Errore aggiornamento Windows 0x80073712

Aggiornando alcuni computer Windows 10 (ma può capitare anche nei Windows precedenti) è comparso un messaggio di errore relativo alla procedura di Windows Update che ci ha segnalato l’impossibilità di installare l’“Aggiornamento cumulativo per Windows 10 version 1709 per sistemi basati su x64 (KB4338825). Il codice di errore è il 0x80073712, ecco come risolvere.Verificando in rete abbiamo compreso che l’errore 0x80073712 è uno dei più temuti dagli utenti di Windows
10 ed inferiori perché la procedura per risolverlo è  imprevedibile e non sempre uguale. A volte è sufficiente un semplice riavvio del computer, altre volte è richiesta la ripetizione dello scaricamento dell’Hotfix che ha portato alla visualizzazione del messaggio di errore ma, purtroppo, capita anche che l’errore non si risolva impedendo il Pc/Windows ogni nuovo tentativo di aggiornamento.

La prima cosa da fare, se incorrete in questo errore, è quello di scaricare l’Hotfix (un programmino di riparazione), troverete il link a fine articolo, come sempre. Naturalmente dovrete scaricare la versione adatta al vostro sistema operativo, eseguitelo con fiducia (è un prodotto Microsoft) e se non visualizzerete altri messaggi è decisamente probabile che il tutto sarà stato risolto, l’errore 0x80073712 non dovrebbe più comparire al successivo tentativo di aggiornamento.

Nel caso invece tutto sia rimasto come prima, c’è un altro software di riparazione automatico che potrete scaricare e si chiama Windows Update Troubleshooter (link a fondo articolo). Anche questo creato direttamente da Microsoft, è un piccolo software che esegue riparazione standard ai componenti integrati nel Windows Update. Una volta eseguito attendete qualche minuto e poi riavviate il Pc per verificare che l’aggiornamento si installi correttamente.

Non avete ancora risolto? Provate allora ad aggiornare il
Servicing Stack di Windows. Dovrete quindi scaricare (nel sito Microsoft Catalog) l’Hotfix KB4090914 (tramite ricerca)
e provvedete alla sua installazione, quindi riavviate il computer e verificate nuovamente il corretto funzionamento di Windows Update.

Non ci siamo ancora? Allora avete certamente un componente del sistema operativo che si è danneggiato per qualche motivo. Aprite quindi una interfaccia a linea di comando con i diritti di Amministratore e digitate il comando

Dism.exe /Online /Cleanupimage /Restorehealth

date quindi invio. Attendete il completamento dell’operazione e poi digitate

Sfc /scannow

Potrebbero essere necessari diversi minuti per il completamento del tutto. A questo punto chiudete la linea di comando e riavviate il Pc per vedere se funziona il Windows Update.

Dopo tutti questi tentativi raramente il Pc/Windows non avrà riabilitato le sue procedure per scaricare gli aggiornamenti di Windows. Nel caso ancora non funzionasse commentate con delle domande, esistono altre procedure per tentare di riabilitare l’update. Una di queste però è davvero drastica: fare un bel backup di tutti i vostri file personali e reinstallare Windows da 0.

HotFix errore Windows 10 – Windows 7 – Windows 8

Windows Update Troubleshooter Windows 10 – 7 – 8

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.