Programma professionale protezione computer

Per una volta parliamo di un programma a pagamento: ma dalla qualità formidabile, Kaspersky Small Office Security


Dopo aver esaminato in tanti anni programmi gratuiti per la protezione di computer contro virus e attacchi hacker, per una volta ci siamo decisi a parlare di una versione professionale a pagamento, ma dalla qualità eccellente.

E' capitato spesso di ricevere email da parte di nostri utenti che ci ringraziavano per le indicazioni di software gratuiti antivirus e anti-malware, ma che allo stesso tempo intendevano sapere cosa usare in un'azienda, perchè capita spesso che l'azienda non si fidi di prodotti gratuiti (anche se ottimi), ci siamo così decisi ad esaminare forse il miglior programma professionale per la protezione dei Pc.

Al giorno d’oggi proteggere il computer con un antivirus professionale è diventato indispensabile, per questo motivo è necessario trovare una soluzione adatta alle proprie esigenze. In commercio sono disponibili tantissime soluzioni dedicate ai privati o ai singoli professionisti ma anche alle piccole e medie imprese.

Anche se la vostra azienda ha pochi dipendenti è sempre utile proteggere i computer dell’azienda con un software adatto a ogni esigenze. Kaspersky include 5 licenze per sistemi operativi Windows Xp, Vista o Seven e una dedicata al computer che viene utilizzato come server. La versione 2.0 presente in commercio, integra una console di gestione centralizzata e potete da utilizzare.

Con la nuova versione non sarà più necessario installare l’administration Kit, finalmente la console di amministrazione è disponibile per tutti i computer su cui risulta installato il prodotto. Ovviamente desideriamo ricordarvi che per poter controllare gli altri pc, sarà necessario impostare una password di amministrazione del programma che dovrà essere uguale per tutti i computer aziendali.
Successivamente il programma andrà a cercare in maniera automatica tutti i computer collegati alla rete locale e sarà in grado di riconoscere i sistemi dove è stato installato Small Office Security. I computer che non hanno installato la suite, ma altri programmi Kaspersky verranno lo stesso segnalati ma non compatibili per la totale sicurezza.

La caratteristica che ci ha maggiormente colpito di KSOS è la procedura di configurazione guidata della console di gestione che offrirà la possibilità di definire un computer come sorgente principale degli aggiornamenti da inviare agli altri computer. In questo modo l’aggiornamento delle firme virali, verrà avviato in modo centralizzato con un risparmio considerevole di banda.
Per usufruire nel migliore dei modi a questa funzione, sarà necessario lasciare il computer “Server” sempre acceso per evitare di bloccare l’aggiornamento degli altri computer collegati. Può capitare che nessun computer della rete sia adatto a questo ruolo, in questo caso potrete scegliere che siano i singoli client a collegarsi in automatico ai server di Kaspersky. Successivamente, terminata la procedura di configurazione potrete iniziare ad utilizzare la console di gestione.

Entrando all’interno del pannello delle impostazioni, avrete la possibilità tutti i client delle rete e di gestire in maniera automatica tutti i problemi attivi. Segnaliamo l'interessante possibilità di verificare e modificare le impostazioni di ogni macchina in modo semplice  veloce. La disponibilità della console delle impostazioni, ovviamente permetterà comunque di accedere ad una configurazione locale.

L’utilizzo della console di gestione pone qualche limite all’utente, infatti, non permetterà di creare programmi di backup in remoto e quindi sarà una procedura da eseguire manualmente in locale. KasperSky Small Office Security, include al suo interno la funzione di Gestione dei criteri web. Si tratta di un servizio che offre la possibilità di impostare per ogni persona i permessi che possono essere utilizzati durante la navigazione online.

I parametri messi a disposizione del cliente sono molteplici. Addirittura possono essere attivate dei blocchi temporali che permetterà di utilizzare il web solo in determinati momenti della giornata. Pensate per esempio alla possibilità di concedere la navigazione online ai computer aziendali, solo in pausa pranzo questo limiterebbe le navigazioni durante l’orario lavorativo.
Inoltre, potrete limitare l’accesso web impostando una lista di siti bloccati e consentiti oppure integrando il blocco del caricamento delle pagine che rientrano nelle categorie pornografiche, violenti e così via. Con le impostazioni professionali, si potrà bloccare il download di musica, applicazioni, archivi e video e rendere le ricerche online filtrando alcuni siti sarà un gioco da ragazzi.

Sono disponibili anche delle funzioni legate alla protezione della messaggistica istantanea, sarà possibile rendere disponibili i contatti consentiti e quelli bloccati, per impostare intervalli di tempo in cui il computer potrà essere utilizzato o meno. Stupisce anche la possibilità di definire quali siano le applicazioni consentite e quelle bloccate perché non legate all’ambito lavorativo.

La novità della nuova versione di Small Office Security è Password Manager, funzione che permette di salvare le parole chiavi all’interno di uno spazio cifrato protetto. L’utente avrà anche la possibilità di scegliere come metodo di autenticazione una chiave usb o un altro genere di dispositivo.  Ricordiamo agli utenti che l’algoritmo di cifratura utilizzato è rc4 128 bit, ma si ha la possibilità di scegliere altri provider di cifratura.

L’utilizzo della funzionalità password manager sarà semplice da gestire anche con i browser web Mozilla Firefox e Internet Explorer. Le password utilizzate all’interno di un browser web, potranno essere utilizzate anche nell’altro browser.  Small Office Security integra anche la possibilità di effettuare la creazione di un disco virtuale cifrato dove potrete inserire i vostri documenti privati.
Una funzionalità davvero interessante, peccato che la password del disco virtuale non possa superare gli 8 caratteri. Infatti, una password di questo genere potrebbe essere facilmente  rintracciabile da parte degli hacker più esperti.

All’interno della suite è stato integrato uno strumento per il backup e il ripristino dei documenti altamente professionale che vi permetterà di semplificarvi la vita.

Infine, Small Office propone anche una funzionalità Modalità Protetta che permette di utilizzare programmi all’interno di un ambiente virtuale protetto.  All’interno di questo ambiente isolato, l’utente potrà decidere di lanciare dei programmi sospetti per capire se siano presenti dei virus o meno.

Small Office Security è un programma assolutamente eccellente, che vale per i soldi spesi, difficilmente riuscirete a fare a meno. Nel caso siate i responsabili di una piccola azienda, farete davvero bella figura consigliando di acquistare questo programma di protezione della rete interna di Pc.

Questo articolo non è frutto di una richiesta di inserzione a pagamento da parte di Kaspersky, ci teniamo a confermare che lo consideriamo davvero un eccellente prodotto per un utilizzo aziendale.

Link: Kaspersky Professionale (a pagamento)

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.