ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Hacking gli Stati Uniti non scherzano


In breve:
Negli Usa gli accessi informatici non autorizzati sono considerati "crimini gravi" e non semplici ragazzate. Anche da noi sara' necessario in futuro tale severita'?

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

accesso informatico abusivo ladro di password

Gli accessi informatici non autorizzati sono in pratica tutte quelle attività da parte di un utente che accede al computer o ad un server senza averne l'autorizzazione. Mentre in Europa, se pur con leggi specifiche, queste attività sono punite, ma non in maniera eccessiva (soprattutto per l'episodio che racconteremo), negli Stati Uniti un evento del genere è gravissimo, anche in situazioni, tutto sommato, veniali.

Florida: 14enne rischia 5 anni di carcere

Una notizia recente è questa: uno studente di 14 anni, residente in Florida, ha voluto prendere in giro un professore della sua scuola che, secondo lui, lo vessava da tempo. In pratica il ragazzo ha preso nota mentalmente della password del professore usata per loggarsi al sistema. Come spesso accade la password era molto semplice da ricordare: il cognome dell'insegnante. E a questo proposito, per la sicurezza dei nostri Pc, ricordiamo il nostro articolo consigli da un hacker.

Il ragazzo ha allora avuto la possibilità di entrare nel Pc non suo e di cambiare lo sfondo con una foto di due uomini che si scambiavano un bacio. Un altro professore si è accorto dell'accesso abusivo ed ha segnalato il tutto all'autorità scolastica che ha giustamente sospeso il ragazzo dalle attività scolastiche: 10 giorni. Il problema è che la scuola ha poi riferito alle autorità questa attività abusiva e il tritarne legale si è messo in moto. In breve tempo il ragazzo è stato accusato di un grave reato: accesso informatico non autorizzato. Reato che negli USA prevede fino a 5 anni di carcere e multa da 5 mila dollari.

Per uno scherzo, da noi sarebbe sato considerato tale, con la semplice sanzione da parte del Preside della scuola, questo ragazzo rischia di rovinarsi la vita ed una eventuale carriera lavorativa, per sempre.

Le scuse del ragazzo non sono state accettate

Lo studente si è scusato affermando di aver impropriamente inserito una foto nel Pc solo per infastidire l'insegnante. La risposta delle autorità invece è stata che il procedimento legale andrà avanti con tutte le conseguenze del caso. A noi può sembrare assurdo beccarsi 5 anni per aver cambiato semplicemente lo sfondo di un desktop, ma negli Stati Uniti la severità sui crimini informatici è assoluta.

Sempre per la vostra sicurezza consigliamo l'articolo: come fanno a rubare la password di Facebook.


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 13 04 2015 :: Aggiornato: 13 04 2015 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 8 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Hacking Sicurezza Informatica

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".