ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Identificazione di un Computer su Internet


In breve:
Vi siete mai chiesti come potrebbero identificarvi i vari siti che visitate anche se applicate dei proxy anonimi per proteggervi? Ecco un articolo per chiarire alcuni dubbi.

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :


Come fanno in Internet ad identificare il nostro computer e quali informazioni potrebbero rilevare mentre navighiamo in un determinato sito? Di solito queste domande ce le poniamo dopo che "strani" eventi accadono sullo schermo del nostro computer. Come ad esempio pubblicità troppo mirata (che azzecca le nostre intenzioni di acquisto), email-spam improvvise che sembrano aver capito cosa cerchiamo e altro ancora. E' come se improvvisamente un nemico invisibile, che sa tutto di noi, si fosse improvvisamente rivelato.

In realtà non esistono metodiche strane ed incomprensibili (parliamo sempre però di computer privi di virus che navigano normalmente in rete). Per essere certi, innanzitutto, che il vostro computer sia "pulito" fate un salto qui: mettere in sicurezza il proprio Pc (clicca il link per accedere). Siete certi d'avere un computer senza virus? Allora potete procedere nella lettura.

Una volta che il vostro computer si "collega" ad una pagina web, il sito ha qualche possibilità di prelevare informazioni generali su di voi. Ad esempio potrà capire che tipo di browser usate, il vostro sistema operativo, la lingua, e, soprattutto identificare il vostro numero di Ip, rilasciare inoltre un cookie (se non sapete cosa sia un
cookie cliccate il nome in neretto), il cookie servirà soprattutto per identificarvi nelle prossime visite al loro sito.
Sfatiamo subito alcune leggende metropolitane, ossia che il vostro computer, ad esempio, sia identificabile tramite numero seriale scheda madre, cpu o tramite il vostro MAC address (sarebbe il numero seriale della vostra scheda di rete). E' assolutamente vero, ad esempio, che ogni MAC address è unico in tutto il mondo (non possono esistere 2 numeri seriali uguali), ma è una grossa panzana che tramite un collegamento Internet questo numero possa essere registrato da chichessia.
Il MAC address del vostro computer, infatti, non naviga in Internet perchè il protocollo non può richiederlo! E non esiste alcun programma o script lato server (il sito che visitate) che riesca a "vederlo" o individuarlo. Il vostro MAC address non lascerà mai la rete Ethernet a cui è attaccato il computer. Se un vostro amico "praticone" vuol farvi intendere il contrario consigliategli di studiarsi per bene il protocollo di trasmissione TCP/IP. Di conseguenza la panzana è ancor più grande se vi dicono che il numero della vostra scheda madre o Cpu è registrabile in Internet, qui non ci sono neanche le basi minime per sostenere una cosa simile.

Cosa rimane allora per identificare in maniera certa il vostro Pc quando visita un sito? L'unica cosa certa è il cookie, una piccola stringa di testo che viene automaticamente scaricata dal vostro browser mentre visitate un sito. Intendiamoci: non significa che avere cookie sul vostro Pc riveli la vostra identità, ma darete la certezza d'aver visitato già un determinato sito e questo ad esempio rivelerà che siete già stati lì anche se cambiate Ip. Per cancellare i cookie dovete andare nelle impostazioni del vostro browser, il consiglio è di cancellarli ogni tanto e di non farvi prendere dall'ansia per questo genere di "tracciamento". I cookie non consento di rivelare la vostra email, la vostra identità, il vostro indirizzo.

L'unica persona che può risalire a voi, in teoria, è un magistrato che potrà richiedere il database degli Ip e in questo caso potrà sapere tutto di voi (o perlomeno dell'intestatario della linea telefonica o cellulare), ma queste cose accadono solo in presenza di reati.

La conclusione è che la vostra reale identità è sempre protetta, non esistono metodi per identificarvi se non quelli in uso alle forze dell'ordine. Chi vi dice il contrario o è in malafede o è poco preparato tecnicamente.

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 11 01 2012 :: Aggiornato: 12 01 2012 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 6 :: Clicks totali: 63 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Hacking Sicurezza Informatica

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".