Unificare WhatsApp Facebook e Sms

Disa e' una applicazione per smartphone Android con cui potrete unificare tre mezzi di comunicazione digitale in un'unica App. Da provare!

Disa, aplicazione gratuita per smartphone Android, ancora in versione beta, ma perfettamente funzionante e stabile, che permette di unificare tre mezzi di comunicazione digitale attraverso il vostro cellulare. In pratica, con un'unica interfaccia, avrete perfettamente sotto controllo le chat di Facebook, messaggi WhatsApp e tutti gli Sms inviati e ricevuti. Tra poco tempo verrà inglobata anche un'altra chat smartphone molto famosa, che oltrettuto è l'unica con cui potete nascondere il numero: Telegram.

Disa è in italiano, app semplice e comoda

Una volta installata ed avviata l'applicazione sul vostro smartphone Android, visualizzerà la richiesta di aggiungere i vari account, in particolar modo gli Sms e Facebook. Per WhatsApp, invece, dovrete effettuare una ricerca nella sezione plugin di terze parti e cliccare su plugin di accesso a WhatsApp. Una volta attivato anche questo plugin potrete connettervi a WhatsApp, naturalmente verrete contemporaneamente disconnessi dall'applicazione ufficiale di WhatsApp (non è consentito il doppio accesso in contemporanea).

Una volta tutto pronto sarà facile comporre un messaggio e scegliere quale chat utilizzare, visualizzerete infatti le icone nella barra laterale per una scelta rapida. Una caratteristica importante è che Disa può unificare più conversazioni, effettuate con la stessa persona, ma su piattaforme diverse, Sms, Facebook o WhatsApp. Vi basterà allora selezionare i messaggi che volete raggruppare e toccare il tasto di unione a fondo schermo.

Una cosa che vi consigliamo è di colorare i vari messaggi in modo da distinguerli dalle tre diverse piattaforme. Nelle opzioni potrete effettuare altre diverse configurazioni per le notifiche, Emojis, tastiere e molto altro. Alcuni utenti preferisco non attivare anche WhatsApp in Disa, perchè temono una segnalazione ed un eventuale ban per client non conforme, ma fino adesso non è mai accaduto, è però corretto avvisarvi.

Un video su Disa

Piccoli problemi in via di soluzione, si spera.

Disa, essendo ancora una versione beta, non è propriamente un software nella pienezza delle sue possibilità future. Certo, funziona bene e non si impalla, ma ha ancora dei piccoli problemi che è giusto rivelare prima che lo installiate. Innanzitutto per il plugin di WhatsApp mancano le chat di gruppo e la possibilità di crearne, i file audio in registrazione sembrano, per ora, non funzionare, sempre in WhatsApp. Non è ancora presente Hangout di Google, qualche problema per le chiamate tramite la chat di Facebook.

Nonostante queste pecche rimane un'app molto importante e anche parecchio usata da utenti che desiderano avere sotto controllo tutti i messaggi con un'unica pagina. E' magari possibile provarla e poi disinstallarla nel caso non vi risulti comoda, ma a leggere di molti utilizzatori sembra che proprio la comodità del centro messaggi sia la qualità principale di Disa.

Link: Disa su Play Google Store

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.