Sbloccare accesso ad Internet

PirateBrowser, browser creato appositamente da uno dei siti piu' famosi al mondo: Thepiratebay. Consente di aggirare la censura di governi autoritari tipo la Cina, Iran, Corea del Nord, sfrutta la rete Tor ed ha caratteristiche interessantiPirateBrowser è un browser Firefox che incorpora il sistema di navigazione anonima Tor e una estensione molto efficiente per gestire i proxy anonimi.
Allo stesso modo di Tor potrete aprire qualsiasi sito censurato o bloccato geograficamente da una nazione specifica. Questo browser esiste solo in versione Windows, anche se hanno comunque promesso versioni per Mac e Linux.


Una delle caratteristiche importanti di PirateBrowser è che non richiede alcuna installazione, sarà sufficiente estrarre i dati del programma in una cartella, o, ancor meglio, direttamente in una pennetta Usb. Usando la chiavetta Usb con PirateBrowser potrete anche agevolmente “scavalcare” le impostazioni di rete aziendale che vi impediscono di visitare determinati siti come Facebook, Youtube, eBay, Twitter ed altri del genere (sempre che l'admin di rete non abbia aggiunto una speciale regola per Tor, ma spesso non è così).
Inoltre, l'uso del browser tramite chiavetta, non lascerà tracce nel computer che userete.

PirateBrowser
è in pratica una versione personalizzata di Tor Browser, ma con caratteristiche interessanti di default. Usando questo browser non attiverete la navigazione anonima con proxy, praticamente navigherete come sempre, ma appena troverete un sito irraggiungibile (perchè bloccato o oscurato dai provider) potrete aggiungerlo facilmente in una lista speciale, così da usare automaticamente i proxy di Tor per poter aprire quel sito.
Entrate nelle estensioni del brower, individuate FoxProxy e nelle opzioni attivare QuickAdd (aggiunta veloce). Quando troverete un sito irraggiungibile (a meno che non sia stato disattivato il server) premete i tasti Alt-F2 e sarà automaticamente aggiunto alla lista. La volta successiva che visiterete questo determinato sito sarà automaticamente attivata la connessione proxy Tor e le pagine saranno visualizzabili senza che voi facciate nulla.

PirateBrowser non contiene virus o malware, viene usato da moltissimi utenti di tutto il mondo con soddisfazione. E' semplice da usare e non contiene pubblicità.
Ovviamente di default il browser non rende anonimi, anche perchè è stato disegnato per navigare velocemente su tutti i siti che non sono oscurati (navigare con Tor rallenta un po' la navigazione) ed entrare automaticamente in azione solo sui siti censurati.
Nel caso vogliate davvero navigare sempre con il proxy Tor, e quindi anonimi, (anche se il concetto di anonimità è comunque labile, basta leggere questo articolo Tutti spiati in Internet) dovrete selezionare dalla casella di Select Mode, nelle opzioni di FoxProxy, l'uso di Tor in tutte le url.

E' possibile scaricare questo software tramite torrent o anche cliccando il link self extracting archive che troverete nella pagina.

Link: download PrivateBrowser

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.