Mappa Copertura Cellulari

Siete mai riusciti a capire la copertura fornita dalla maggior parte degli operatori telefonici? Ecco un articolo decisamente esaustivo in merito

Conoscere la vera copertura degli operatori telefonici

Quante volte capita di sentire straordinarie promozioni offerte dagli operatori telefonici italiani? A volte riuscire a distinguere le migliori offerte disponibili in commercio non è affatto facile e orientarsi tra tariffe e piani di abbonamento diventa davvero difficile.

Si parla spesso di piani di abbonamento, tariffe e molto altro, ma quando si tratta di copertura, qual è la verità? Ovviamente è molto importante conoscere questo dettaglio, perché il cellulare si utilizza principalmente fuori casa e in città e zone diverse di volta in volta. Quando si va in vacanza in qualche località sconosciuta, la prima cosa che si fa è quella di vedere quanto campo c’è e che operatori prendono per usufruire delle tariffe per la navigazione online.

La maggior parte dei clienti dicono che Tre prende poco, che va spesso in roaming con Tim, mentre Vodafone e Tim sono le compagnie telefoniche più coperte, ma come verificare realmente questi dati? L’unico metodo realmente infallibile è quello di collegarsi direttamente al sito OpenSignalsMaps, non utilizzate altre applicazioni, sono tutte fasulle e non vi forniscono i dati reali.

Sono tantissime le persone che molto probabilmente cercavano un sito di questo genere da diverso tempo, un sito che finalmente permetterà di visualizzare le reali coperture nazionali dei vari operatori telefonici italiani: Wind, Tim, Vodafone e Tre. Alcuni strumenti online non permettono realmente di conoscere la reale copertura. Per questo motivo è stato sviluppato il servizio Open Signal Maps, si tratta di uno strumento che funziona in maniera separata dalla maggior parte di servizi collegati agli operatori telefonici.

Provate a collegarvi sulle pagine ufficiali di Open Signals Maps (troverete il link a fine pagine di questo articolo) e capirete come sia facile capire la reale copertura del vostro operatore telefoni. Avrete la possibilità di scorrere la cartina di Google Maps, controllare con precisione professionale, dove si trovano realmente le torrette o le cellule che diffondono il segnale 2 o 3G. Non solo, potrete visualizzare l’esatta posizione, ma potrete inoltre visualizzare nel dettaglio la strada o l’angolo in cui si trova la torretta di segnale.

Open Signal Maps è un servizio disponibile gratuitamente online e permette di raccogliere i dati da tutti i vettori del mondo. Effettuare la ricerca non sarà assolutamente difficile, infatti, dovrete solamente inserire l’indirizzo o spostare la mappa e zoomare la città che vi serve per ottenere maggiori dettagli a riguardo.Per ogni singolo paese, potrete visualizzare la copertura delle torrette degli operatori locali, che in Italia sono al momento pochi rispetto all’estero. Il servizio è così elaborato che per ogni singolo paese, potrete attivare dei filtri su singoli operatori per visualizzare in tempo reale dove sono situate le cellule attive che diffondono il segnale al cellulare. Inoltre, non manca una mappa termica che permette di visualizzare la diffusione del segnale e quindi la copertura effettiva fornita.  La caratteristica fondamentale di questo servizio? I dati vengono raccolti dalle persone e più precisamente da tutti gli utenti che installano sui cellulari Android l’applicazione Open Signal Maps.

Un servizio creato dalla gente per la gente comune in cerca di maggiori dettagli sulla copertura di rete, che cosa desiderare di meglio? Utilizzando quest’applicazione, avrete la possibilità di avere la mappa della copertura di telefonia e internet mobile sugli smartphone Google Android e partecipare per rendere questo servizio più innovativo vi permetterà di fare un favore ad altri milioni di persone.

In alcune zone i dati sono ancora incompleti, ma ovviamente non c’è da disperarsi, visto l’utilità del servizio siamo pronti a scommettere che tra qualche anno, l’Italia avrà una copertura globale su tutto il territorio e non ci saranno più problemi di alcun tipo. Cercando sulla mappa, vi accorgerete che non è vero che Wind prende male, visto che la funzionalità 2G prende ovunque e anche in modo piuttosto diffuso.

Anche il mito della Tre non è vero, infatti, la compagnia telefonica Tre prende come le altre e solo qualche volta va in roaming. Tim è la compagnia telefonica che ha un segnale più potente?? Non è facile dare una risposta a questa domanda, ma secondo Open Signal è Vodafone a trionfare su tutto il territorio italiano.

Avete la necessità di sapere qual è l’operatore telefonico che offre una maggiore connessione per navigare con l’internet key? Per avere una risposta corretta a questa ricerca basterà guardare nel dettaglio la mappa di Open Signal e scoprirlo, in questo modo potrete vedere tutte le zone coperta da 3G.

Insomma le possibilità molteplici per i collegamenti con i vari operatori telefonici sono tantissimi, grazie a questo portale gratuito, potrete scoprire in maniera semplice e veloce, qual è l’operatore telefonico italiano che meglio si adatta alle vostre esigenze. Non è meraviglioso? Finalmente non ci saranno più dubbi e voi potrete scegliere in base alla zona e alla copertura locale. Sono finiti i tempi in cui bisognava impazzire per trovare la verità sulla copertura di rete! Ovviamente in base alla copertura, dovrete verificare che l’operatore telefonico promuova delle offerte che potrebbero permettervi di risparmiare notevolmente sulla spesa mensile.

La mappa della copertura 3G e 2G è finalmente disponibile per voi, che aspettate a provarla? In rete abbiamo trovato anche un altro servizio che offre la possibilità di verificare la copertura Wi-Fi libero e gratuita in tutto il territorio italiano. La tecnologia ha cambiato notevolmente le nostre vite, quindi perché non accedere a servizi così completi?

Conoscete altri strumenti per la scoperta della reale copertura di segnale sul vostro territorio? Siete sicuri che si tratti di un servizio più autorevole di Open Signal? Allora non esitate a condividere con noi le vostre esigenze, avere a portata di mano questi dettagli è diventato importante per tutti.Non ci resta che augurarvi una buona ricerca con Open Signal. Vedrete che non rimarrete delusi del servizio, per via delle innumerevoli funzionalità integrate all’interno del portale.

Link: Mappe Copertura 3G e 2G con Open Signal

One Response

  1. antonio 16 novembre 2013

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.