Guida in italiano a Ccleaner

Sin dalla sua nascita, parecchi anni fa, Ccleaner si è subito imposto come uno dei migliori software gratuiti al mondo per la manutenzione del sistema operativo Windows. Entriamo nel dettaglio di alcune sue funzionalità


Ccleaner è uno dei software più scaricati al Mondo, da tempo ha superato i 500 milioni di download e rimane, ancor oggi, grazie ai continui aggiornamenti da parte dei suoi produttori, uno dei software più conosciuti e apprezzati dalla comunità informatica.

La forza indiscutibile di Ccleaner è testimoniata sopratutto dal fatto che viene usato sia dai professionisti che utenti alle prime armi. Grazie alla sua semplice interfaccia, in italiano, è possibile usarne le caratteristiche per rendere Windows più stabile ed efficiente, cancellare e fare pulizia nel disco, eliminare vecchie chiavi di registro in Windows che rendono lento ed instabile il sistema, aumentare la sicurezza della nostra privacy.

Nel corso del tempo e con continui aggiornamenti ha aggiunto funzionalità sempre più specifiche e migliori, tant'e vero che rimane poco del semplice Cclenaer di tanti anni fa. Ora è un software, ancora gratuito, ma con tante utilità in più incluse.
Andiamo allora ad esaminare questo software con più attenzione: anche per chi è abituato ad usare questo software troverà delle piacevoli sorprese!

Avviare automaticamente Ccleaner

Una cosa che abbiamo fatto su tutti i nostri computer è quello di far avviare automaticamente Ccleaner prima di spegnere il Pc. Al termine di una giornata di lavoro è possibile far avviare automaticamente Ccleaner prima dello spegnimento.
Per fare ciò vi basterà cercare l'icona di Ccleaner sul desktop, cliccare con il tasto destro e andare su “Proprietà”. Qui troverete il percorso del file-programma, potrebbe essere ad esempio: “C:\Program Files\CCleaner\CCleaner64.exe” dopo le virgolette a destra aggiungere uno spazio e aggiungere /AUTO /SHUTDOWN rispettando anche gli spazi vuoti.
Una volta che avrete salvato questo nuovo parametro, ogni volta che cliccherete l'icona di Ccleaner partirà in automatico la pulizia del disco ed al termine del lavoro il Pc si spegnerà da solo.

Impostazioni di Cclenaer

Quali sono le impostazioni migliori per questo programma?
Naturalmente spesso sono soggettive, cioè, ognuno di noi potrebbe avere esigenze diverse, ma vediamo di chiarire alcuni aspetti di questo portentoso software.
Includere cartelle o file che desideriamo eliminare alla chiusura del Pc possono essere fatte tramite il menù Opzioni –> Includi. Allo stesso tempo in Opzioni –> Esclusioni potremo aggiungere file o directory che non dovranno mai essere processate da questo programma.

Ccleaner
consente di eliminare in totale sicurezza file sensibili, foto o documenti che non dovranno mai essere più recuperati da nessuno, neanche con specifici programmi di analisi nel recupero dati usati dalla polizia forense.
Troverete il comando in Opzioni –>Impostazioni con la scelta del tipo di cancellazione. La doppia o tripla sovrascrittura di dati è la più sicura ed avrete assoluta certezza di mai più recupero dati, ma vi avvisiamo che il procedimento è molto lento, meglio magari lanciarlo la sera per farlo lavorare di notte.
Molto interessante è “bonifica lo spazio libero sul drive”, lo troverete in Strumenti –> Bonifica Drive. Praticamente questo strumento cancella in modo sicuro i vecchi file che avevate già cancellato. “Ripulisce” e rende sicuri le vostre vecchie cancellazioni sovrascrivendo solo lo spazio libero sul drive senza minimamente toccare i normali file o programmi.

Gestione avvio programmi in automatico

Nella sezioni “Strumenti” è possibile visualizzare la lista di tutti i programmi che si avviano automaticamente con Windows. E' possibile deselezionare i programmi, nessun problema se si fa un errore, riabilitare ciò che si è disabilitato per errore è possibile con un altro semplice clic.
La cosa interessante è che potrete inserire qualche altro programma che vi serve avviato automaticamente ad ogni accensione del Pc.

Disinstallazione Programmi

Nella sezione Strumenti –> Disinstallazione troverete un aspetto importante di Ccleaner: la disinstallazione dei programmi. La cosa da rimarcare è che troverete delle funzioni aggiuntive rispetto al semplice “Pannello di controllo” di Windows, ma soprattutto troverete in lista alcuni programmi che si “nascondono” alla comune disinstallazione di Windows. Infatti consigliamo sempre di provare con Ccleaner quando non si riesce a trovare in lista il programma da disinstallare con il comune strumento di Windows.

Quali file cancellare?

La selezione di cosa eliminare o tenere è un aspetto importante di Ccleaner (forse è più adatto agli esperti), ma permette di scegliere soprattutto la cancellazione della cache del browser.
Perchè importante questa impostazione?
Cancellare la cache del browser renderà un po' più lenta la navigazione (se visiterete gli stessi siti), ma garantisce un'ottima privacy. Infatti, nessuno potrà curiosare sui siti da voi visitati nei giorni precedenti. Vengono cancellate anche le “password salvate” e i cookie. E' una cosa da considerare se condividete il vostro computer con altri e volete mantenere un certo riserbo sulle vostre navigazioni. Così come dovrete lasciare attiva la cancellazione di index.dat (sempre per il discorso della privacy).

Link: Ccleaner Download

Potete lasciare commenti a questo articolo cliccando qui

One Response

  1. Alessandro 4 novembre 2013

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.