Come recuperare password di Windows persa

come-recuperare-password-windows-dimenticata

Come si crea un disco di ripristino della password di Windows?

Recuperare una password persa in Windows 10, 8, 7, Vista e XP è possibile e anche molto facile, se però vi attrezzerete prima di perderla. Attenzione: fate buon uso di questo articolo, non utilizzatelo per entrare negli account di altre persone! 
Un disco di ripristino password di Windows è un disco creato appositamente o una unità flash USB che può essere utilizzata per accedere a Windows se avete dimenticato la password. Molto utile se si tende a dimenticare la password, è facile da creare: basta una chiavetta USB o un dischetto.

Creare reimpostazione password di Windows

È possibile creare un disco di ripristino della password utilizzando la procedura guidata per la reimpostazione della password dimenticata in Windows. I passaggi specifici necessari per creare un disco di ripristino per la password variano a seconda delle versioni di Windows.

In Windows 10 o Windows 8 è necessario conoscere la password dell’account Microsoft per reimpostare la password. Se l’avete dimenticato, dovrete prima reimpostare la password dell’account Microsoft.

In Windows 10 e Windows 8, il modo più rapido per farlo è con il Power User Menu; basta premere in contemporanea i tasti Windows  X per avere accesso al pannello di controllo.

Per Windows 7 e versioni precedenti di Windows, fare clic sul menu Start e quindi su Pannello di controllo.

Fare clic su Account utente se si utilizza Windows 10, Windows Vista o Windows XP.

Gli utenti di Windows 8 e Windows 7 dovrebbero scegliere il collegamento Account utente e Sicurezza della famiglia.

Fare clic o toccare il link Account utente. Prima di procedere, assicurarsi di disporre di un qualche tipo di supporto portatile per creare il disco di reset della password. Ciò significa che avrete bisogno di un’unità flash o di un’unità disco floppy e di un disco floppy vuoto. Non sarà possibile creare un disco con ripristino della password di Windows su CD, DVD o su un disco rigido esterno.

Nel riquadro delle attività a sinistra, scegliete il collegamento Crea reset della password del disco.

Quando appare la finestra Procedura guidata password dimenticata, fare clic su Avanti.

Nella casella di riepilogo a discesa “Voglio creare un disco chiave con password nell’unità seguente“, scegliere l’unità multimediale portatile su cui creare un disco di ripristino della password di Windows. Se ne avete solo uno, vi verrà comunicata la lettera dell’unità di quel dispositivo che verrà utilizzato per creare il disco di reset.

Fate clic su Avanti

Con il disco o altri supporti ancora presenti nell’unità, immettere la password dell’account corrente nella casella di testo e fare clic su Avanti.

Quando l’indicatore di avanzamento mostra 100% completo, fare clic su Avanti e poi fare clic su Fine nella finestra successiva.

È ora possibile rimuovere l’unità flash o il dischetto dal computer. Etichettare il disco o l’unità flash per identificare a cosa serve, come “Windows 10 Password Reset” o “Windows 7 Reset Disk” quindi conservarlo in un luogo sicuro.

Leggi anche: trucco per superare la password di Windows 7

Il disco di ripristino per la password di accesso a Windows deve essere creato una sola volta. Non importa quante volte poi cambierete  la vostra password, questo disco vi permetterà sempre di crearne una nuova.

Qualcuno di voi ha già in mente un trucco da hacker, vero?

Infatti tenete presente che chiunque possieda questo disco potrà accedere al vostro account Windows in qualsiasi momento, anche se cambierete la vostra password. E quindi, potrete capire, si adatta anche ad usi illeciti su PC in cui potete mettere le mani.

Ripristino dei dischi con password per account utente diversi

Un disco di ripristino password di Windows è però valido solo per l’account utente per il quale è stato creato. Questo non solo significa che non è possibile creare un disco di reset per un utente diverso su un computer diverso, ma anche che non è possibile utilizzare un disco di reset con password su un altro account che potrebbe trovarsi sullo stesso computer.

Ogni account che si desidera proteggere dovrà avere il proprio disco di reset della password. Quando Windows reimposta una password utilizzando il disco di reset, cerca il file di backup della password (userkey.psw) che si trova alla radice dell’unità, quindi assicuratevi che si trova alla radice dell’unità. Nel frattempo assicuratevi di memorizzare in altre cartelle i file di reset di altri account eventuali.

Ad esempio, è possibile conservare il file userkey.psw per un utente chiamato “Anna” in una cartella chiamata “Anna Password Reset Disk”, e un altro per “Giovanni” in una cartella separata. Quando è il momento di reimpostare la password per l’account “Giovanni”, basta usare un altro computer per spostare il file PSW dalla cartella “Giovanna” alla radice del dischetto o unità flash in modo che Windows possa leggere direttamente senza cartelle o altro.

Leggi anche: come resettare la password bios sulla scheda madre

Password dimenticate e nessun disco di recupero creato precedentemente

Nel caso abbiate dimenticato la password di Windows e non abbiate il dischetto o USB di recupero, non sarete in grado di creare un disco di reset della password. Ci sono, tuttavia, altre possibilità per cercare di entrare lo stesso nel sistema operativo.

Come entrare in Windows senza conoscere la password

Resettare password di Windows e recuperare i dati

Programmi di recupero password Windows sconosciuta

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.