ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Protezione con Password su Cartelle


In breve:
Lock-a-Folder, semplice programmino per proteggere la tua privacy sul Pc. Senza password le cartelle che intenderete proteggere non potranno essere aperte!

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

LocK-A-FoLdeR è un programmino gratuito molto leggero e semplice da usare nonostante non sia stato ancora tradotto in italiano (anzi, se qualcuno vuole tradurlo si accomodi, non è difficile tecnicamente).

LocK-A-FoLdeR in pratica è ideale quando avete un computer condiviso con altre persone, magari in casa o in ufficio e non intendete lasciar libero accesso a tutte le vostre cartelle, cartelle che potrebbero contenere documenti, foto, dati o quant'altro. Tenete comunque presente che questi programmini non proteggono da utenti davvero esperti, ma può andar bene per protezioni comuni, se non vi sono esperti tecnici informatici in giro.

Dopo aver scaricato ed installato il programma fatelo partire e vi sarà subito chiesta la "Master Password" (che sarebbe la password principale per accedere al programma).

Come estrema sicurezza la schermata vi sarà proposta due volte per inserire la stessa password, così il programma si assicurerà della correttezza della procedura.

Una volta che il programma sarà avviato vi basterà cliccare sul tasto "Lock A Folder", individuare la cartella da proteggere e selezionarla. Immediatamente apparirà ben visibile nel programma. Potrete ovviamente scegliere più cartelle e proteggerle tutte assieme. Quindi il più è fatto, ora vi basterà uscire dal programma, exit, e magari provare ad accedere alla vostra cartella: vedrete subito che non è possibile.
Ecco il messaggio che apparirà sullo schermo se tenterete di aprire e visualizzare il contenuto di una cartella protetta da Lock-A-Folder. Per farla tornare normale vi basterà riaprire il vostro programmino, inserire la master password, ed accedere al pannello. Selezionare le cartelle protette e cliccare "Unlock Selected Folder". Tutto tornerà come prima, con il libero accesso ai dati contenuti in esse.

LocK-A-FoLdeR è compatibile Windows Xp, Vista e Windows 7. Molto facile da usare, l'importante è non dimenticarsi mai della master password! Nel caso la dimentichiate non vi basterà disinstallare il programma e reinstallarlo perchè ve lo impedirà nel caso abbiate delle cartelle "protette". Fate quindi la massima attenzione!

Link: Download Programma per Protezione Password Cartelle

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 20 10 2011 :: Aggiornato: 20 10 2011 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 36 :: Clicks totali: 1038 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
AAAProgrammi gratis! - Freeware - Protezione files e computer - Proteggere Cartelle con Password

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".