ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Condividere un luogo su Facebook


In breve:
Una funzionalità di Facebook molto interessante: come condividere automaticamente i luoghi che visitate pubblicando il riferimento su Facebook per i vostri amici e contatti

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :


Facebook Luoghi: come condividere la propria posizione

Da un po’ di tempo anche in Italia è stata attivata la funzionalità Facebook Luoghi, uno strumento che offre la possibilità di condividere con amici e parenti la propria posizione geografica su Facebook. Ovviamente nell’era dei social network, gli strumenti di questo genere spopolano e permettono di vivere la vita in maniera completamente diversa.

Una funzione che ricopia un po’ il social network FourSquare, utilizzato dai giovani americani che si divertono a condividere la propria posizione in ogni momento della giornata. Questa moda sta spopolando anche in Italia e diventa sempre più difficile allontanarsi dai social network, per questo motivo, all’interno dell’articolo troverete una guida su come farlo.

Vi piacerebbe aggiornare il vostro status Facebook in continuazione, offrendo agli altri la possibilità di sapere dove vi trovare? Facebook Luoghi è lo strumento adatto a voi e di cui non potrete fare a meno. Vi ricordiamo che si tratta di un programma utilizzato soprattutto via cellulare, visto che con gli smartphone moderni si può fare davvero di tutto.

Con Facebook Luoghi potete condividere la posizione dal vostro profilo, sul campo stato semplicemente prendendo un pulsante. In un secondo la vostra posizione sarà condivisa in maniera istantanea e potrete anche scoprire se un amico si trova nello stesso posto e fare una chiacchierata insieme.

Facebook Luoghi è uno strumento davvero affascinante che vi permetterà di realizzare i vostri sogni sociali. Sicuramente non è un programma pensato per la privacy delle persone, ma molti apprezzano il fatto di poter scegliere di condividere con gli amici ogni momento della giornata.

Per prima cosa, per accedere a Facebook Luoghi dovrete collegarvi dal vostro dispositivo portatile alla pagine touch.facebook.com. Pensate che con i recenti aggiornamenti si ha la possibilità di condividere la posizione attuale direttamente dalla homepage normale.
Sicuramente nell’utilizzo di Facebook Luoghi sono avvantaggiati i possessori di iPod, iPod e iPad visto che possono utilizzare lì applicazione scaricabile gratis da Apple Store. Direttamente dal menu messo a vostra disposizione potrete selezionare la funzione Luoghi e da li potrete visualizzare la posizione dei vostri amici in ordine cronologico. Ora è disponibile, comunque, anche per smartphone con sistema operativo Android.

Come fare per condividere la propria posizione? Semplicemente bisogna premere sul link corrispondente o su Registrazione direttamente dall’applicazione per iPhone. Ogni volta che vi troverete all’interno di un centro commerciale, un cinema, un negozio, un paco, una zona della città o un qualsiasi altro posto che è stato registrato in Facebook Luoghi potrete comunicare direttamente da li.
Utilizzare Facebook Luoghi per la prima volta? In questo caso non potrete fare il check-in e non potete nemmeno condividere la vostra posizione. Ricordatevi che per ogni posto condiviso si può scrivere un commento e allegare una fotografia, una vera condivisione a tutti gli effetti.

All’interno della mappa di Facebook Luoghi, potrete visualizzare tutti i luoghi vicini alla vostra posizione e si può scegliere in quale di essi ci si trova e specificare, se si vuole, cosa si sta facendo con un commento oppure pubblicando una foto.
Solitamente Facebook Luoghi è impostato per impostazioni predefinita, in modo che tutti i vostri amici vedranno l’aggiornamento pubblicato fatto all’interno dell’applicazione, ma ovviamente questa impostazione di privacy può essere cambiata.

Per modificare le impostazioni basta visitare la sezione Impostazioni Privacy di Facebook e Personalizza, dove potrete scegliere a chi mostrare i vostri check in. Avrete la possibilità di scegliere se gli amici, a tutti a nessuno oppure esclusivamente a delle liste di amici selezionati e potrete inserire all’interno dell’elenco le persone che si trovano con voi in quel momento. Quando si registra un posto, infatti, compaiono, se ci sono, i nomi degli amici (e di altri che hanno autorizzato) che sono nello stesso posto.

Facebook luoghi è una vera rivelazione che vi cambierà la vita e vi permetterà di vivere in un mondo condiviso.  Dopo aver testato le prime funzionalità dell’applicazione, potrete eseguire il check-in aggiungendo un nuovo posto. Ovviamente questa aggiunta è pubblica quindi non potrete inserire i posti privati come la casa di un amico, ma soltanto bar, centri commerciali, negozi, vie, monumenti, città e molto altro. Ciascun luogo registrato può essere cliccato per vedere dove si trova sulla mappa, quante persone ci sono passate e per vedere se è stato apprezzato con il solito "mi piace".

Per quale motivo è utile utilizzare Facebook Luoghi? Semplicemente per comunicare con le altre persone in modo diverso dal solito e creare delle uscite senza pensarci troppo, siete nello stesso luogo? Bene, perché non bere un caffè insieme?
Facebook Luoghi è uno strumento molto apprezzato dai commercianti, visto che il proprio nome sarà condiviso all’interno di un network molto esteso. Quindi se siete dei gestori, ovviamente fate vedere il vostro lato sociale ai clienti e vedrete che sarete ripagati.

Siete preoccupati per la vostra privacy? Non dovete farvi questi problemi, in qualsiasi momento potrete semplicemente disattivare Facebook luoghi e non utilizzarlo. Alla fine si tratta di una comune applicazione che sarete voi a decidere che cosa fare e come utilizzarla.

Se siete convinti che Facebook sia solo una perdita di tempo e che condividere la propria posizione è solo violazione di privacy, allora non dovreste nemmeno essere iscritti a Facebook. Il mondo odierno è strettamente legato a quello sociale, molti non riescono a farne a meno, altri possono vivere senza, a voi la scelta.

Avete commenti da fare su questa funzionalità di Facebook? Cliccate qui!
Siete comunque interessati a tutte le funzionalità di Facebook e cercate guide, trucchi o consigli su come usare al meglio questo potente social network. Cliccate qui: Trucchi e Guide per Facebook.

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 01 02 2012 :: Aggiornato: 01 02 2012 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 26 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Manuali gratis - Guide alle Reti Sociali - Guide per Facebook

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".