Video Effetti Speciali con Nostre Foto

Creare dei bellissimi video con tanti effetti speciali partendo da una vostra collezione di foto digitali. Animoto è semplice, gratuito e molto potente!

Creare Video da Foto Personali con Effetti Speciali

Servizi online per creare dei video di buona qualità (con diversi effetti speciali) partendo da una collezione di nostre foto digitali ce ne sono tanti in rete, l'unico problema è che spesso sono a pagamento. E, quindi, ovviamente non conviene pagare se ci serve il servizio due, tre volte l'anno.

Da non molto tempo, però, c'è un valido prodotto online (nulla da scaricare) con cui potrete davvero mettere a prova la vostra creatività assemblando dei bellissimi video. Qui sotto troverete un esempio.



Quindi un assemblaggio di video d'ottima qualità che saranno capaci di sorprendere amici e parenti, anche per chi lavora già con un computer (e pensa d'essere un grande esperto!).

Animoto, è un servizio gratuito (per video brevi) dalla grafica eccezionale e semplice utilizzo. Potrete in pratica creare dei video online caricando un vostro numero di foto digitali, naturalmente potrete aggiungere della musica di sottofondo ben ritmata al passaggio da una immagine all’altra. Un bel giocattolo per chi ama queste cose.

Ovviamente, una volta creata la vostra videoclip con effetti cinematografici potrete scaricarla o condividerla in Facebook e altri social network, Youtube, forum e Blog. Il servizio è in lingua inglese, ma il pannello grafico per assemblare la vostra clip video è decisamente intuitivo. Animoto consente anche, una volta creato il video, di mixare di nuovo e aggiungere altri effetti nel caso il lavoro già precedentemente concluso non ci piaccia!

Forse l'unico “difetto” di questi servizi online è che occorre una connessione Adsl per poter lavorare con immediatezza e facilità. D'altronde con tutte le applicazioni online, soprattutto per i filmati video, è così!

Link: Animoto: Creare Video con Effetti Speciali

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.