ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Come Scegliere una Nuova Tv Digitale


In breve:
La rivoluzione tecnologica accelera mano mano che passano gli anni e anche le nuove Tv digitali corrono parecchio con nuovi prodotti e nuove funzionalità

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :



Informazioni e notizie principali sulle Tv digitali per meglio orientarsi all'acquisto

I pannelli Tv Lcd o al Plasma vengono prodotti totalmente in Giappone.
Questo poichè dispongono di fabbriche enormi e tecnologicamente avanzate che consentono elevata qualità e risparmio sui grandi numeri.
La produzione è concentrata in poche le fabbriche, circa 10. In queste fabbriche vengono prodotti unicamente i pannelli per le Tv digitali, che vengono poi spediti alle varie aziende di tutto il Mondo, di diverse marche, che provvederanno in seguito ad assemblare il tutto con l'elettronica e le intelaiature.


Il terremoto sembra non aver causato danni alla produzione, le fabbriche produttrici dei pannelli non sono state intaccate perchè sono quasi tutte localizzate nella zona a Sud del Giappone. Forse potrebbero esserci dei problemi sulla componentistica e sui trasporti.

Le notizie di nuovi prodotti, i consigli degli amici, le varie tecnologie impiegate per visualizzare le immagini, le nuove modalità di connessione: si rischia di non capirci più nulla nel mercato delle Tv digitali. Cerchiamo allora di "diradare" un po' la confusione per esaminare semplici concetti nella scelta della nostra nuova Tv digitale.


In negozio potreste trovarvi di fronte anche a 200 modelli e scegliere il proprio modello può certamente non essere semplice. I modelli sono così tanti perchè ci sono tante dimensioni, da quelli più sofisticati o quelli più semplici.
Potrete trovare, ad esempio, Tv digitali con la connessione ad Internet, la modalità PvR (possibilità di registrare su una chiavetta Usb direttamente dalla Tv), vari tipi di estetica (che indubbiamente è molto importante), l'audio di diverse qualità (che talvolta viene un po' sacrificato negli schermi sempre più piatti). Per quanto riguarda l'audio il nostro consiglio è di "ascoltare" una Tv digitale prima di acquistarla, infatti
può capitare di vedere un bellissimo Tv, con belle immagini, ma poi scoprire che l'audio lascia un po' a desiderare (si consiglia quindi di stare attenti anche sotto questo aspetto).

Un appunto per la registrazione digitale tramite PvR: non tutti sanno che in futuro potrà esserci una limitazione nella registrazione digitale terrestre. Infatti nei vari canali televisivi le emittenti avranno la possibilità di inserire un "lucchetto" nel segnale digitale impedendo di fatto la registrazione. La limitazione attualmente è stata usata pochissimo, ma potenzialmente il pericolo esiste.


Plasma o Lcd? Questa è la domanda del secolo

Il Plasma ha una storia più lunga ed ha raggiunto un'ottima maturità, il suo limite è che generalmente parte dai 42 pollici in su (quasi impossibile trovare modelli di piccole dimensioni), ottima qualità d'immagine, consumi leggermente più alti rispetto all'LCD e "scalda" un po' di più, ma la tecnologia è indubbiamente valida e sperimentata.

Lcd è una tecnologia completamente diversa e con meno "storia" del Plasma. Necessita di una retroilluminazione (inserita nel pannello), come le
lampade a fluorescenza. Negli ultimi tempi è decisamente migliorata la qualità d'immagine con la nuova retro-illuminazione Led. La tecnologia a Led non è una diversa tipologia di Lcd, ma riguarda unicamente la retroilluminazione che non è più a fluorescenza e riduce i consumi elettrici rispetto alla vecchia tecnologia. Osservando i modelli Tv Lcd ormai il mercato si sta orientando, per gli Lcd, a modelli con tecnologia Led, anche se costano un po' di più rispetto ai vecchi Lcd.

In termini generali il Plasma è considerato dagli esperti come un riferimento molto valido e ancora superiore all'Lcd. Naturalmente poi occorre osservare il singolo modello perchè può anche capitare di osservare un Plasma di qualità scadente e un Lcd Led con una immagine senz'altro migliore. D'altro canto il Plasma però potrebbe avere dei problemi se viene usato con consolle dei videogiochi, poichè alcuni parti dello schermo (durante il gioco) rimangono "fisse" sullo schermo provocando un certo fenomeno di "stampaggio" (una modifica della superficie del Plasma che "marchia" il pannello stesso).
In questo caso sarebbe meglio usare un Lcd.
Il mercato ormai si sta incentrato proprio sui Lcd Led, anche rispetto al Plasma. il 3D viene venduto, ma non ha ancora raggiunto il boom sperato, stenta un po'.

Ormai le televisioni 16:9 si adattano bene al segnale digitale terrestre e non vi capiterà più di osservare figure schiacciate e cicciottelle. L'importante è che il decoder interno sia impostato su "automatico", oggigiorno i canali televisivi vengono inviati sia con il segnale per il 16:9 che per il tradizionale 4:3 e se il decoder è impostato sull'automatico non ci saranno problemi di visione.


Dimensioni e distanza dalla Tv

Ovviamente la dimensione della Tv e le relative distanze di visione sono molto soggettive e anche circoscritte dal tipo di arredamento. In ogni caso si può seguire una linea di massima con queste misurazioni:
per un 37" le distanza potrebbe attestarsi sui 150/200 cm, 240/270 cm per un  42" o 43", 300/330 cm da 44" a 50", 330/390 cm per pannelli da 50" a 60", oltre i 4 metri occorrerebbe prendere un pannello da 65" a 70".


Un'ottima guida in italiano all'acquisto di televisori digitali la puoi trovare anche qui.
Buon acquisto a tutti!


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 04 04 2011 :: Aggiornato: 04 04 2011 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 3 :: Clicks totali: 72 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".