Videoconferenze via Web gratis

videoconferenze online gratis via web

I migliori strumenti gratuiti per conferenze via Web

La tecnologia, soprattutto grazie ad Internet e connessioni veloci, hanno reso possibile trasmettere le nostre riunioni ovunque. In questo articoli le migliori risorse gratuite Web per avviare una conferenza online.
Le web conferencing è diventato il metodo preferito dai team per parlare di affari ed organizzarsi. E’ anche vero però che per le piccole imprese e le start-up, il costo degli strumenti di web conferencing può essere proibitivo rendendo impraticabili i meeting online in streaming.

In aiuto arrivano alcuni strumenti di software di web conferencing gratuiti disponibili ed esistono alcuni strumenti online di buon livello. Ecco allora i migliori siti Web per fare conferenze gratis in streaming.

Mikogo

Mikogo è un ottimo software di web conferencing che include anche un’opzione gratuita. Consente un numero illimitato di partecipanti alle riunioni alla volta (con abbonamento a pagamento), Mikogo ha tutte le caratteristiche essenziali che rendono un utile strumento per le riunioni online.

Le caratteristiche includono la registrazione delle riunioni, la possibilità di passare da un presentatore all’altro e la possibilità di mettere in pausa la condivisione dello schermo (ottimo quando è necessario aprire un documento in una cartella privata, per esempio). Una delle sue caratteristiche più importanti è la qualità della trasmissione: ottimo per quando si vuole risparmiare larghezza di banda, ad esempio. Oppure se la velocità di trasmissione non è ottimale.

La registrazione gratuita consentirà la versione premium a pagamento per 14 gg, scaduti i quali avrete la versione base gratuita con possibilità di utilizzo commerciale.

Mikogo

Uberconference

Uberconference consente di effettuare conferenze vocali e condivisione dello schermo. Uberconference include nel piano gratuito la registrazione delle chiamate, i numeri di conferenza internazionale e possibilità di fino a 10 partecipanti per chiamata.

Offrono anche un numero illimitato di chiamate in conferenza al mese. Uberconference è una buona soluzione per la videoconferenza poichè include un sacco di funzioni e controlli. La versione gratuita è per un massimo di 10 partecipanti fino a 45 minuti.

Uberconference

Youtube conferenze online

Youtube è diventato un fantastico software gratuito per conferenze web, con caratteristiche molto simili agli strumenti a pagamento.

Le conferenze in streaming su YouTube possono essere un modo efficace e conveniente per le aziende per accedere alla comunicazione istantanea con una serie di diversi membri del team. Tuttavia, sebbene molte aziende comprendano la potenza e il valore di YouTube come servizio di streaming, non hanno idea di come usarlo come soluzione basata su conferenze.

Avrete bisogno di un account YouTube verificato abilitato per gli eventi live. Senza di esso, lo streaming non è possibile. Per scoprire se sei in grado di continuare, vai sul tuo account YouTube e visita la pagina “caratteristiche” attraverso le impostazioni dell’account.

Conferenze online con Youtube

Free Conference Call

Nel caso vi accontentiate di solo audio, i servizi gratuiti di FreeConferenceCall.com includono molte delle caratteristiche e strumenti che le aziende cercano in un servizio di teleconferenza.

Le riunioni sono facili da programmare e il sistema, sia che lo si utilizzi per una chiamata audio o una riunione online, è semplice da usare.

E’ possibile ospitare una riunione in un qualsiasi momento, 24/7. Inoltre, anche se è possibile programmare le riunioni in anticipo, non è necessaria alcuna prenotazione. Nel caso abbiate bisogno di ospitare una riunione improvvisa, potete farlo senza problemi

FreeConferenceCall.com consente di ospitare riunioni audio online con un numero massimo di 1.000 partecipanti. Tra i servizi gratuiti che abbiamo preso in considerazione, questo è uno dei più grandi massimali di partecipazione online.

FreeConferenceCall

Screenleap

Altro ottimo servizio che si base sul software allocato sul loro sito Web e quindi non dovrete scaricare nulla. Tutto avviene nel vostro browser, nella versione gratuita avrete 40 minuti al giorno e fino ad 8 partecipanti. Per piccole aziende può essere un limite senz’altro ragionevole.

La versione basic a pagamento solo 15 dollari al mese, ma con 30 partecipanti e 8 ore al giorno, davvero un prezzo possibile anche per chi non ha grossi fondi da utilizzare!

La prima volta che utilizzerete Screenleap, dovrete concedere il permesso di eseguire il servizio Java nel browser (apparirà un avviso), ma a parte questo, il servizio è completamente senza problemi e senza configurazione.

Una volta che lo schermo è condiviso, otterrete un link da inviare a tutte le persone che volete vedere su cosa state lavorando. L’URL è attivo solo mentre la sessione di condivisione dello schermo è in diretta.

Screenleap

Zoom

Zoom, come molte delle altre opzioni qui, è uno strumento di web conferencing che offre piani gratuiti e a pagamento. L’account gratuito con Zoom ha alcune grandi caratteristiche, tra cui conferenze che permettono fino a 100 partecipanti, conferenze individuali illimitate, conferenze video e audio, e anche funzioni di collaborazione di gruppo come la lavagna bianca e la condivisione dello schermo.

L’unico problema con Zoom è che le conferenze con più partecipanti sono limitate a una finestra di 40 minuti.

Zoom conferenze via web gratis

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.