Bloccare Accesso Cartelle con Easy File Locker

Aumentare la soglia della privacy sul Pc di casa è facile ed immediato con un programma gratuito come Easy File Locker


Bloccare accesso alle cartelle: come fare?

Il vostro computer è utilizzato da moltissime persone e naturalmente non vi piacerebbe che qualcuno provasse a “frugare” tra i vostri documenti più importanti. Il problema è risolvibile con strumenti innovativi e disponibili sul web in maniera completamente gratuita.

Tutte le persone che a lavoro oppure a casa condividono il pc con altre persone, solitamente si stufano che fratelli o i colleghi sbircino i file privati. Per trovare una soluzione che garantisca la vostra privacy in un computer condiviso vi basterà utilizzare il programma Easy File Locker.

Si tratta di un’applicazione meravigliosa e disponibile gratuitamente per Windows. La sua caratteristica è quella di riuscire a bloccare l’accesso alle cartelle personali con un paio di clic del mouse, cosa desiderare di meglio?

Grazie alla personalizzazione delle impostazioni del programma, tutti vostri dati saranno protetti con una password personalizzata che nessuno potrà sbloccare.
Finalmente impedire l’accesso ad una cartella molto importante non sarà più un problema con Easy File Locker. Per prima cosa collegatevi al sito ufficiale del programma, eseguite il download e dopo aver scaricato tutto, procedete con l’avvio di Easy File Locker.
Nella prima finestra che si aprirà, dovrete cliccare sul pulsante con il simbolo+ integrato in un quadro tratteggiato, selezionate la cartella che desiderata bloccare e il gioco è fatto.
Ricordatevi di eliminare il segno di spunta dalla voce Accessible e la vostra cartella sarà inaccessibile fino a quando lo deciderete voi.

Le persone che entreranno direttamente nell’esplora risorse di Windows, non visualizzeranno la cartella in questione fino a quando non lo deciderete voi. In qualsiasi momento potrete impostare la cartella sulla visibilità grazie alla voce Visibile.
Selezionate ok per salvare i cambiamenti e procedete con un clic sul pulsante con icona a chiave per impostare la password necessaria a proteggere le impostazioni del programma. In questo modo sarete solo voi a sapere come entrare per visualizzare i file contenuti nella cartella nascosta.

Ogni volta che un utente non autorizzato cercherà di accedere a una cartella di cui conosceva il nome, Easy File Locker lo bloccherà e renderà tutto inaccessibile. Volete impostare la password in maniera semplice e veloce? Tutto quello che dovrete fare è digitarla nei campi Password e Confirm su pulsante ok. A questo punto avrete completato la procedura per vietare l’accesso a una cartella e puoi chiudere il programma. La cartella (o le cartelle) impostate come inaccessibili in Easy File Locker rimarranno tali finché non cambierai le impostazioni nel software.

Ovviamente si tratta di un’applicazione davvero geniale che vi permetterà di vivere grandi emozioni e soprattutto di dormire sogni tranquilli.
Desiderate cambiare le impostazioni di Easy File Locker? E rendere nuovamente accessibile tutte le cartelle che avete nascosto? Nessun problema. Visto che non dovrete far altro che avviare l’applicazione e digitare la vostra password personale.

Selezionate la cartella che desiderate sbloccare e il gioco è fatto, potrete salvare tutte le impostazioni relative ad ogni singola cartella in maniera davvero innovativa. Di programmi di questo genere non ne troverete molti, quindi lasciatevi conquistare dalla semplicità di Easy File Locker e vedrete che non rimarrete delusi.

La sicurezza è un argomento molto importante, soprattutto quando si condivide un computer con altre persone, quindi cosa aspettate a conoscere tutti i dettagli per provare con le vostre mani le funzionalità offerte da questo software gratuito.
Limitare l’accesso a file e cartelle all’interno del vostro sistema operativo sarà un vero piacere. Potrete addirittura bloccare l’accesso alle partizioni, ma potete aggirare il problema limitando l’accesso a tutti file e cartelle per non avere alcun problema di alcun tipo.
Aggiungere i file da proteggere è molto semplice e si procede nello stesso modo in cui avete eseguito la procedura per le cartelle. Selezionate il bottone situato a sinistra oppure selezionate la funzionalità Edit Add-File dal menu principale, impostate il percorso da proteggere e personalizzate il livello di protezione che volete attivare. Rimuovere la protezione per un file o per una cartella: selezionare un file o una cartella dalla lista e selezionare “Edit – Delete” per rimuovere la protezione.



In questo video ecco Easy Locker in azione da parte di un utente.

Come avrete visto non è un programma difficile da utilizzare ed, essendo gratuito, potrete scaricarlo liberamente, magari provarlo per un po' per capire se è adatto alle vostre esigenze.

Ricordiamo a tutti gli utenti interessanti che l’utente riceverà un messaggio di errore ogni volta che tenterà di accedere, ma non inserirà la password corrente.
Questo software praticamente è compatibile con tutte le versioni di Windows e c'è adesso anche una versione per Windows 64 bit. Nella pagina del download scegliete la versione giusta (comunque è meglio scaricare sempre l'ultima disponibile).

Link: Download Easy File Locker

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.