ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Scomparsi milioni di Euro in Bitcoin


In breve:
Avevamo gia' parlato dei Bitcoin, la moneta virtuale che spopola in Internet ed oggetto di incredibili speculazioni che l'hanno portata a valutazioni folli. Ora arriva una brutta notizia sulla sicurezza di questa valuta elettronica...

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :


Una bruttissima vicenda ha coinvolto i Bitcoin, moneta virtuale di Internet, non è propriamente colpa di questo titolo di scambio che continua ad avere un arcigno sistema di difesa contro l'inflazione, ma uno dei suoi massimi operatori che lo scambiava sui mercati valutari di Internet.

Mt.Gox è considerato, o per meglio dire "era" considerato, il più famoso sito di scambio Bitcoin. In pratica il cliente depositava i propri Bitcoin in questa specie di banca virtuale ed usava questo conto per venderli o acquistarne altri in una trattativa di libero mercato.
Il successo del sito era stato immediato sin dalla sua nascita, nell'Aprile del 2013 era arrivato a scambiare quasi il 70% di tutti gli scambi Bitcoin su Internet, poi, con la concorrenza sempre più famelica, era sceso intorno al 20%, ma in un mercato ancora più ampio, tanto da incorporare in questa banca virtuale l'ammontare pari a circa 280 milioni di euro.

In tanti avevano dato fiducia alla Mt:Gox, che, in poco tempo, aveva raggiunto fama ed autorevolezza, ma come spesso accade in Internet, l'autorevolezza può essere anche molto effimera e svanire da un giorno all'altro. A fine Gennaio il gran capo di Mt.Gox, Mark Karpeles, improvvisamente si dimette e da quel momento è come una valanga in una successione di eventi sempre più disastrosi finché il sito diventa irraggiungibile e con esso tutti i milioni depositati.
Sulla homepage di Mt.Gox sono ora presenti poche frasi che non spiegano un bel niente, la cosa che più preoccupa gli investitori in Bitcoin (quelli che avevano il deposito) è che la società sia fallita portando a fondo, con sè, i 280 milioni di euro depositati.

Il fallimento era stato in qualche modo preannunciato, gli investitori più accorti se n'erano andati dopo le tante voci e consigli presso i forum specializzati che sconsigliavano caldamente di usare Mt.Gox come piattaforma informatica di scambio per i Bitcoin.
Ora, tutto quel denaro "imprigionato" in questa brutta vicenda è molto difficile che tornerà a galla, al momento le previsioni sono pessimistiche. Naturalmente tutto questo non incide sui possessori di Bitcoin depositati sul proprio Pc o in altre piattaforme di scambio, anzi, in un certo senso potrebbe far aumentare il valore intrinseco degli stessi Bitcoin. Una cosa è certa, però, non è un bel segnale per chi ha investito molto su questo tipo di moneta virtuale.
Un articolo a riguardo che vi consigliamo è senz'altro come si guadagnano i Bitcoin.

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 28 02 2014 :: Aggiornato: 28 02 2014 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 19 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Hacking Sicurezza Informatica - Pagamenti Online

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".