Firewall Gratis Opensource

Finalmente un firewall gratuito decisamente diverso dagli altri! E cosa c'è di diverso? E' Opensource… e allora perchè è diverso? Leggete, leggete il perchè!Core Force Firewall è il primo firewall gratis rilasciato in modalità opensource. Cosa lo distingue dagli altri direte voi? In fondo di firewall gratis ce ne sono tanti in giro, e ne trovate parecchi su Anarchia.com. Ebbene la differenza è davvero grande, non tanto nelle capacità tecniche di questo Firewal gratuito, ma dal fatto che è OpenSource. In pratica il codice di questo Firewall è “aperto”, chiunque può leggere il programma e capire se è effettivamente un Firewall sicuro o che possa nascondere insidie e backdoor.

Core Force Firewall Opensource è perfetto per i paranoici, per quelli che credono che anche nei programmi gratuiti, più seri, possano nascondersi strane porzioni di codice che magari “spiano” il nostro computer o che comunque permettono ai programmatori del programma di poter entrare liberamente. Un codice Opensource non può permettersi questo, deve essere per forza chiaro e limpido, perchè milioni di programmatori nel Mondo hanno accesso alle righe del programma e le magagne salterebbero subito fuori.

Molto potente, stabile, in continuo aggiornamento. Core Force Firewall è pesante circa 17 mbyte nel download, è in lingua inglese ma non di difficile uso per chi ha già “smanettato” con altri Firewall. Unica accortezza: Core Force non sopporta altri firewall installati o vecchie installazioni di Firewall mai cancellate per bene, pena la stabilità del programma.

Solo per sistemi operativi Windows. Sistema minimo richiesto: Hardware: – Pentium III, 800 Mhz o più alto. – 128 MB RAM – 30 MB hard disk Software e sitemi operativi: – Windows 2000 Professional o Server Edition, Service Pack 4. – Windows XP, Home o Professional Edition, Service Pack 1 o superiore. – Internet Explorer 6 o superiore.

Link: Download Core Force Firewall Opensource

Se siete alla ricerca di altri Firewall Gratis da Scaricare cliccate il link.

One Response

  1. frost 20 gennaio 2007

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.