su, ma la qualità della vostra navigazione in Internet migliorerà sensibilmente.
Noi usiamo con estremo proficuo questo prodotto (è nella foto in alto) collegato ad un nostro Pc fisso molto distante dal router (circa 500 metri): GSKY adattatore amplificatore usb per WiFi

Posizionare nel punto migliore il vostro router wireless

A prima lettura può sembrare un consiglio quasi banale, ma spesso non è seguito dagli utenti, che in realtà preferiscono piazzare la centralina WiFi in un punto che sia comunque vicino al telefono, per comodità di collegamenti.
Eppure a volte conviene sfruttare un cavo telefonico più lungo per avere la libertà di piazzare il router in una posizione migliore, dove non ci siano ostacoli per la propagazione del segnale come: muri in cemento armato, forni a microonde (destabilizzano il segnale), apparecchiature Bluetooth, ma anche grossi mobili.
Alcuni tool gratuiti per Windows, che possono verificare per voi la miglior propagazione del segnale Wi_Fi, sono stati proposti e recensiti in passato, ecco i link: InSSIder e anche Ricerca Reti Wi-Fi.

Utilizzo canale radio non disturbato

Ormai quasi tutti hanno un router wireless e la vicinanza con altri reti Wlan può creare delle interferenze limitando il raggio d'azione. Pochi lo sanno, ma è possibile selezionare un canale trasmissivo apposito, il consiglio è di almeno a 4 canali di distanza da quello standard, certamente nel pannello online o nelle istruzioni cartacee troverete come fare per la vostra marca di router.

Attenzione ripetiamo: a causa della larghezza di banda usata da ogni router servirebbe a poco spostarsi sul canale 5 o 7 se il vostro vicino usa il canale 6. Dovrete spostarvi quindi di 3-4 canali, come già detto, è importante sottolinearlo.
Sempre usando il software gratuito
InSSIder potrete facilmente identificare la situazione dei canali Wi-Fi nei paraggi e scegliere quello meno disturbato. Ovvio che se avete decine di reti wireless nel raggio di pochi metri sarà difficile trovare un canale privo di disturbi.

Utilizzare la banda dei 5 GHz

Capita spesso che la maggior parte dei router wirless o apparecchiature che distribuiscono il segnale, utilizzino in maniera standard la banda 2,4 GHz. E' una banda molto "sporca" poichè anche altre apparecchiature come i bluetooth o gli stessi forni a microonde (potrebbe essere anche quello del vicino) interferiscono con questa banda.

Nel caso non abbiate l'apparecchiatura che consenta il trasferimento sui 5 GHz è possibile fare un piccolo sacrificio, ormai i costi sono sui 40/50 euro, e quindi comprare un router dual band per sfruttare appunto i 5 Ghz in trasmissione. I vantaggi potrebbero essere notevoli perchè il segnale subisce molte meno interferenze, e soprattutto troverà molte meno reti Wlan nei paraggi che utilizzano queste canale trasmissivo.
Da considerare che molti router wireless addirittura sfruttano entrambe le bande, in modo contemporaneo.

Altri consigli per migliorare la copertura Wifi.


Un articolo che riguarda il mondo del wireless in generale e che potrebbe essere interessante è anche: il wifi può essere pericoloso?

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 27 04 2014 :: Aggiornato: 27 04 2014 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 12 :: Clicks totali: 158 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Ottimizzare connessione Adsl

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".