ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Trucchi per Youtube


In breve:
Forse non li conoscete, ma grazie a questi trucchetti l'utilizzo di Youtube sara' ancora piu' semplice e soddisfacente, vediamo un po' allora...

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

YouTube è una nota piattaforma web, che permette agli utenti di visualizzare e condividere video in rete. E' una piattaforma ricca di canali interessanti, il più delle volte gestiti da esperti, ma anche da utenti senza molte pretese, che scelgono di dedicarsi all'home video.

Attualmente YouTube conta diversi miliardi di accessi al mese da parte di internauti da tutte le parti del mondo. Se tutti, o quasi conoscono YouTube, sicuramente non tutti sono a conoscenza anche di alcuni utili trucchi, che permettono di migliorare l'esperienza di visualizzazione.

In questo articolo saranno elencati i migliori 5 trucchi YouTube, che con molta probabilità, dopo averli testati la prima volta, scoprirete essere essenziali per un'eccellente esperienza di utilizzo della piattaforma online.

1. Iniziamo con un trucco semplice, ma molto efficace: disabilitare le annotazioni sui video. Con il termine “annotazioni” ci riferiamo ai riquadri cliccabili, che si trovano sui video, durante la loro riproduzione. Queste annotazioni permettono di aumentare le informazioni e di richiamare l'attenzione degli utenti in un determinato punto del video, fornendo ad esempio dei link ad altri siti di approfondimento.

Sebbene queste annotazioni siano nate come strumento per migliorare l'esperienza utente, nella gran parte dei casi vengono utilizzate inadeguatamente disturbando la navigazione web e la riproduzione dei video.

Per fortuna possono essere disabilitate tramite le impostazioni utente. Per poterle disabilitare sarà necessario cliccare sull'immagine del proprio profilo YouTube, poi cliccare nell'icona di ingranaggio, così da entrare nelle impostazioni dell'account.

Nella colonna posta a sinistra, cliccare sulla voce Riproduzione e disabilitare l'opzione riguardante le Annotazioni e interattività.

2. Un altro trucchetto utile per migliorare la navigazione è quello di forzare il caricamento del buffer: se la propria connessione Internet è altalenante, il più delle volte accade che il filmato video venga interrotto in attesa del caricamento. Per poter eliminare queste interruzioni è necessario caricare tutto il filmato in modalità pausa prima dell'avvio.

Il miglior strumento che consente di eseguire questa operazione per YouTube è il noto SmartVideo, disponibile come estensione di Chrome e come Add-on per Firefox, ultimamente hanno aggiunto estensioni anche per Opera e safari. Dopo averlo installato, visualizzando un qualsiasi video di YouTube, si noterà la presenza, nel riquadro di comando posto sotto il filmato, di alcune opzioni aggiuntive. In questo modo sarà attiva l'opzione Smart Buffer, la quale consentirà di caricare il video interamente nel buffer. Ideale per chi ha connessioni lente e intende visionare i video di Youtube senza interruzioni.

3. Un trucco utile è disabilitare l'autoplay. Dopo il caricamento della pagina i video si avviano in maniera automatica ed in questo modo quando si utilizza una navigazione a schede e si aprono diverse pagine contenenti video, i filmati partono contemporaneamente, causando problemi alla navigazione.

Dunque nelle impostazione di YouTube non è presente l'opzione per disabilitare l'autoplay, ma per poterlo disattivare sarà possibile usufruire di due estensioni: Stop Autoplay per Chrome, ottima per bloccare la riproduzione del video senza impedirne il caricamento, e un Add-on di Fireforx, ovvero Tube Stop, che tuttavia, diversamente dalla prima estensione, non è in grado di caricare il video dopo averlo bloccato.

4. Per evitare di rallentare la riproduzione del filmato è possibile guardare i video in modalità slow motion, sfruttando il player HTML5, che si può abilitare tramite il link YouTube.com/html5, selezionando le caselle per il nuovo player.

Eseguita questa operazione, si potrà procede con l'apertura del filmato, che potrà essere accelerato o rallentato tramite la voce Speed.

5. Concludiamo segnalando la possibilità di scaricare i sottotitoli di un filmato video. Diversi filmati presentano una sottotitolazione dell'autore in varie lingue, con la possibilità di salvare il testo della traduzione in un altro file.

Per poter eseguire tale operazione è possibile usufruire del servizio online gratuito e semplice nell'utilizzo denominato KeepSub. Sarà sufficiente copiare ed incollare l'url del video in YouTube nella casella posta nell'homepage di KeepSub, selezionando il file con la traduzione disponibile al download. Per di più, se non sono presenti i sottotitoli, il servizio KeepSub consente di tradurre il testo tramite il traduttore di Google, ovvero Google Translate.


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 24 11 2014 :: Aggiornato: 24 11 2014 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 34 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".