Come Installare Linux Ubuntu in italiano

Linux Ubuntu, un sistema operativo stabile, gratuito e in italiano. Ottimo per computer anche un po' datati: esaminiamo questa fantastica opportunità tramite l'articolo seguente


Installazione di Linux Ubuntu in italiano

Conoscete o avete sentito parlare almeno una volta di Linux? Si tratta di un sistema operativo gratuito e libero che può essere scaricato gratuitamente su qualsiasi tipo di computer. L’installazione di Linux non prevede una rinuncia a Windows, in alcuni casi si possono installare due sistemi operativi diversi sullo stesso computer.

Siete curiosi di sapere come effettuare l’installazione di Linux sul vostro computer? Questo è l’articolo che fa al caso vostro. Conosciamo nel dettaglio la storia di Linux, la progettazione di questo software avvenne nel 1991 e con il passare del tempo, questo strumento ha subito una vera evoluzione che con il tempo è riuscita a conquistare una popolarità sempre più elevata.


Linux Ubuntu si propone agli utenti con una grafica molto simile a quella di Windows, ma le sue risorse sono molto meno pesanti rispetto a quelle proposte da Microsoft ed è per questo motivo che moltissime persone scelgono di installarlo all’interno dei netbook. La caratteristica principale che attrae di Linux e il fatto di essere disponibile gratuitamente.

Bisogna sottolineare che il nucleo del sistema operativo Linux, originariamente fu ideato dall’ingegnere Linus Torvalds, l’implementazione integrante invece è opera dei programmatori che si sono dedicati allo sviluppo del programma in tutti questi anni. Molti avranno sentito parlare di Linux Ubuntu, si tratta della versione più normale e utilizzata dagli utenti meno smanettoni e che non hanno grandi conoscenze nell’ambito della programmazione.

La versione Ubuntu deriva dal Debian e si propone come un sistema operativo completo e curato. Qual è il vantaggio di utilizzare Ubuntu, rispetto agli altri sistemi operativi? Molto semplice, per prima cosa si tratta di un prodotto gratuito che può essere copiato su più computer e modificato senza rischiare la contraffazione.
Inoltre il funzionamento di Linux Ubuntu è davvero semplice e richiede poche risorse, ovviamente nonostante i vari miglioramenti, questo prodotto non riesce ad acquisire la stessa popolarità di Windows. Per questo motivo Linux non è mai riuscito ad attirare le attenzioni delle case produttrici di sistemi operativi. Una motivazione esiste è riguarda l’incompatibilità del sistema con la maggior parte delle applicazioni disponibile in rete e nei negozi.
Infatti, gli sviluppatori di tutto il mondo, creano giochi e programmi compatibili con la maggior parte dei sistemi operativi commerciali come Windows e i software dedicati a Linux sono disponibili sempre per un numero limitato di persone. In realtà questo è un problema velocemente risolvibile grazie a Wine, si tratta di uno strumento che permette di far funzionare sotto Linux i comuni programmi Windows ( anche se non ci sono assicurazioni sulla riuscita della procedura).

Ricordiamo a tutti gli utenti che provare Linux non costa nulla e soprattutto non costringe a rinunciare a Windows. Infatti, il sistema operativo può essere avviato da Cd di installazione, ma si tratta di una risorsa piuttosto lenta e ovviamente questa procedura non permette di installare programmai aggiuntivi.
Ovviamente avviando Ubuntu da CD, potrete farvi un’idea di cosa vi aspetta e decidere se procedere con l’installazione vera e propria oppure no. Fatta la scelta, per avere Linux dovrete semplicemente installarlo su una partizione diversa del vostro sistema operativo. In questo modo verrà installato in maniera automatica un boot loader mediante il quale potrete scegliere se avviare Windows o Linux in base alle vostre esigenze.

Come si fa per avere Linux Ubuntu? Basta collegarsi al sito ufficiale del produttore (troverete il link al termine di questo articolo) e procedere con il download più recente del sistema  operativo. Vi ricordiamo che in questa sezione, sarete tenuti a specificare se utilizzare un processore a 32 bit o 64 bit. Il file d’installazione sarà disponibile sul vostro sistema operativo in formato ISO così da trascriverlo all’interno di un CD senza particolari problemi.

Non siete capaci di masterizzare? Non preoccupatevi, potrete richiedere una copia gratuita di Ubuntu sempre collegandovi sul sito ufficiale. Con il CD masterizzato o con quello fornito dalla società, potrete finalmente avviare la procedura d’installazione. Inserite il CD e lasciate che al successivo riavvio venga avviato tutto in automatico.
Se ciò non avviene, dovrete solamente entrare all’interno del BIOS, modificare le impostazioni riguardanti il boot e assegnare la priorità di boot al lettore CD e non all’Hard Disk.

Al termine dell’installazione, Linux Ubuntu sarà pronto per offrirvi le sue funzionalità. Troverete alcuni programmi inclusi come Mozilla Firefox e una suite da ufficio gratuita: Open Office.
All’interno del menu delle applicazioni, troverete a vostra disposizione un numero considerevole di programmi e applicazioni multimediale. Trovare applicazioni compatibili con Linux sarà semplice grazie ad un software integrato che vi permetterà di fare riferimento ad alcune grandissime collezioni di software libero sempre aggiornato per voi.

Siete pronti a provare Linux Ubuntu? Se siete un po’ insicuri, la scelta migliore è quella di installare Ubuntu all’interno di un computer poco utilizzato, in questo modo potrete testare tutte le funzionalità, programmi, giochi e applicazioni disponibili e scegliere se si tratta del sistema operativo fatto apposta per voi.

Scoprite in questo breve video una panoramica di Linux Ubuntu in italiano e vedrete che non è poi molto lontano dall'uso comune che fate con Windows!



Gli utenti che in tutti questi anni hanno utilizzato solo Windows, si troveranno un po' spaesati e molto probabilmente non sapranno gestire al massimo le cose, ma il consiglio è sempre quello: provate!
Lavorate ogni giorno al computer con programmi professionali e di vario genere? In questo caso vi sconsigliamo di passare a Linux Ubuntu, se invece utilizzate il pc per lavorare, scrivere testi, studiare e giocare vi invitiamo a provare Linux e a farci sapere che cosa e pensate.

Le differenze tra Windows e Linux sono notevoli è questione di abitudini, di certo Linux offre lo stesso supporto professionale fornito dalla concorrenza, quindi perché non provare e capire qual è il prodotto migliore per voi?

Link: Scaricare Linux Ubuntu in italiano

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.