Miglior carta prepagata Hype

miglior carta prepagata

Siete alla ricerca di una carta prepagata innovativa e senza costi? Noi siamo rimasti entusiasti di Hype, la carta con conto smart di nuova generazione gestita da Banca Sella. Perfetta per gestire in sicurezza il proprio denaro, semplice e collegata ad una app del vostro smartphone. Le caratteristiche sono davvero eccellenti, leggete l’articolo e vi convincerete anche voi che è la miglior carta prepagata…
HYPE gestisce il denaro in modo semplice ed immediato, collegata al circuito Mastercard (riconosciuta quindi in tutto il Mondo), dotata di IBAN,  gestita da un’app dalle caratteristiche eccellenti.

La carta prepagata di cui vi parleremo è differente dalle solite prepagate che spesso risultano poco pratiche, Hype consente pagamenti e acquisti online, ma anche quello di trasferire piccole somme di denaro tra utenti.

In effetti HYPE è molto più di una semplice ricaricabile, il suo punto di forza è l’applicazione collegata alla carta con cui gestirla direttamente dal vostro telefonino. L’app è disponibile per iOS, Android e Windows Phone.

Utilizzare questa carta prepagata, oltre ad effettuare acquisti e pagamenti, come fa qualsiasi altra prepagata, consente anche di monitorare in ogni momento gli acquisti effettuati e il conseguente denaro rimanente, tramite l’app avrete sempre dati precisi ed immediati. E’ la miglior carta prepagata attualmente in circolazione.

Niente costi nascosti

La carta prepagata HYPE elimina i costi di tutte le operazioni come i bonifici e ricariche della carta prepagata (che possono essere effettuate anche all’istante e comodamente da casa). I prelievi di denaro contante sono senza commissione in tutto il Mondo tramite i normali sportelli ATM.

Richiedere Hype carta prepagata è facile

La procedura di emissione carta è veloce, gratuita, tramite Internet. Non occorrono documenti cartacei: basta avere più di 12 anni e tramite il loro sito ufficiale, inserire i propri dati, allegare una foto personale, anche tramite fotocamera o webcam, una foto della propria carta d’identità o patente.

La carta viene recapitata direttamente a casa, l’attivazione avviene generalmente nell’arco di pochi minuti e si potrà iniziare a usare il proprio conto. HYPE dispone di un codice IBAN e può quindi essere ricaricata gratuitamente, effettuando un bonifico da conto corrente, non presenta costi di gestione.

Cosa può fare la carta prepagata Hype

Oltre agli acquisti online e nei negozi fisici, HYPE può essere utilizzata per molte altre attività. L’app ad esempio può impostare degli obiettivi per il risparmio automatico: scegliete un budget di partenza e una data, partirà quindi l’accantonamento di una piccola somma giornaliera, calcolata in base alla disponibilità iniziale. E’ possibile inoltre salvare fino a 5 altre carte, utilizzabili per ricaricare HYPE istantaneamente in qualsiasi momento.

Ottima la possibilità di scambiare e ricevere denaro in tempo reale: basta avere un indirizzo mail o un numero di telefono e il gioco è fatto. Perfetta quindi anche per dividere conti di serate fuori con amici o piccole collette per vari motivi (regali, associazioni, ecc…). E sei i vostri amici/colleghi non hanno una carta Hype riceveranno un link per iscriversi ed ottenere rapidamente una carta ricaricabile.

HYPE ci avverte con delle notifiche se superiamo i nostri limiti di spesa prefissati; statistiche automatiche che ci aiuteranno a migliorare le nostre abitudini.

Eccellente poi la possibilità di sospendere con un tap nell’app la carta di credito, in pratica potrete immediatamente bloccarla o anche solo alcune funzioni (pagamenti online, offline, prelievi, ecc…), quest’ultima funzione di sicurezza è fantastica.

Dai primi mesi del 2018 tramite Hype sarà possibile pagare direttamente le bollette delle principali utenze, un’altra facilitazione della nostra vita quotidiana. Inoltre, appartenendo al circuito MasterCard, sarete assicurati con i rimborsi di eventuali acquisti non autorizzati tramite il programma “protetti sempre e ovunque“. Se non è la miglior carta prepagata questa…

Hype base e Hype Plus

La carta è completamente gratuita, ma è possibile ricaricarla per massimo 2500 euro l’anno. Non è quindi l’ideale per una carta principale se la utilizzate spesso, nel caso vogliate aumentare il limite (il successivo è di 50 mila euro di ricarica in un anno) dovrete fare l’upgrade ad Hype Plus che ha comunque un costo di 1 solo euro al mese (sempre molto conveniente). Un passaggio obbligato se la utilizzerete come carta principale con un volume di spesa abbastanza elevato.

Questo articolo non è sponsorizzato (a differenza di tanti altri articoli che troverete nel Web), ma frutto di una libera scelta perché questa carta di credito ricaricabile è davvero un bel vantaggio per gli utenti.

Miglior carta di credito ricaricabile Hype

2 Commenti

  1. Micky 18/12/2017
    • Mario Mazzocchi 18/12/2017

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.