FreeCad un Cad Gratis da Scaricare

FreeCad è un software cad gratuito che puà sviluppare disegni in 2d e 3D. Questo software ha raggiunto un buon livello, da provare


FreeCad-Cad-Gratis

FreeCad, software Cad completamente gratuito ed usabile senza alcun problema di licenza anche in ambito commerciale come studi tecnici. I programmatori di questo software Cad free lo ritengono giunto ormai a buon livello, ma avvertono che non è ancora molto stabile per lavori importanti occorre usarlo con attenzione (frequenti backup dei propri lavori).

FreeCad è completamente open source di e basato su OpenCasCade, Qt e Python. Questo programma Cad gratis ha come obiettivo quello di lavorare in multi piattaforma, utilizza macro recording, workbenches, avviabile a livello server (per una completa condivisione dei lavori e già questa è una caratteristica che dovrebbe farlo preferire ad altri Cad gratuiti). FreeCad consente di lavorare in 2d ed in 3d, 3assomiglia al blasonato e commerciale Inventor di Autodesk.

Download piuttosto impegnativo: 25 Mbyte nella versione Windows.
Questo software è un Cad Gratis per Windows, oppure potrete sceglierlo nella versione Cad Gratis per Linux (Debian).

Link: Cad Gratis in Italiano

English Language:

FreeCAD will be a general purpose 3D CAD modeler. The development will be completely Open Source. As with many modern 3D CAD modelers it will have a 2D component in order to extract design detail from the 3D model to create 2D production drawings, although 2D (e.g. AutoCAD LT) is not the focus, neither are animation and organic shapes (e.g. Maya, 3D StudioMAX and Cinema 4D).

FreeCAD is aimed directly at mechanical engineering, product design and related features like CatiaV4 and V5, SolidWorks and Solid Edge, and therefore also falls into the category of MCAD, PLM, CAx and CAE. It will be a feature based parametric modeler with a modular software architecture which makes it easy to provide additional functionality without modifying the core system.

Link: FreeCad

One Response

  1. hermann 21 febbraio 2009

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.