ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

La sicurezza di Microsoft con Emet


In breve:
Una versione ormai stabile ed affidabile di un software di sicurezza gratuito creato da Microsoft: Emet. Prodotto interessante!

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

emet security Windows

L'Enhanced Mitigation Experience Toolkit (EMET) è un software creato direttamente da Microsoft e perfezionato sempre più nel corso degli anni, che permette di prevenire i bug insisti in un qualsiasi software installato sul vostro Pc/Windows. Naturalmente questo prodotto non sostituisce un antivirus, ma si affianca ad esso, aumentando la sicurezza globale della vostra macchina.

Cosa fa esattamente il programma di sicurezza Emet?

Cercando di semplificare, questo software Microsoft, ha un preciso compito, una volta installato e configurato: impedire che un exploit (penetrato nel vostro Pc anche durante una navigazione in Internet) attivi un codice arbitrario sfruttando un bug di un qualsiasi software presente sul vostro Pc.
Lo scopo primario degli exploit è quello di assumere il comando del macchina (root) per poi permettere l'uso di altri codici, magari sempre scaricati da Internet, per prendere pieno controllo (invisibile) del vostro Pc bypassando le difese di un antivirus.

Come funziona Emet

Emet è compatibile con tutti i sistemi operativi Windows (sia 32 bit che 64 bit), è molto leggero e non rallenta il Pc, protegge con una configurazione base alcuni programmi, ma potrete tranquillamente aggiungerne altri.
Il consiglio è di non proteggere i programmi di sistema, ma certamente tutti i software "terzi" come i browser (obbligatorio), software multimediali, programmi office, lettori Pdf ecc.
Raramente Emet segnala problemi inesistenti (falsi positivi) sui programmi protetti, di solito funziona molto bene e non contrasta le applicazione lecite nei loro processi.
In caso Emet intervenga a difendere il vostro Pc (individuazione di un attacco con exploit), si aprirà un pop-up che vi informerà dell'accaduto, indicando il programma "attaccato".
I programmi protetti da Emet hanno un pallino verde nel pannello di controllo, per verificarlo il programma sotto controllo deve essere comunque aperto, altrimenti non risulta nulla.

Nel caso non siate esperti e non vogliate fare esperimenti consigliamo di lasciare il programma installato con le impostazioni automatiche di base. Attenzione però, se per navigare usate altri browser e non Internet Explorer, dovrete aggiungerli manualmente. Internet Explorer è già protetto di base quando installate Emet.
Per semplificare sulla questione protezioni: poichè di default Emet protegge i processi di Microsoft Office, ma noi invece usiamo LibreOffice oppure OpenOffice, quest'ultimi dovremo aggiungerli manualmente. Stessa cosa per i processi di IE e Windows Media Player che sono protetti di base dal software, ma se invece usiamo, ad esempio, Chrome e VLC dovremo anche qui indicarli manualmente nel pannello di configurazione. Java è protetto di default, non occorre aggiungerlo.

Qualche consiglio sulla configurazione di Emet

Il software è in lingua inglese, ma non fatevi scoraggiare, dal pannello è piuttosto facile aggiungere i programmi da proteggere. Nel caso vogliate il massimo di sicurezza abilitate la funzione "DEP" per tutti i processi attivi sul PC, vi basterà cliccare su "Configure System" e selezionare "maximum security".
Per aggiungere un programma da proteggere è sufficiente cliccare il tasto "Configure" (situato in basso nel pannello grafico), trovando il percorso del file .exe del programma stesso.

Emet? Un programma indispensabile per Windows XP

E' obbligatorio installare Emet? Difficile rispondere a questa domanda, certamente è un accessorio (oltretutto con garanzia Microsoft) che aumenta la sicurezza del vostro Pc e poichè è molto leggero il nostro consiglio tende certamente al sì.
C'è un caso, comunque, dove è assolutamente obbligatorio installare Emet: se continuerete ad usare Windows dopo Aprile 2014 (ne abbiamo già parlato ampiamente).
Infatti non solo Windows XP non sarà più aggiornato, ma anche molti software specificamente creati per girare con questo sistema operativo, e allora, un buon antivirus, un firewall, malware bytes in italiano ed Emet, saranno programmi di sicurezza indispensabili per proteggere Windows Xp (nel breve futuro ormai abbandonato dal supporto Microsoft).

Link: download programma di sicurezza Emet

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 17 01 2014 :: Aggiornato: 17 01 2014 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 3 :: Clicks totali: 51 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
AAAProgrammi gratis! - Freeware - Antivirus gratis Firewall gratis - Anti-Trojan Anti-Dialer Anti-Adware

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".