ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Controllare la propria rete Wireless


In breve:
Controllare ed individuare intrusi nella nostra rete wireless è molto semplice con questi tre programmini gratuiti. Leggete e scaricate per individuare immediatamente gli "scrocconi" della vostra connessione, è anche un problema di sicurezza

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

Certamente molti di voi useranno una rete wireless casalinga o in ufficio per collegarsi ad Internet.
Allo stesso tempo saprete che una rete wireless, a differenza di una rete cablata, può essere intercettata facilmente e, oltretutto, in special modo con i router telecom le famosi password di default vengono spesso decriptate e altri utenti possono così accedere anonimamente alla rete wireless casalinga o dell'ufficio.

Non crediate che sia solo un caso di "scrocconeria", il problema dell'accesso di un utente esterno alla vostra rete può anche essere pericoloso, poichè l'anonimo navigatore potrebbe compiere azioni illegali in Internet sfruttando il vostro Ip e, in caso di guai, l'autorità giudiziaria si rivolgerebbe a voi per chiedere spiegazioni!

In passato abbiamo già recensito programmini che vi aiutano ad identificare chi è collegato alla vostra rete wireless e oggi vogliamo ricordarveli prelevandoli dal nostro database. E' importante che ognuno di noi ogni tanto faccia controlli e manutenzione sulla propria rete Internet, come se fosse un'automobile che richiede attenzioni e tagliandi.

Questi tre programmini gratuiti ed efficienti automatizzano alcune operazioni che è possibile fare anche manualmente in Windows, ma perchè lavorare ed impegnarsi quando ci sono applicazioni già bell'e pronte ed efficienti?

Il primo è senz'altro
Zamzon.
Programmino gratuito che vi permette d'identificare tutti gli indirizzi Mac ed Ip collegati in rete, così da capire subito se c'è un "estraneo" che sta operando nella vostra connessione Internet.

Zamzon è molto interessante, nella scheda di recensione troverete anche un video sul funzionamento, esiste anche una versione a pagamento, ma già la versione gratuita funziona molto bene.

Alcune caratteristiche del software:

- Visualizza tutti computer collegati alla vostra wireless
- Visualizza tutti i nomi dei computer
- Identifica indirizzi IP
- Identifica indirizzi Mac Address
- Scansione veloce rete wireless in soli 10 secondi
- Può individuare computer non rilevati da Windows
- Individua computer che non accettano il comando ping
- Semplice installazione
- Compatibile con tutti i Windows
- Facile gestione
- Facile da disabilitare per l'amministratore
- Semplice da disinstallare

Link: Chi è collegato alla mia rete Wireless?

Altro programmino molto interessante, in versione gratuita (non ha quindi un upgrade a pagamento) è:
NetSurveyor.
Programma potente e leggero, compatibile da pochi mesi anche con Windows 7.
NetSurveyor esaminerà la vostra rete identificando tutti gli utenti collegati e potrà fornirvi anche un report in formato Pdf.

Questo programmino è ottimo per avere una vera panoramica della rete Wireless. Può essere molto utile, ad esempio, per cercare il miglior canale disponibile del vostro router wireless, di solito sono 13 canali e, talvolta, cambiando canale di trasmissione, la qualità della vostra rete senza fili può migliorare sensibilmente!

Link: Download NetSurveyor

Un altro programmino consigliatissimo è Wireless Network Watcher.
Programmino leggerissimo, semplice da usare che vi consentirà di capire se qualcuno sta rubando la vostra connessione Internet e non solo!
Wireless Network Watcher non richiede installazione e può anche essere usato da una semplice chiavetta Usb (ideale quindi per controllare postazioni di case di amici o vari uffici).

Una volta cliccato sull'eseguibile si aggiorna automaticamente e rivela dopo secondi chi è collegato. Interfaccia grafica semplice ed efficiente.

Molto carina la possibilità di attivare un piccolo suono ad ogni nuova connessione. In pratica vi basterà andare su Options e selezionare Beep on new device, da quel momento, qualsiasi lavoro stiate facendo, un suono di notifica vi avvertirà se qualcuno si connette alla vostra rete.
Secondo noi questo avvertimento sonoro è fondamentale, perchè non si può passare ore ad osservare lo schermo!


Link: Download Controllo Sicurezza Internet Wireless


Avete delle domande? Idee, suggerimenti? Cliccate qui!

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 29 04 2012 :: Aggiornato: 29 04 2012 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 70 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
AAAProgrammi gratis! - Freeware - TCP/IP Networking freeware - Freeware Ricerca Reti Wireless

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".