ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Selfie video divertenti con Dubsmash


In breve:
Non sappiamo se superera' qualche record, ma nelle ultime settimane e' diventata l'app per Android e Apple fra le piu' scaricate al mondo. Un successo incredibile!

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

come si usa dubsmash

Dubsmash, complice anche i social network, è una applicazione letteralmente esplosa nelle classifiche dei download.
"Un modo divertente di comunicare" è questo il motto degli autori tedeschi di questa applicazione, tanto semplice quanto geniale.

Nell'archivio di Dubsmash è presente una quantità di frasi (voci) che poi possono essere usate ed "incollate" ad un vostro video in primo piano, mentre muovete le labbra. Ecco qui sotto un esempio tratto da Youtube.



Non occorre molto per creare scenette divertenti che possono poi essere salvate su Facebook, Youtube o altri social network per farli giudicare da amici e parenti.

Muovere le labbra con la voce di Silvio Berlusconi o quella di Jovanotti porta spesso a dei risultati esilaranti. Forse l'unico problema è che adesso tutte le bacheche di Facebook sono invase da questa dubsmash-mania.

Le frasi celebri, sia in italiano che in in lingua inglese sono quasi infinite. Interessante la possibilità di creare una vera e propria conversazione a suon di voci "incollate". Inoltre c'è da considerare che c'è anche la possibilità di registrare personalmente nuove voci da aggiungere al database.

Dubsmash si usa principalmente con la fotocamera frontale (una specie di selfie-video). Una volta scelta la frase o la canzone, sarà sufficiente premere Start per iniziare a registrare il video con il sottofondo sonoro che avete scelto.
Terminata la registrazione vi sarà chiesto se vorrete condividere il tutto su Facebook, WhatsApp o altri social, ovviamente non è obbligatorio accettare.

Penso che ormai dovremo noi tutti convivere con questa Dubsmash-mania che ha contagiato un grande numero di giovanissimi.
In pratica è un vero e proprio Karaoke 2.0, un playback associato a video facilmente distribuibili (ed è questo uno dei principali motivi del suo successo). Qualcuno però incomincia ad odiare questa fastidiosa moda, vedremo se questa tendenza si attenuerà nel tempo dopo un primo boom inziale...

Link Dubsmash per Android e Apple

 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 24 01 2015 :: Aggiornato: 24 01 2015 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 5 :: Clicks totali: 52 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Telefonia, Cellulari, Smartphone - Programmi Gratis Smartphone

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".