ANARCHIA.com

Tutto gratis dalla rete, no a pagamento, no shareware, no trial, no demo, tutto ciò che è Free!
Risorse più viste - Ultime Risorse aggiunte - Risorse più votate - Risorsa casuale Contatti e Privacy -
Normativa Cookies

 

 

Home >> Pagina Precedente >> Dettaglio Risorsa Gratis

 

 

Samsung ammette: attenti alle nostre Tv


In breve:
Clamora dichiarazione arrivata direttamente da Samsung e che conferma i sospetti circolanti in rete da tanto tempo: le Smart Tv possono "spiarvi"

Dettagli (articolo di Mario Mazzocchi ) :

Non è certamente passato inosservato il nuovo supplemento alle policy pubblicato recentemente da Samsung e che riguarda le nostre Tv Smart, collegate ad Internet. Una quasi ammissione di colpa più che evidente, ha fatto sobbalzare sulle sedie esperti di sicurezza informatica e attivisti impegnati a garantire la privacy degli utenti fruitori di mezzi tecnologici.

Il Grande Fratello è fra noi?

Parlare di temi familiari o comunque personali, di fronte alla Tv accesa sembrerebbe non più consigliabile alla luce di queste rivelazioni. Da qualche giorno questo grido d'allarme sta correndo su diversi siti di News e Blog che si dedicano alla sicurezza informatica e privacy poichè la conferma arriva direttamente dalle parole della stessa casa costruttrice di Tv Smart: Samsung.

Recentemente è stata aggiunta una "avvertenza" nell'utilizzo delle proprie Tv collegate ad Internet, essa cita così: " Dovete essere consapevoli che frasi pronunciate possono ovviamente includere informazioni personali o sensibili, tutte queste informazioni potrebbero essere acquisite ed inviate ad una società esterna poichè state utilizzando il riconoscimento vocale della Tv". Frasi da far rizzare i capelli in testa, anche se la società si è affrettata ad affermare che la raccolta dei dati serve unicamente a valutare e migliorare il servizio di riconoscimento vocale delle Tv intelligenti collegate ad Internet.

Il problema non è di poco conto al giorno d'oggi, anche perchè molte Tv incominciano ad avere webcam integrate per i collegamenti Skype, ad esempio. Avete letto l'articolo hacker spia camera Wireless di una bambina? Un domani le complicazioni potrebbero essere molteplici con tutti questi oggetti tecnologici collegati ad Internet.

Il rimedio è facile questa volta

Nel caso abbiate una Tv Samsung Smart Tv con il riconoscimento vocale è sufficiente non avere attivo il simbolo del microfono presente sul telcomando e magari non vederlo visualizzato sullo schermo della Tv (segnale che la funzione è attiva). La cosa sorprendente, comunque, è che la stessa Samsung ammette questo problema di privacy, certamente per non ritrovarsi, domani, con cause milionarie in dollari.

In realtà, se andiamo ad esaminare a fondo la questione, il tutto è molto più complesso e probabilmente peggiorerà nel tempo. Un nostro precedente articolo sugli elettrodomestici collegati ad Internet ha già svelato alcune "complicanze" a cui andremo incontro nel prossimo futuro. L'invasività degli oggetti Smart (collegati ad Internet) comporterà una vera e propria "lotta" sia tra aziende che ambiscono ad acquisire sempre più dati sulla nostra vita, sia per le intromissioni dei criminali informatici.

Ovviamente non è il caso di agitarsi più di tanto, per ora non c'è nulla di drammatico, basta seguire semplici procedure: magari evitando d'avere la Tv sempre connessa alla nostra rete Wireless se vogliamo dormire sonni tranquilli. Allo stesso tempo, però, occorre tener presente che il Mondo sta rapidamente cambiando e tenere gli occhi aperti sarà sempre più necessario: la famosa frase "anche i muri hanno orecchi", potrebbe rapidamente cambiare e diventare "non parliamo qui in cucina, vicino al frigorifero!".


 Info su questa risorsa gratuita 
:: Inserito: 10 02 2015 :: Aggiornato: 10 02 2015 :: :: Punteggio: 0.00 (0 votes) ::
:: Clicks in questo mese: 0 :: Clicks totali: 41 :: Commenta questa risorsa :: Segnala un errore


 Trova altre risorse Gratis simili in questa categoria 
Computer - Informatica - Hacking Sicurezza Informatica

 Commenti degli utenti su questa risorsa gratuita 

Nuovi Articoli

Usare Chrome con Tor per essere anonimi
Immagini infette su Facebook e Linkedln
Falla pericolosa nel browser Firefox
LibreOffice documenti in formato Word ed Excel
Ricaricare il cellulare in pochi secondi
Vecchie versioni di programmi
Rendere Dropbox sicuro
Administrator Windows blocca i programmi
La concorrenza di Amazon Music
Impedire esecuzione di un Crypto virus
Trucco per installare sempre Windows 10 gratis
Assistenza con voce dallo Smartphone
Come attivare Tim 4G gratis
Siti online gratuiti per creare video
Programma WhatsApp per chat da Pc
Come ottenere il rimborso per una App
Scadenza upgrade Windows 10
Google Youtube concorrenza a Netflix
Guida per collegare il Pc alla Tv
Open365 un Office online gratuito
Canva programma grafica professionale online
Come riconoscere le bufale in Internet
WhatsApp nuovi aggiornamenti dell'app
Roaming europeo nuove tariffe
Browser velocissimo per Windows e Macintosh

 

Nuovi articoli

  

Anarchia.com non è in alcun modo collegato con le risorse gratuite recensite. L'aggiornamento
di questo sito avviene in modo saltuario, quindi, non può essere considerato una testata giornalistica
o un periodico o comunque un prodotto "editoriale".