ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Chiamate Vocali WhatsApp e truffe


In breve:
Ormai si puo' affermare pubblicamente: WhatsApp ha avviato le chiamate vocali... ma state attenti alle truffe. Articolo da leggere!

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

chiamate vocali whatsapp truffe

Dopo un bel po' di tempo in attesa, WhatsApp ha attivato la chiamata vocale tramite la propria app. In realtà questa opzione è presente da qualche giorno, ma andava a rilento e a singhiozzo perchè i server erano sotto stress per migliaia di attivazioni vocali al minuto da tutto il Mondo. Ora la situazione pare migliorata e le attivazioni procedono a buon ritmo senza intoppi.

Solo per Android e WhatsApp aggiornato

Per ora l'attivazione è possibile solo per Android e con l'ultima versione di WhatsApp che potrete facilmente aggiornare tramite il Google Play Store. Una volta che avrete l'ultima versione di questa chat dovrete farvi "chiamare" con una telefonata tramite WhatsApp, da un utente che ha già questa funzione attivata. Funziona proprio così, una specie di invito: dopo la prima telefonata anche il ricevente noterà la presenza della cornetta sui suoi contatti raggiungibili (anche loro solo se con Android e WhatsApp aggiornato) e potrà quindi attivare i propri amici con ulteriori chiamate.

Nel caso desideriate l'attivazione controllate di avere i requisiti giusti spiegati poco fa, poi potete lasciare un messaggio privato nella fan page di Anarchia.com Facebook, solo messaggi privati con il vostro numero, non pubblicate niente sulla bacheca. Dovete comunque essere dei fan della pagina.

Quando sarà attivata la chiamata vocale WhatsApp su iOS iPhone?

Molti di voi si staranno chiedendo quando verrà abilitato anche il mondo Apple alle chiamate vocali tramite WhatsApp. Ebbene sembra che non manchi molto anche a questo nuovo upgrade che riguarderà la Mela. Durante una conferenza a San Franciso, uno dei co-fondatori di WhatsApp, ha ammesso che le chiamate vocali per iOs avverranno nel giro di un paio di settimane. Certamente la fonte è autorevole, a noi sembra un po' troppo ottimistica perchè, anche adesso, nel mondo Android le attivazioni vanno a rilento causa della fortissima pressione sui server.

Perchè tanto entusiamo per WhatsApp con chiamate vocali?

Molti non riescono a comprendere tutto questo interesse sul fatto che ora WhatsApp consenta di comunicare a voce come se fosse una semplice telefonata, tra due apparecchi collegati ad Internet. In fondo molti detrattori di questa novità ricordano che c'è già l'eccellente app con chiamate vocali Viber e lo stesso Skype. Inoltre, come avevamo già scritto in questo articolo, alternative a WhatsApp, la concorrenza è davvero tanta e di qualità elevata. Invece, secondo noi, la differenza è grossa e sostanziale: WhatsApp è l'app di comunicazione più installata al Mondo. Il suo successo deriva appunto dal fatto che quasi tutti i possessori di smartphone hanno questa chat sul proprio telefono e ne consegue che oltre 700 milioni di persone sono adesso raggiungibili con la voce. Viber, pur essendo un ottimo prodotto gratuito, ha molti meno utenti, e come saprete occorre avere la stessa app per comunicare. Pertanto ecco il grande interesse che suscita questa novità di WhatsApp: ora quasi tutti saranno raggiungibili con chiamate vocali a 0 spese, sia in Italia che all'estero

Le chiamate vocali WhatsApp utilissime per l'estero

Indubbiamente, con tutti i piani tariffari odierni, che offrono centinaia di minuti al mese inclusi nell'abbonamento, WhatsApp con chiamate vocali diventa meno interessante. E' anche vero che diventa perfetta, invece, chiamare a 0 costi persone che sono all'estero, in questo caso la sua utilità è enorme. Immaginate quindi di girare tutto il Mondo e di poter essere chiamati a 0 costi sia per voi che per il vostro interlocutore, basta solo una connessione Wi-Fi che è praticamente ora disponibile ovunque.

Attenzione alle truffe con finti siti di attivazione vocale WhatsApp

Naturalmente, in queste ore, non potevano mancare i soliti approfittatori che, in poco tempo, hanno creato dei siti truffaldini con la promessa di attivare velocemente l'opzione di chiamata vocale. Alcuni piccoli portali denominati  Whatsappchiamate.com, o anche il portale ChiamateWhatsApp.com, che stanno spopolando, nascondono in realtà il tentativo di carpire numeri di telefono e informazioni per poi elaborare degli attacchi di pishing, pertanto vi consigliamo caldamente di non cascarci. Seguite le nostre istruzioni postate in alto, nell'articolo, se volete essere attivati anche voi, ma da noi!


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 27 03 2015 :: Aggiornato: 09 03 2016 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 17 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Telefonia, Cellulari, Smartphone - Programmi Gratis Smartphone

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".