Come registrare dalla Tv Digitale Terrestre

Ecco una piccola guida in italiano su come registrare i programmi dalla nuova Tv digitale Terrestre.

Ormai la Tv digitale terrestre sta via via traslocando l'Italia ad un nuovo genere di trasmissione in digitale abbandonando per sempre l'analogico. I vantaggi della Tv digitale terrestre sono tanti e spesso ripetuti in Tv, ma altri piccoli particolari quotidiani: come la registrazione dalla Tv digitale terrestre sono spesso sottaciuti o comunque non ben spiegati.

Innanzitutto è bene chiarire che per registrare la Tv digitale terrestre si può ancora usare il nostro vecchio registratore VHS a nastro. Partiamo dal presupposto che abbiate già installato il vostro decoder digitale, a questo punto dovrete prendere un altro cavo scart e collegarlo sul retro del videoregistratore e sul retro del decoder alla voce: VCR scart. Una volta che avrete eseguito per bene il compitino, il vostro vecchio registratore VHS sarà in grado di registrare il programma che state visualizzando sul vostro schermo televisivo. Avete capito bene: registrerà unicamente il canale visualizzato, e quindi se vorrete registrare Canale 5 dovrete mettere Canale 5 sul vostro registratore e premere il tasto REC del videoregistratore (che da quel momento registrerà il programma).
Con questo metodo dovrete purtroppo dimenticarvi la possibilità di registrare un canale e di vederne un altro, ciò era una volta possibile con il vostro VHS perchè tra Tv e Vhs erano disponibili due turner separati analogici, mentre ora il nuovo decoder digitale (solitamente) contiene un solo turner digitale ed ovviamente il vostro vecchio VHS ne è sprovvisto.
Nel caso proprio voleste registrare un programma e di vederne un altro (con il vostro VHS) dovrete comprare o un decoder dual turner o un secondo decoder digitale (ma vedremo in seguito che la spesa non vale l'impresa). Diciamo che il metodo descritto precedentemente è il più economico per chi si accontenta.

Nel caso invece vogliate fuori un nuovo acquisto (comunque un decoder digitale dovrete comprarlo se vorrete usare la vostra vecchia Tv analogica), sarà meglio acquistare un decoder per la tv digitale terrestre che possa anche registrare i programmi. Di solito questi decoder hanno una uscita Usb a cui potrete collegare una chiavetta o un hard disk esterno che saranno alimentati dalla porta Usb (attenzione accertatevi presso il rivenditore che la porta Usb sia alimentata, altrimenti dovrete, con gran scocciatura, alimentare l'hard disk con un altro alimentatore). Ricordatevi che i decoder con questa funzionalità si chiamano decoder PVR (personal video recoder) e DVR quelli ben più costosi con l'hard disk integrato.
Un'altra utilità degna di nota sono i decoder con il Time Shift: la possibilità di fermare la visione di un programma e riprenderlo successivamente.
Con questi tipi di decoder registrare la trasmissione digitale sarà indubbiamente più facile, anche qui, se non comprerete un decoder con due sintonizzatori digitali, sarete costretti a registrare ciò che vederete sullo schermo. Conviene quindi comprare un decoder digitale doppio turner e la Telesystem (clicca il nome per accedere alla scheda tecnica) ne ha uno in vendita a prezzo conveniente e che consente la registrazione tramite porta Usb.

Naturalmente tutto questo discorso riguarda i televisori analogici che non hanno un sintonizzatore digitale, mentre i televisori moderni hanno già un sintonizzatore digitale e a quel punto basta un singolo sintonizzatore sul decoder che registra per memorizzare trasmissione su un canale mentre voi ne visualizzate un altro. Un altro consiglio che possiamo darvi è: attenti ai doppi decoder, perché se non vi spiegate bene potrebbero vendervi si un doppio decoder, ma magari uno terrestre e l’altro satellitare, di solito si chiamano COMBI e a molti di voi il discorso satellitare probabilmente non interessa!

Ultimamente (aggiornamento a questo articolo) è stato lanciato un servizio gratuito chiamato VCast che vi permette di registrare direttamente tramite via web, vi consigliamo quindi di leggere il nostro articolo: registrare la Tv sul Web.

U'altra caratteristica da tenere in mente è che i decoder zapper sono i decoder digitali terrestri per la visione dei programmi in chiaro, se vorrete accedere anche ai programmi a pagamento dovrete acquistarne uno che possa leggere anche le carte (di solito la feritoia è ben distinguibile sulla mascherina frontale).

Un altro consiglio, per registrare su chiavetta programmi digitali, (da decoder che abbiano il PVR) è che la chiavetta sia almeno di 4 Gbyte (ormai formato comune) e formattata in FAT 32 (la formattazione è possibile eseguirla tramite il vostro computer).

One Response

  1. ernesto 7 marzo 2014

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.