Video Professoressa in Tanga

professoressa in tanga

Il famoso video scolastico della professoressa in tanga che viene ripresa dal telefonino di uno studente durante una lezione in classeYouTube ha reso di nuovo disponibile il video della professoressa Monteroni. Il famoso video della docente che sembra non reagire alle carezze degli studenti che inquadrano con il telefonino il tanga della donna sporgere dai pantaloni.

Dopo una breve pausa di oscuramento, Youtube ha deciso di cancellare il video della porno professoressa. Leggo video invece ha deciso di mantenerlo, ed ecco il link diretto al video scherzo della professoressa, che, a onor del vero, si proclama innocente, lo troverete a fondo pagina (dopo un altro video pubblicitario partirà il famoso video della professoressa in tanga).

Per questa nota vicenda, dopo circa un anno di sospensione cautelativa per l’inchiesta penale pendente, ma dopo la vittoria dei ricorsi al Tar per l’esclusione dalla graduatoria (”Assenti le ragioni giuridiche che fondano il ricorso alla specifica misura disposta“), viene riammessa all’insegnamento.

La notifica del reintegro viene dato dall’Ufficio regionale scolastico, tuttavia sotto il profilo penale il fascicolo è ancora aperto. Soprattutto nei confronti del sito che ha diffuso per primo le immagini video che hanno così tanto scandalizzato alcuni benpensanti.

Aggiornamento 2018

Ormai sembra che si vada verso l’archiviazione sull’inchiesta di questo video sulla professoressa in tanga. Nel frattempo milioni di persone l’hanno visto in Internet grazie alla pubblicità di radio, giornali e siti Web. La Procura di Padova non trova profili di responsabilità nei confronti del sito Scuolazoo.com che per primo aveva diffuso il video rendendolo immediatamente virale e impossibile da fermare.

Il video è ospitato su un sito esterno di Anarchia.com, su cui non abbiamo alcun controllo. Anche se come dimostrato dalla Procura di Padova sembra non sia reato la visione e diffusione…

Link: Video professoressa in tanga

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.