ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Come recuperare dati da hard disk formattato


In breve:
Programmi, consiglie trucchetti per recuperare dati da un disco rigido formattato o rotto. Piccola guida in italiano

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :


Come recuperare dati da hard disk formattato



Al giorno d’oggi il computer non viene più utilizzato come un dispositivo dedicato esclusivamente all’intrattenimento digitale e per lavorare ma ormai è riconosciuto come archivio di contenuti di qualsiasi genere. Infatti, sono tantissime le persone che ogni giorno salvano all’interno del proprio hard disk, file di vario genere dai documenti alle foto, dai video ai file personali.

 
Molti sono convinti che dopo aver salvato i loro contenuti all’interno dell’hard disk, i loro documenti siano al sicuro ma non è assolutamente così. Infatti, parliamo sempre di elementi hardware che si possono rompere o bloccare ed è per questo motivo che gli esperti del settore, consigliano sempre di eseguire un backup dei propri dati.

Quante volte vi è capitato di sentirvi male accorgendovi che non avete eseguito il backup dei vostri dati prima di aver eseguito la formattazione del disco interno del computer, oppure del vostro hard disk esterno? Spesso vero? Questo purtroppo è un errore che fanno in molti e sono tantissime le persone che cadano in questo problema a prima vista irreparabile.

Il computer può non funzionare sempre correttamente, magari il computer non funzionava più ed è stato riformattato varie volte, sul disco sbagliato, dove erano salvati i vostri preziosi file. Insomma, una volta creato il problema, come fare per ritrovare e recuperare i vecchi file? È davvero impossibile? Non preoccupatevi, in realtà c’è ancora speranza.

In commercio esistono tantissimi programmi per recuperare i file cancellati o eliminati dal computer, dal più noto Restoration, che permette di eseguire il recupero veloce dei file cancellati per sbaglio, a Pc Inspector File Recovery, un software molto potente, che permette di recuperare dati da hard disk formattata con una velocità mostruosa.

Oppure ecco una pratica guida, che vi permetterà di ritrovare i file cancellati, in maniera innovativa.
Per prima cosa, ricordatevi di non scrivere nuovi dati all’interno dell’hard disk da analizzare, perché visto che il sistema utilizza un sistema di sovrascrittura a volte, la perdita dei dati può diventare permanente.

Ricordatevi di non reinstallare Windows, non avviate il computer utilizzando l’hard disk insomma per un periodo di tempo, utilizzate un hard disk esterno per evitare di complicare ulteriormente i problemi.
La soluzione migliori in questi casi è quella di avviare il computer, utilizzando un disco di ripristino, per evitare che il computer, si metta a caricare Windows o altri sistemi operativi.

Non conoscete programmi per il recupero? Non preoccupatevi, abbiamo pensato anche a questo: Paragon Rescue Kit.
Di questo programma è disponibile una versione gratuita che basterà per l’utilizzo che ne dovete fare
.

Per iniziare a utilizzare Paragon Rescue Kit, dovrete eseguire una registrazione gratuita, ottenendo il numero di licenza in modo totalmente gratuito. Al momento dell’installazione, quest’applicazione, permette di creare un cd di recupero per iniziare a risolvere il problema in qualche modo.
Al termine della creazione del cd, il file appena creato andrà inserito nel computer in cui si vogliono recuperar e i dati e si dovrà impostare l’avvio del sistema attraverso cd, modificando le impostazioni all’interno del bios.
A questo punto assisterete a un breve caricamento e visualizzerete una schermata, dove avrete la possibilità di scegliere varie impostazioni. Selezionando la voce File transfer Wizards si possono tirare fuori dall'hard disk cancellato, i dati da recuperare e da ricopiare su un altro disco.
Noterete che dalla finestra di selezione, avrete la possibilità di sfogliare tutti i file presenti all’interno del disco e quelli eliminati in precedenza, copiarli a questo punto sarà un gioco da ragazzi.

Tra le varie opzioni troverete anche Boot Corrector, l’opzione che permette di rendere avviabile nuovamente l’hard disk dove erano stati persi i file (funzionalità da non scartare nel caso in cui Windows non si caricasse più per innumerevoli motivi. Infine, l’impostazione Partition Undelete, vi permetterà in modo clamoroso di “riportare in vita una partizione cancellata per sbaglio.

Ovviamente questa impostazione, sarà disponibile solamente per le partizioni che non sono state sovrascritte da una nuova partizione. Questo programma vi sembra troppo complicato? Online esiste un altro software di questo genere: Redo Backup File. Consigliamo questo software a tutte le persone che hanno problematiche relative al recupero dei file da un computer che non riesce più a partire.
Redo Backup File, programma recupero in italiano e clonazione disco fisso vi permetterà di creare un disco di ripristino da avviare all’accensione del computer per risolvere in maniera innovativa il problema.

Sempre per gli utenti Windows, consigliamo l’applicazione Recuva. Questa volta si tratta di un programma che sarà necessario avviare da Windows, molto utile per tutte le persone che stanno cercando di recuperare file da chiavette USB e Memory Card cancellate o formattate per sbaglio. Infine, per gli utenti Linux, purtroppo le alternative sono molto più ristrette.

L’unico programma che merita di essere provato su Linux è Parted Magic, non aspettatevi le stesse funzionalità offerte per i sistemi operativi Windows. State pensando alla possibilità di eseguire il recupero dei file cancellati dal computer, tanti mesi fa?  Non perdete tempo, nessuno dei programmi inclusi in questa guida, permetterà di recuperare file persi molto tempo fa.

Come abbiamo detto, il computer tende a riscrivere file su file e molto probabilmente i documenti che avete perso, sono stati riscritti da nuovi file che ora sono indispensabili. Desideriamo ricordare a tutti gli utenti, che i programmi recensiti in questa guida sono tutti completamente gratuiti. Se nessuno di questi soddisfa le vostre esigenze, potete sempre scegliere di acquistare DiskInternals, programma specializzato nel recupero di file su hard disk.

Eseguite con calma questa procedura di recupero, perché con la fretta non otterrete nessun risultato. Buona fortuna e buon recupero!

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 18 03 2011 :: Aggiornato: 26 03 2011 :: :: Punteggio: 4.67 4.67 (12 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 6 :: Clicks totali: 129 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Manuali gratis - Manuali gratis per software

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".