Cosa significa connessione Internet non disponibile

immagine di ragazza nervosa davanti al Pc Internet

Come risolvere un errore di connessione tipo: “nessuna connessione Internet“, oppure “connessione Internet non disponibile” mentre invece siete comunque connessi al Wi-Fi, ma non potete accedere ad Internet e navigare.

Non avere un accesso ad Internet può essere davvero spiacevole e soprattutto, per la classica legge di Murphy, accade sempre quando ne avete bisogno.

Capita infatti d’essere comunque connessi alla rete Wi-Fi con il vostro Pc o tablet, ma il dispositivo Windows continui a rifiutarsi di navigare, le pagine non si aprono indicando chiaramente un errore di connessione.

Per quei momenti, in cui ci si trova di fronte ad un errore “nessuna connessione Internet“, è possibile provare a fare qualcosa prima di prendere a testate il monitor.

Il nostro tutorial, con le operazioni da fare, per risolvere i problemi di una mancata connessione Internet è abbastanza dettagliato. Ad ogni modo a fondo articolo troverete anche un programmino che farà per voi le operazioni che dovreste eseguire manualmente con questa guida.

Perché si verifica l’errore connessione Internet non disponibile?

Uno dei vantaggi di Windows 10 è che gli aggiornamenti vengono installati automaticamente. Tuttavia, ci sono momenti in cui gli aggiornamenti introducono nuovi problemi. Uno di questi possibili problemi si verifica quando non c’è una connessione Internet, nonostante il dispositivo Windows 10 sia collegato alla rete Wi-Fi.

Gli aggiornamenti di Windows possono essere la causa di errori di connessioni perché le patch installate modificano i file di sistema e occasionalmente anche i driver del dispositivo.

Come risolvere un errore di connessione di Windows 10

Esegui la Risoluzione dei problemi di Windows. Premere il tasto Windows per aprire il menu Start, quindi selezionare Impostazioni > Aggiornamento e sicurezza > Risoluzione dei problemi > Connessioni Internet. Il risolutore di problemi tenterà di risolvere in automatico il vostro problema di mancata connessione Internet.

Un altro tentativo è quello comunque di aggiornare o reinstallare i driver della scheda di rete. È sempre possibile provare ad eseguire un driver precedente prima di tentare di disinstallare e re-installare un driver.

Se il problema della mancanza di connessione ad Internet persiste, potremmo provare a dare dei comandi per:

1. Reimpostare lo stack TCP/IP
2. Rilasciare l’indirizzo IP
3. Rinnovare l’indirizzo IP
4. Scaricare e reimpostare la cache del resolver client DNS

I comandi vengono eseguiti manualmente, seguendo le nostre indicazioni vedrete che non sarà affatto difficile.

Nella casella di ricerca nella barra delle applicazioni, la piccola lente di ingrandimento in Windows 10, sotto a sinistra dello schermo, digitare Prompt dei comandi, dare invio. Con il mouse fate un clic all’interno della finestrella nera che apparirà.

Nel caso appaia la frase Esegui come amministratore > dai con invio.
A questo punto potete digitare questi comandi, singolarmente e dare invio ogni volta:
netsh winsock reset
netsh int ip reset
ipconfig /release
ipconfig /renew
ipconfig /flushdns

Come disattivare il protocollo IPv6

Un fenomeno che accade spesso, è che si attivi il protocollo IPv6. In questo caso provate a verificare ed eseguire la procedura per Disattivare IPv6 nelle impostazioni della scheda di rete.

Avviare il Pannello di controllo e selezionare Visualizza stato della rete e attività > Modifica impostazioni della scheda di rete.
Fare clic con il tasto destro del mouse sulla scheda di rete e selezionare Proprietà.
Deselezionare la casella di controllo IPv6, quindi selezionare OK per applicare le impostazioni.

Altri tentativi per riattivare la connessione Internet

Un altro tentativo da fare è quello di disattivare e riattivare la scheda di rete. Questo assicura che i driver siano “rinfrescati” (refresh) e che quindi ri-caricati, ricomincino a funzionare correttamente.

Nel caso vogliate la “pappa pronta”, non vi piace utilizzare i comandi manuali a riga di testo, non volete più di tanto entrare nella configurazione di Windows, esiste un programmino che “interpreta” per voi facilmente, da una interfaccia grafica, i diversi comandi manuali.

Il software gratuito per riparare la connessione Internet si chiama: Complete Internet Repair 5.

Complete Internet Repair non fa miracoli, se c’è un grave problema ovviamente non risolverà i vostri guai. Ad ogni modo dovrebbe essere in grado d’aiutarvi con la maggior parte dei vostri problemi su Internet.

Complete Internet Repair potrebbe essere d’aiuto nella risoluzione della mancata connessione Internet. Il software è presente anche in versione “portable”, quindi lo potrete anche inserire in una chiavetta USB e magari utilizzarlo a casa di un amico che ha un problema di mancata connessione Internet.

Ultimo consiglio, ma non ultimo come importanza

L’ultimo consiglio potrebbe apparire banale, ma non lo è affatto: riavviare il computer. Un riavvio del computer può risolvere molte situazioni di conflitto software, oltretutto garantisce anche la rimozione dei file temporanei o della cache. Infatti talvolta capita che il problema sia legato ad un preciso file presente nella cache, il riavvio del computer risolverà automaticamente il problema.

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.