Internet Tv Amazon Fire

Si accende e divampa la guerra per lo streaming digitale via Internet sulle nostre Tv da salotto, ora irrompe anche il gigante Amazon con il suo Fire Tv Stick

streaming amazon fire

Manca ormai poco, lo sbarco in Europa è stato ufficalmente confermato, per i primi tempi solo in Gran Bretagna e Germania, successivamente dovrebbe poi espandersi su tutto il vecchio continente. Dopo il gran successo negli Stati Uniti, questa chiavetta con HDMI incorporato consente lo streaming di contenuti multimediali. Il piccolo apaprecchio assomiglia alla classica chiavetta Usb, ma in realtà si connette ad una porta HDMI del vostro TV e vi dà subito accesso ad un enorme serbatoio di streaming di contenuti attraverso la connessione Internet Wi-Fi. Molto simile a Google Chromecast con cui si pone in diretta concorrenza, ma non solo, insiderà anche il buon successo dell'italianissima Chili Tv che offre film e video sempre attraverso la Tv di casa e Internet.

Streaming legale e a basso costo

Tutti questi piccoli oggetti da collegare alle nostre Tv diventeranno la porta d'ingresso per accedere a tanti canali e film di qualità per il prossimo futuro. A fronte di una piccola quota mensile, Amazon Fire TV Stick consentirà, tramite una comoda interfaccia, di visualizzare direttamente canali Web come Netflix (gigante del''intrattenimento online via Internet), HBO, Hulu, BBC e Sky News. Il prezzo della chiavetta è per ora solo in sterline, visto che viene anticipata la commercializzazione solo in Inghilterra e costerà 35 sterline, solo 19 sterline per gli abbonati al servizio Amazon Prime.

Buone le caratteristiche hardware: 1 Gbyte di Ram, 8 Gbyte di archiviazione, doppia antenna Wi-Fi, telecomando e ricerca vocale. La data di commercializzazione in Italia non è stata ancora resa nota, ma conoscendo le mire espansionistiche di Amazon sarà facile prevedere che arriverà ben presto da noi.

Incontenibile la guerra delle Web Tv

Sembra proprio che si stia per scatenare una vera e propria guerra di contenuti e prezzi nelle Web Tv e tutto questo andrà sicuramente a vantaggio dei consumatori. Anche se occorre precisare che un altro temibile concorrente, che sfiora spesso l'illegalità, proviene dal software Popcorn Time, un sistema che consente lo streaming di contenuti video dal Web, ma pur se il software stesso in questione è legale, il pericolo è di incappare in file protetti da copyright. Ed è probabile che si andrà ad uno scontro non solo commerciale, ma anche legale con questa piattaforma software che non prevede abbonamenti, ma è totalmente free. Negli Stati Uniti Popcorn Time è salito del 300% in pochi mesi.

Un altro software, questa volta senza problemi di legalità, è stato recensito da poco e serve a vedere la Tv nello schermo del computer, in pratica avrete lo streaming dei principali canali nazionali senza necessità di un sintonizzatore. Sempre riguardante il binomio Tv-Internet, in passato abbiamo pubblicato altri interessanti articoli su come vedere la tv digitale e Tv Sat sul computer. Da ricordare anche gli articoli come collegare la Tv ad Internet con Android e collegare il computer alla Tv con i cavi adatti.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.