ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Riparare Chiavetta Usb rotta


In breve:
Naturalmente voi non riponete tutti i vostri backup su una sola pen-drive Usb, vero? Non e' cosa da farsi, perche', come sempre, i backup devono sempre essere doppi, una pendrive potrebbe improvvisamente non funzionare piu'

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

chiavetta usb rotta e non funzionante

Stabilito e confermato che mai e poi è consigliabile fare un singolo backup su una singola chiavetta Usb (può diventare irrecuperabile per diversi motivi) vediamo quando e come è possibile recuperare i dati da una pendrive Usb che non funziona.

Innanzitutto è meglio sempre avere un doppio backup, se avete una connessione Adsl potete salvare i vostri file non solo localmente sulla vostra chiavetta Usb, ma eseguire un "doppione" dei dati sul servizio online di storage Copy.com, oppure Dropbox. Questa metodologia è fondamentale, perchè non è la prima volta improvvisamente si sente un grido di dolore tipo: "la mia chiavetta Usb non funziona più!". Quindi, se contiene dati importanti, regolatevi di conseguenza.

Altro consiglio che potrebbe riguardarvi, se usate spesso chiavette Usb, è senz'altro l'articolo che scrivemmo tempo fa: rimozione chiavetta USB. Leggerlo ed applicare i consigli in esso contenuti potrebbe evitarvi grossi guai futuri.

La pendrive non è più riconosciuta dal Pc

Il mancato riconoscimento della chiavetta Usb da parte del vostro Pc può derivare fondamentale da tre motivi: difetto hardware della chiavetta, improvviso guasto alla porta Usb del Pc oppure un errore di configurazione in Windows che ne impedisce la rilevazione.

Naturalmente la prima cosa da fare è verificare se la pendrive viene riconosciuta da un altro Pc, nel caso venga riconosciuta potrete passare al passo successivo ed usare un Live Cd di Linux come Fedora 20 per eseguire una verifica sul Pc dove non funziona, nel caso stavolta venisse riconosciuta potrete escludere anche un difetto hardware della porta Usb del Pc.
In questa situazione allora sono i driver Usb di Windows a non funzionare più: è un problema di configurazione da risolvere. In Windows 7, ad esempio, è abbastanza facile: vi sarà sufficiente richiamare l'utility "ripristino di configurazione di sistema" che troverete in Start>Tutti programmi>Accessori>Utilità di sistema, metette la spunta sulla casellina "scegli punto di ripristino diverso" cliccate avanti e selezionate un punto di ripristino temporale antecedente al manifestarsi del problema.
Di solito, problemi simili di "sconfigurazione" si creano dopo aggiornamenti di Windows o driver per le periferiche. Ad ogni modo, prima di riavviare il ripristino, è sempre meglio chiudere tutti i programmi ed avere un backup aggiornato dei dati importanti.

La pendrive non è riconosciuta dal Pc neanche tramite il Cd Live di Linux.

In questo caso se solo il vostro PC non la riconosce nè con Windows, nè con Linux, è quasi certo che avete problemi con la porta Usb del vostro Pc. Ovviamente il consiglio è quello di provare su porte Usb differenti, sopratutto se avete porte Usb 2.0 e porte Usb 3.0, può infatti capitare che la porta Usb 3.0 funzioni perchè ha una alimentazione diversa dall'altra porta. Il problema della porta Usb è comunque hardware ed andrebbe esaminata da un tecnico.

La chiavetta Usb non è riconosciuta da alcun Pc

E' certamente la situazione più grave: potrebbe aver subito un danno hardware oppure i dati del file system si sono corrotti impedendo quindi il riconoscimento della piccola periferica. Nel caso del file system corrotto potreste provare ad usare un live Cd come Redo Backup per verificare se in questo modo la pendrive Usb è "visibile" e quindi eseguire subito un backup dei dati sull'hard disk del Pc. Una volta salvato i preziosi dati converrà formattare la pendrive.

Nel caso la pennetta non compaia tramite il live cd di Redo backup, è certamente un problema hardware della periferica, in vecchie chiavette c'è un quarzo che comanda il flusso dei dati, si potrebbe tentare di sostituirlo prelevandolo da un'altra chiavetta, se i dati sono davvero importanti. Sconsigliamo comunque il faidate, alcuni laboratori utilizzano strumenti adatti per smontare il chip di memoria e collegarlo ad un Pc per salvare le informazioni stipate.
Naturalmente, se la vostra chiavetta è finita in una lavatrice a 90°, sarà piuttosto difficile che il chip sia ancora integro e, in questo caso, dovrete rassegnarvi. Ad ogni modo alcune ditte commerciali per il recupero dati riescono davvero a fare miracoli, se è questione di vita o di morte dovrete rivolgervi ad una di esse e magari farvi fare un preventivo per il recupero.

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 05 04 2014 :: Aggiornato: 05 04 2014 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 6 :: Clicks totali: 62 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Manuali gratis - Manuali Gratis Hardware

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".