Sbloccare iPhone iOS 8

E' ora possibile scaricare il programma per sbloccare definitivamente (Untethered) il sistema iOS 8, anche l'iPhone 5.

Il Team Pangu ha rilasciato il Jailbreak Untethered di iOS 8. Ora sembra aver raggiunto una buona stabilità dopo una versione in fase di prova. Ad ogni modo si consiglia agli utenti di fare molta attenzione prima di installare sul proprio dispositivo il programma per il jailbreak di iOS 8.

Il noto programma Pangu fu il primo ad essere utilizzato per effettuare il jailbreak iOS 7 sui vari dispositivi Apple, quali iPhone, iPod ed iPad. Successivamente il tool, con i suoi pro e contro, ha consentito a tutti gli utenti di eseguire il jailbreak su numerosi dispositivi Apple in maniera del tutto gratuita. Tuttavia fino a poco tempo fa il noto programma Pangu era disponibile e compatibile soltanto con il sistema operativo iOS 7 e consentiva esclusivamente di eseguire il jailbreak per quella specifica versione del sistema operativi Apple.

Fortunatamente gli sviluppatori di Pangue hanno aggiornato il software, ottimizzandolo anche per la nuova release dell'os e permettendo quindi a tutti i possessori di un dispositivo Apple di eseguire il jailkreak iOS 8 del proprio device.

La felicità di poter eseguire gratuitamente il jailbreak iOS 8 non deve far dimenticare di tutti i rischi in cui si potrebbe incorrere e gli utenti saranno tenuti ad assumersi le proprie responsabilità. Nonostante il Pangu per il jailbreak iOS 8 sia ora abbastanza stabile e funzionante, potrebbe ancora avere alcuni bug, che con il tempo saranno sicuramente risolti, ma che per il momento potrebbero portare a spiacevoli inconvenienti.

Il passo del jailbreak è stato compiuto, Pangu 8 è compatibile con tutte le versioni di iOS 8.1 e con i device che supportano quest'ultimo, ovvero: iPhone 4s, iPhone 5, iPhone 5C, iPhone 5S, iPhone 6 ed iPhone 6 Plus. Per quanto riguarda gli iPad, il software è compatibile con: Retina iPad, iPad 2, iPad 3, iPad 4 ed iPad Air. E' inoltre compatibile con la quinta generazione di iPod Touch.

Pangu 8 è attualmente disponibile per PC Windows e Mac. A questo punto non resta che analizzare in dettaglio la guida completa da seguire per eseguire jailbreak iOS 8:

Prima di tutto consigliamo di effettuare un backup completo dei dati memorizzati sul vostro dispositivo, da salvare tramite iCloud o iTunes. E' opportuno, inoltre, disattivare il blocco codice, che potrebbe causare problemi in fase di esecuzione di Pangu 8. Prima di eseguire il jailbreak, dalle impostazioni di iCloud,si dovrà bloccare la funzione “Trova il mio iPhone”.

Prestate particolare attenzione all'aggiornamento del firmware tramite OTA, perché potrebbe arrecare danni: se durante il primo tentativo non riuscite ad effettuare il jailbreak iOS 8, dovrete scaricare il nuovo firmware e ripristinare il dispositivo tramite iTunes.

Per scaricare Pangu per iOS 8 ed iOS 8.1 è sufficiente visitare il sito web ufficiale e fare click sul link apposito per il download della versione Windows o versione Mac.

Nel caso durante il processo per l'esecuzione del jailbreak vi dovessero essere restituiti alcuni errori, non preoccupatevi eccessivamente, poiché nella maggior parte dei casi sarà sufficiente scollegare il dispositivo dal computer, collegarlo nuovamente e ricominciare ad eseguire il jailbreak.

Vediamo ora come eseguire jailbreak iOS 8 con Pangu da Windows:

  • Aprite il tool Pangu 8 ed avviatelo come “Amministratori di Windows”, cliccando con il tasto destro del mouse sul file “Pangu.exe” e successivamente scegliendo la voce Esegui come Amministratore.

  • Collegate il vostro dispositivo iOS al computer. Il device sarà riconosciuto automaticamente da Pangu in pochissimi secondi.

  • Fare click su Jailbreak per dare inizio alla procedura di sblocco del dispositivo, ovvero all'esecuzione del jailbreak iOS 8. A questo punto il processo continuerà in automatico e non saranno necessari ulteriori operazioni da parte vostra.

  • Durante l’installazione, il computer mostrerà una finestra in cui vi viene chiesto di avviare Pangu sul vostro device Apple: avviare Pangu per far sì che il jailbreak proceda autonomamente.

  • Al termine del jailbreak iOS 8, vedrete che la barra nera del programma si svuoterà del tutto e quindi sarà possibile chiudere Pangu e scollegare il device, che si riavvierà in automatico.

Link: Sbloccare iPhone con Pangu 8

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.