Aprire Siti Bloccati con i VPN

Una bella lista di risorse gratuite per "criptare" la vostra connessione Internet: nessuno potra' intercettare i vostri dati e rubare informazioni, neanche hacker molto esperti! Inoltre potrete accedere a siti bloccati!

Al lavoro o a scuola sono sempre più frequenti i blocchi di siti di svago come Facebook, Youtube, Twitter e molti altri… Il segreto per accedere liberamente a questi siti web è mascherare il proprio indirizzo IP ed accedere tramite un “tunnel” virtuale, nel nostro caso VPN – Virtual Private Network.

Cosa è un VPN?

Un VPN è un sistema che stabilisce una connessione sicura e criptata che include tutti i dati mandati dall'utente, li indirizza ad un canale privato, e restituisce la risposta tramite lo stesso canale privato. Qualsiasi software che richiede una comune connessione ad Internet può essere mascherato con un VPN – inclusi tutti i browser, i client di posta, Skype e tutti i programmi torrent e di messaggistica istantanea.

Tutto ciò che fate quando siete connessi ad un VPN, rimane nel VPN. Il vostro ISP (provider di Internet, come può essere Alice o Fastweb) non saprà mai niente sulle attività da voi eseguite, e nemmeno l'amministratore di rete del vostro ufficio, a meno che non abbia un sistema di controllo dei monitor (possibilità di visualizzare il vostro schermo in tempo reale).

Il risultato di un VPN è il mascheramento dell'IP e dunque il libero accesso a qualsiasi sito bloccato.

Come usare un VPN?

Ci sono diversi VPN e modi per usare un VPN, ma solitamente quanto segue sono i passi più comuni:

* Scaricare ed installare il software VPN sul proprio computer
* Creare l'account sul sito web del VPN
* Lanciare il software VPN e inserire User e Password, e stabilire una connessione.
* Aspettare qualche secondo che si connetta, e siete pronti ad andare.

In ogni diverso VPN che andremo ad elencare è presente una guida più specifica.

I miglior 10 VPN totalmente gratuiti per accedere ai siti bloccati

PD-Proxy VPN
100 MB al giorno totalmente gratis, molto popolare e veloce – potrete navigare sicuramente e anonimamente in tutta tranquillità. Server capace e discretamente veloce situato nelle Filippine.

ProXPN
In pochi minuti con ProXPN avrete un account con cui effettuare l’accesso e navigare nei vostri siti web preferiti senza vincoli. La versione base è gratuita ed offrono illimitato trasferimento dati e tempo di connessione (una pacchia che non si sa per quanto durerà). Più dettagli sul sito stesso.

CyberGhostVPN
Buonissima soluzione, meno popolare delle altre, ma offre 1GB al mese gratuitamente di traffico criptato. Molto veloce e sicuro, permette di mantenere i vostri dati attivi sulla connessione. Facile da installare ed utilizzare.

DroidVPN
Il migliore VPN disponibile per tutti i dispositivi Andorid, dai Tablet ai cellulari. Mancava proprio una VPN per Android.

Hotspotshield VPN
Forse il VPN più famoso ed usato di tutti, il software è marchiato Anchor Free’s e offre una discreta anonimità. Perfetto per navigare nei siti web bloccati.
La versione gratuita visualizza della pubblicità e rallenta un po' la navigazione, ma il sistema è super efficiente e collaudato. Disponibile anche per Macintosh ed Android.

SecurityKISS Tunnel
SecurityKiss Tunnel reindirizza tutto il traffico mandato su un gateway molto sicuro. Anch’esso è gratis, con il limite di 300 Mbyte al giorno, potrete trovare più dettagli sul sito, in caso di esigenze specifiche ci sono versioni a pagamento.

SpotFlux
Spotflux è un VPN privato, sicuro e veloce, ideale per qualsiasi esigenza. Servizio di VPN gratuito, sarà prossimamente rilasciata una versione a pagamento e anche per navigazione mobile, sul sito indicano chiaramente la connessione sarà protetta da virus e malware (affermazione da verificare).

GPass
Il servizio GPass oltre a procurarvi un VPN totalmente gratis, è famoso anche per il proxy che potrete utilizzare direttamente nel vostro browser, senza installare programmi esterni. Tornando al loro software dovrete scaricarlo ed installarlo, istruzioni in inglese. E' compatibile con tutti i software Internet: browser, instant messenger, client di mail e flussi per i media.

HideMan
Semplicemente con una restrizione a tempo, invece che a dati, 5 ore a settimana per il piano gratuito. Homepage in italiano, potrete usarlo su Windows, Android, MacOs X, iOs.

ExpatShield VPN
Ottima soluzione per navigare in anonimità, forse un po’ lento rispetto agli altri.
Funziona con Windows Xp(Vista/Windows 7

Mullvad VPN
Davvero sicuro per quanto riguarda l’anonimità, che però non influisce di molto la velocità dello stesso.Disponibile per diversi sistemi operativi.

Come già spiegato questi sono i 10 migliori VPN, di base gratuiti, alcuni con più ampia fruizione free, alcuni meno. Naturalmente passando attraverso una VPN criptata (specie se gratuita) la velocità diminuirà un po', ma vi consentirà comunque di accedere a siti bloccati (non male no?).

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.