ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

La rivoluzione FTTC di Internet


In breve:
Fiber To The Cabinet (FTTC), un vero passo in avanti per la banda ultra larga in gran parte del nostro paese, molto piu' facile da installare e collegare alle nostre abitazioni

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

In passato il problema più grosso per far arrivare la banda ultra-larga nelle nostre case ed uffici era sempre stato il fatto che si dovessero collegare fibra ottica fino al modem delle nostre postazioni, ma ora non è più così. Leggete questo articolo perchè questa nuova tecnologia non sarà solo un semplice update di velocità, ma miglioreranno anche stabilità e si ridurranno le dispersioni per il rumore (problemi noti delle nostre Adsl).

Fiber To The Cabinet (FTTC)

Questa tecnologia fa parte di innovative metodologie che innalzeranno le velocità di connessione oltre i 100 Megabit al secondo (Mbps), sino a 500 Mbps (almeno questo è ciò che promette Fastweb per i prossimi anni). Più prosaicamente Telecom sta portando la velocità a 30 Mbps in download e 3 Mbps in upload. Ma perchè questa tecnologia sta sfondando in tutta Europa? Cosa ha di diverso rispetto alla classica fibra ottica con cui sono cablate alcune case ed uffici in Italia?

Fibra ottica fino alla cabina di zona

Questa nuova tecnologia non necessita di portare fisicamente la fibra ottica in tutte le case, e quindi rompendo strade, muri di condomini, lavori nelle canaline degli appartamenti, ma semplicemente la fibra ottica arriva solo all'armadio di zona e poi, per gli ultimi 500 metri in tutte le direzioni, saranno ancora usati gli impianti in rame pre-esistenti. Potete immaginare quindi quanta differenza di pracità e quanto ora possa essere rapido collegare a banda velocissima tutti gli utenti che vogliamo. E' praticamente la stessa rivoluzione tecnica dell'Adsl, ma con una velocità 10 volte superiore.

Uno sviluppo veloce e sostenibile con questa nuova banda larga, probabile che si estenderà con la stessa velocità dell'Adsl, in pochi anni. Con questi nuovi parametri di servizio potremo avere la televisione in Full HD, giochi interattivi pienamenti fruibili direttamente dai server in rete e coinvolgimento con altri giocatori da ogni parte del mondo, fruibilità di Internet alla massima velocità con navigazione, download, upload ed uso di stumenti come Skype con gran qualità di collegamento.

Una tecnologia che aiuterà anche chi ora ha una Adsl lenta

Naturalmente anche le connessioni in fibra ottica possono avere dei problemi derivanti da disturbi ed attenuazioni del segnale. Allo stesso tempo, però, per chi attualmente ha una Adsl con parametri mediocri (rapporto seganale/rumore SNR) che pregiudicano sensibilmente la qualità del collegamento, FTTC sarà un miglioramento notevole. Il motivo? Semplice: mentre per la Adsl conta molto la distanza dalla centrale Telecom, per FTTC conterà la vicinanza all'armadio di strada (generalmente sempre nel raggio di 300 metri dall'abitazione o ufficio). Così, in questo caso, ci sarà molta, ma molta meno distanza da percorrere sulla vecchia via di rame e ci saranno molti meno problemi di dispersione del segnale poichè la distanza sarà estremamente ridotta rispetto a prima.

Fastweb con il turbo

A partire dal 2016, Fastweb ha annunciato che le proprie velocità di connessione, con questa tecnologia, arriveranno a 100 Megabit al secondo con un upload di 10 Mb. Nel futuro si potranno arrivare a connessioni di 500 Mbps, una cosa fantascientifica, in questo momento molti hosting professionali se le sognano connessioni di tal genere. Potenze del genere, saranno quindi fruibili dalle nostre case, dai nostri uffici. Una banda così larga ci permetterà di ospitare anche i nostri siti web personali direttamente nei nostri Pc, saltando quindi l'intermediazione con gli hoster.

Verificare copertura fibra ottica FTTC

I provider dei servizi telefonici hanno già stilato delle pagine ad hoc per verificare la copertura della fibra ottica FTTC, così è possibile controllare se è già attiva nella vostra zona ed eventualmente iniziare la procedura di abbonamento. Ecco una lista dei servizi di verifica copertura Fibra.

Vodafone Verifica Super Fibra Family

Telecom Verifica copertura Adsl e Fibra Ottica

Fastweb verifica copertura Fibra e Adsl


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 13 02 2015 :: Aggiornato: 13 02 2015 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 6 :: Clicks totali: 63 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Internet link internet - Providers

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".