Trucchi Gmail e funzioni sconosciute

Il servizio Gmail si sta ormai imponendo come il miglior servizio di posta elettronica, migliore anche di tanti servizi a pagamento. Ci sono inoltre altre funzionalità che non molti conoscono. Scopriamole insieme!


Il servizio di posta Gmail è il nostro servizio email preferito. Oltre ad essere gratuito, è così potente e flessibile, con tantissime caratteristiche da consigliarlo a tutti. Non tutti conoscono le tante funzioni aggiuntive di Gmail, che rendono questa posta elettronica certamente di livello superiore (e come dicevamo anche migliore di servizi a pagamento). Vediamo di scoprirne alcune.

Certamente molti di voi sanno che Google offre ben 15 Gb di spazio da suddividere tra Gmail, Google Drive e Google+ Foto, ha un potente filtro anti-spam (funziona davvero bene) ed è molto semplice da usare.
Da segnalare che per lo spazio occupato, in Google+ Foto vengono conteggiate solo le foto più grandi di 2048 x 2048 pixel e video più lunghi di 15 minuti (quindi lo spazio è virtualmente maggiore).
Ad ogni modo lo spazio di archiviazione con il limite totale viene sempre visualizzato in fondo alla pagina di Gmail, una volta raggiunto il limite c'è il rischio che le mail ricevute sul vostro account vengano respinte al mittente.

Indirizzo Gmail aggiuntivo

Un trucchetto molto interessante in Gmail è la possibilità di usare una specie di alias per evitare di essere bersagliati dallo spam. Occorre precisare che Gmail non consente la funzione del tradizionale alias, tuttavia è possibile ricevere messaggi inviati con l'indirizzo tuo.nomeutente+qualsiasi.alias@gmail.com. Ecco un esempio pratico: dovete iscrivervi ad un servizio web e temete che il vostro indirizzo possa essere poi venduto o bersagliato dallo spam? Inserite questo indirizzo alias all'atto dell'iscrizione al servizio Web esterno: paolo.rossi+iscrizione@gmail.com verranno recapitati al vostro reale indirizzo Gmail paolo.rossi@gmail.com.
Nel caso, in seguito, notiate pubblicità indesiderata vi basterà impostare dei filtri per indirizzare automaticamente questi messaggi nel Cestino, oppure applicare un'etichetta o segnarli come Speciali o magari inoltrarli verso un altro account di posta elettronica. Potrete quindi “costruirvi” tutti gli indirizzi alias che vorrete.

Sms sul cellulare all'arrivo di una email importante in Gmail

Siete in attesa di ricevere una email importante e non potete accedere a Gmail? Attivate la notifica per Sms, vi arriverà un messaggino (gratuito) sul vostro cellulare con l'avviso e l'intestazione dell'email. Seguite passo passo le istruzioni.

1) Entrate nel vostro account Gmail, cliccate impostazioni e dirigetevi nella sezione Etichette. A questo punto create una etichetta intitolandola Send text.
Ora, nella sezione Filtri dovrete creare un filtro che identifichi l'importante email da ricevere: un particolare mittente, oppure che contenga una o più parole specifiche). Dovrete applicare l'etichetta Send text ai messaggi che corrispondono al criterio che state creando.

2) Entrate in Google Calendario, selezionate impostazioni cliccate scheda Configurazione Cellulare. Inserire il proprio numero di cellulare ed attendere l'SMS di conferma (tutto questo se già non avete registrato il vostro cellulare su Google Calendario, ovviamente).
Una volta che il vostro numero sarà convalidato cliccare la scheda Calendari, andare e pigiare il link Notifica ed impostare l'avviso SMS per nuovi eventi.

3) Entrate in Google Docs, create un nuovo Foglio Lavoro e dopo averlo aperto entrate in Strumenti dalla barra in alto, cliccate sul link Script Gallery. Individuate Gmail Sms Alerts, installare lo script concedendo le autorizzazioni che vi richiede (altrimenti non funzionerà).
Vi basterà poi cliccare su Strumenti ed andare in Script Editor. Da qui dovrete scegliere ogni quanto tempo lo script controllerà il vostro account Gmail per verificare se è arrivata l'importante email che aspettate. Potreste mettere una verifica anche ogni 10 minuti o anche ogni ora, una volta impostato dovrete cliccare in alto Esegui.
Da questo momento dovreste ricevere un avviso tramite Sms in caso vi arrivi su Gmail l'email che aspettate.
Per evitare doppie, triple notifiche per la stessa email è meglio deselezionare la notifica email in Nuovi eventi nell'impostazione di Google Calendario.
Naturalmente per disabilitare il servizio vi basterà eliminare lo script in questione dal vostro Google Drive.

Non tutto è positivo nel servizio gratuito di Gmail, questo occorre dirlo, ed essendo noi un sito indipendente è meglio anche citare eventuali lati negativi, che esistono.
Ad esempio la pubblicità (non invasiva, alla stregua di quella testuale come Adsense) che però in automatico “legge” i vostri messaggi per fornire spot pubblicitari tematizzati ed “incentrati” su cosa vi interessa. Intendiamoci, non c'è un omino che legge le vostre email, ma bot automatici, scandagliano continuamente i vostri testi per rendere i piccoli messaggi pubblicitari più efficaci. Niente di drammatico, anche noi utilizziamo un account Gmail, ma tutto questo può infastidire qualcuno ed è sempre meglio precisarlo.

Altra cosa: il servizio non consente l'invio o la ricezione di certi tipi di allegati eseguibili come exe, bat o similari, anche se vengono compressi. D'altro canto è una buona misura di sicurezza, ma per alcuni utenti evoluti può essere una scocciatura.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!