Migliori app per foto panoramiche

Le foto panoramiche e le foto a 360 gradi stanno diventando sempre più comuni sui social. Si tratta di foto che consentono di ampliare il panorama che può essere immortalato o che addirittura, nel caso delle foto a 360 gradi, offrono l’opportunità di fotografare tutto ciò che ci circonda.

Uno dei vantaggi delle foto a 360 gradi, oltre all’opportunità di immortale tutto l’ambiente circostante, è il poter rendere lo scatto interattivo. Quando la foto viene condivisa su Facebook (il simbolo distintivo è la presenza di una bussola, che indica il potersi muovere nell’ambiente), l’utente che la osserva può muoversi nello spazio, utilizzando il mouse se la visualizza dal PC o muovendo il dispositivo se la visualizza da smartphone o da tablet.

Scattare foto panoramiche e scattare foto a 360 gradi non richiede strumenti e competenze elevate, ma è sufficiente disporre di un device portatile e scaricare la giusta applicazione. Nell’ultimo periodo sono state sviluppate svariate applicazioni ad hoc, appositamente pensate per permettere agli utenti di ottenere foto a 360 gradi con lo smartphone in pochi secondi.

Di seguito vengono elencate e descritte le migliori applicazioni per foto 360 gradi con smartphone, alcune compatibili sia con sistema operativo iOS che Android, altre disponibili solo per l’uno o per l’altro os.

Prima di procedere con la descrizione di ciascun applicativo, parliamo brevemente del funzionamento di questa tipologia di strumenti. Le applicazioni per foto panoramiche creano delle foto a 360 gradi facendo degli scatti in sequenza, scatti che vengono poi uniti in automatico per creare una foto unica di tutto l’ambiente circostante.  Le foto in sequenza unite insieme vengono poi rese circolari in automatico. Poste su un piano, le foto apparirebbero come un’unica lunga foto panoramica

  1. Panorama 360

Panorama 360 è attualmente la migliore applicazione per foto a 360 gradi con smartphone. E’ uno strumento completamente gratuito, facilissimo da utilizzare e disponibile sia per sistema operativo iOS, sia per Android.

Fra i punti di forza rientra la semplicità di utilizzo: è la stessa applicazione, tramite una procedura guidata, ad aiutare l’utente nella creazione delle sue foto panoramiche. Gli scatti sono salvati in una specifica cartella e possono essere rapidamente condivisi su Facebook.

  1. Phototaf Panorama

Applicazione attualmente compatibile solo con i device Android, Phototaf Panorama rientra tra le migliori app per foto panoramiche, sebbene non sia una delle più famose, per la semplicità di utilizzo.

Dal punto di vista delle prestazioni, queste sono molto simili a quelle offerte da Panorama 360, con un’importante differenza però: Panorama 360 è a costo zero, mentre Phototaf Panorama ha una versione free ed una completa a pagamento. La versione free non consente di scattare foto in alta definizione e di impostare le foto come sfondo del device, funzioni riservate agli utenti che acquistano la versione premium.

  1. Pano

Pano è un’app disponibile sia per iOS che per Android. Consente di scattare foto a 360 gradi con una risoluzione finale di 24 megapixel e ha come punto di forza una correzione automatica dell’allineamento e dei colori.

Un’altra caratteristica di Pano è la possibilità di dare una geolocalizzazione alle foto scattate tramite l’applicazione. Interessante infine il supporto per i dati exif.

  1. FOV – 360 Photos

FOV – 360 Photos è uno strumento installabile solo su dispositivi Apple. Il funzionamento si basa sulla cattura di tanti punti di vista nel giro di pochi secondi: tutto quello che deve fare l’utente è muovere in più direzioni il suo braccio, così da consentire all’app di collezionare svariati scatti.

  1. PanOMG

L’applicazione PanOMG è al momento disponibile solo per device Android. Si tratta di uno strumento molto semplice da utilizzare, con una procedura guidata che aiuta a scattare foto panoramiche senza alcuna difficoltà.

La qualità finale degli scatti è discreta, nonostante PanOMG non sia la migliore applicazione del suo genere. Un strumento buono per iniziare, da provare a costo zero per immortalare in pochi secondi i punti di vista preferiti.

  1. DMD Panorama Pro

Applicazione compatibile sia con iOS che con Android, DMD Panorama Pro è fra i migliori strumenti per ottenere foto a 360 gradi di ottima qualità e senza difficoltà. La procedura guidata ed il sistema di scatti automatizzati aiuta l’utente a non commettere errori.

Gli sviluppatori dell’app DMD Panorama Pro hanno creato anche un sito web nel quale i clienti possono condividere i loro scatti preferiti.

L’unica pecca, se così la si può definire, è che l’applicazione non è gratuita, ma può essere scaricata ad un costo di 2,99 €. Un costo contenuto per uno strumento di qualità, rivolto a chi vuole ottenere il meglio dal suo dispositivo.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.