ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Regole di comportamento in Facebook


In breve:
Il comportamento corretto da tenere in un social network importante come Facebook per non avere problemi con amici ed utenti: la Netiquette

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :


Il termine Netiquette nasce negli anni '90 dall'unione di due parole, Network ed Étiquette, per indicare un insieme di comportamenti e di norme da rispettare per un comportamento corretto nel mondo virtuale, in particolare in ambiente IRC, chat molto famose e frequentate in quegli anni. La parola Netiquette, quindi, non è stata coniata negli ultimi anni, non rientra fra i neologismi da social network, ma è stata riscoperta e modernizzata per essere adattata ai siti sociali.

I social network, in particolare Facebook, sono i siti web più frequentati del momento, servizi che permettono a chiunque lo desideri di restare in contatto con amici e parenti e di condividere le proprie opinioni. A differenza di quanto molti pensano, chi partecipa alla vita del social network, chi fa parte della grande comunità, deve rispettare alcune semplici norme, al fine di creare un ambiente sereno in cui tutti possano esprimere ciò che provano.

Scopriamo insieme quali sono le semplici norme da rispettare e quali invece sono gli atteggiamenti scorretti da evitare assolutamente:

La prima regola fondamentale è davvero molto semplice: registrati con il tuo nome. Molti creano account con nomi fittizi e stringono amicizie spacciandosi per altre persone. Creare account falsi è sicuramente da evitare oltre a rischiare ban improvvisi.

La comunicazione in rete è basata sulla scrittura. L'italiano è una delle lingue più belle al mondo e bisogna impegnarsi a farla restare tale. Evita di commettere errori grammaticali e sintattici, abolisci le abbreviazioni e cerca di esprimerti in modo chiaro e conciso (senza esagerare però!).
Se da un lato commettere errori è sbagliato, dall'altro correggere chi li commette non è certo un atteggiamento corretto. Se la correzione è necessaria ricordati di farla con i giusti modi, tutti possono sbagliare.

Il dialogo tête-à-tête è basato soprattutto sulle espressioni del viso e sul linguaggio del corpo. E' importante ricordare che in rete non è possibile dare la giusta sfumatura alle parole e questo può portare a frequenti fraintendimenti. Il consiglio è di esprimere in modo chiaro quello che si pensa, aiutandosi anche con le emoticon per dare il giusto tono alla frase. Ricorda inoltre che in rete scrivere in maiuscolo equivale a gridare.

Cosa meglio di una foto può descrivere un'esperienza vissuta? Anche nella fase di condivisione dei propri scatti è importante seguire alcuni consigli:

Pubblica foto che non ritraggano i tuoi amici in atteggiamenti imbarazzanti. Le immagini condivise non devono infastidire i soggetti ritratti.
E' buona norma chiedere il consenso prima di pubblicare una foto che ritragga altre persone. In caso di segnalazione da parte di uno dei soggetti della foto procedere immediatamente alla rimozione dell'immagine.

Evita assolutamente di taggare persone non presenti nella foto al solo scopo di dare maggiore visibilità alla fotografia condivisa.

Avere tante foto a disposizione non significa doverle pubblicare tutte: seleziona e condividi solo gli scatti migliori, quelli più significati o quelli più divertenti.

La timeline di Facebook è una sorta di diario personale che ogni utente arricchisce con foto, commenti e condivisioni. Ovviamente è possibile lasciare commenti e contenuti anche nei diari dei propri amici, sempre rispettando semplici norme:

Condividi sulle timeline dei tuoi amici solo contenuti che aggiungano valore al diario. Evita post e commenti inutili e foto prive di significato.

Ricorda che la timeline non è stata creata per facilitare la pubblicizzazione di prodotti o siti web. Fare pubblicità eccessiva è contro la Netiquette, soprattutto se si tratta di pubblicità indesiderata.

Generalmente la timeline deve essere utilizzata per contenuti e commenti che possano essere di utilità per tutta la rete di amici. Per conversazioni private consigliamo di utilizzare la chat.

Come per le foto, evita tag inutili per ricevere un maggior numero di commenti e likes.

Gli hashtag, introdotti sul social network in blu di recente, se usati correttamente rendono i contenuti condivisi più visibili e soprattutto più utili per la comunità virtuale, poiché chi è interessato ad un determinato argomento può risalire più facilmente a ciò che avete reso pubblico. Evita però di abusare di questo strumento.

Come avrete sicuramente capito, la Netiquette non impone regole difficili da rispettare, ma solo semplici e pratici consigli da seguire. Comportarsi nel rispetto della Netiquette garantisce una convivenza migliore in rete e permette di dar vita a relazioni, virtuali e non, più durature.
Ad ogni modo, nel caso vi capiti di assistere o subire un abuso in Facebook, qualcosa che và aldilà della "semplice" maleducazione, consigliamo questo articolo: come segnalare un abuso a Facebook.

Tornando in argomento, è di fondamentale importanza tenere a mente che tutto quello che viene condiviso in rete resterà in rete per sempre. Dopo aver pubblicato una foto o condiviso un qualsiasi documento è impossibile controllare tutti i suoi spostamenti, ecco perché bisogna fare attenzione a ciò che si rende pubblico, soprattutto se le informazioni non riguardano solo noi.

Nel caso vogliate approfondire l'argomento Facebook consigliamo anche: come mai Facebook è gratis

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 23 12 2013 :: Aggiornato: 23 12 2013 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 27 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Manuali gratis - Guide alle Reti Sociali - Guide per Facebook

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".