Windows 10 webcam non funziona

La webcam di Windows 10 non funziona. Come fare?

La webcam di Windows 10 ha smesso di funzionare e non riuscite a capire il perché. Come tentare di risolvere il problema senza fare intervenire un tecnico a pagamento? In effetti alcuni tentativi possono essere fatti, senza problemi.
Quando una webcam di Windows 10 smette di funzionare, sia una webcam integrata o esterna, ci sono un buon numero di suggerimenti per tentare di farla funzionare di nuovo.

Generalmente una webcam non funzionante deriva da problemi ai driver software che potrebbero essersi corrotti o non aggiornati correttamente.

Anche una errata impostazione del sistema operativo di Windows 10 o anche del software che “governa” la webcam, possono disabilitare oppure nascondere questa importante periferica.

Come riparare una webcam in Windows 10

1. La prima cosa da fare è scollegarla e ricollegarla, soprattutto se la webcam si collega al dispositivo Windows 10 tramite USB, potrebbe essere un modo rapido ed indolore per risolvere il problema.

2. Spegnere e riaccendere la webcam resetta il dispositivo. Un reset inoltre costringere il dispositivo Windows 10 a rilevare di nuovo la videocamera, una volta collegata.

3. Sempre se la utilizzate tramite porta USB provate a staccarla e collegarla ad un’altra porta USB. Nel caso Windows 10 non rilevi affatto la webcam USB, provate con un’altra porta.

4. Riavviare il computer. È un vecchio trucco vecchio ovviamente, ma funziona. Riavviare un computer Windows 10, laptop o tablet può spesso risolvere diversi problemi, tra cui una webcam che non funziona più. Potreste anche fare un reset del PC senza webcam collegata e collegarla successivamente.

5. Verificare la presenza di aggiornamenti di Windows. L’aggiornamento di Windows 10 può risolvere qualsiasi problema e scaricare aggiornamenti del firmware e dei driver possono senz’altro migliorare le prestazioni della webcam.

6. Verificate con attenzione la webcam. Potrebbe aver preso un colpo ed essersi rotta. Se non sono visibili segni di danno, il modo migliore per controllarla è quello di collegarla a un altro computer o laptop compatibile. Se non funziona anche sul nuovo dispositivo è senz’altro rotta fisicamente.

7. Verificate il software che utilizza la webcam. È possibile che la webcam funzioni, ma una applicazione sta causando il problema del blocco. Provate ad utilizzare il dispositivo in un’altra applicazione di Windows 10 come Skype, Instagram o altro. Se vi accorgete che è l’applicazione è il problema, magari non ha i necessari permessi per accedere alla webcam, leggi sotto.

Controllate le impostazioni sulla privacy.

In Windows 10, è necessario dare alle applicazioni l’accesso alla webcam prima che di rilevarla e utilizzarla. Andare in Impostazioni > Privacy > Privacy > Webcam e attivare Consentire alle applicazioni di accedere alla webcam.

In questa opzione generale, potrete notare i vari interruttori per le singole applicazioni. Abilitate o disabilitate l’accesso alla webcam per ogni applicazione, in modo da poter far funzionare la fotocamera per le applicazioni desiderate. Decidete voi quali applicazioni possono o non possono accendere la vostra webcam.

Controllate le impostazioni del software della webcam. Alcune webcam sono dotate di un software che gestisce le impostazioni del dispositivo. L’applicazione Lenovo Settings, ad esempio, ha un’impostazione della Modalità privacy che disabilita completamente la webcam.

Controllate anche la connessione Bluetooth se si utilizza una webcam wireless. Verificare che il Bluetooth sia abilitato in Windows 10 in modo che il dispositivo possa rilevarlo. È possibile farlo aprendo il Centro operativo di Windows 10 e facendo clic sul riquadro Bluetooth.

Webcam disabilitata in Gestione periferiche

Per qualche motivo la webcam potrebbe essere disabilitata in Gestione periferiche di Windows 10. Per attivarla di nuovo, aprire Gestione periferiche e fare clic sulla freccia a sinistra di Telecamere per visualizzare tutte le webcam. Se c’è una piccola icona a forma di freccia sull’icona della videocamera stessa, significa che è disattivata. È possibile attivarla di nuovo facendo clic con il tasto destro del mouse su di essa e facendo clic su Abilita.

Gestione periferiche si apre facilmente cercando la denominazione esatta nella casella di ricerca, nella barra delle applicazioni di Windows 10. Oppure premendo i tasti WIN+R e digitando nella finestra Esegui, che si aprirà, devmgmt.msc.

Leggi anche: attenzione alle webcam, potreste essere spiati.

Aggiornare il driver della webcam

Spesso sono necessari degli aggiornamenti per mantenere la compatibilità con le ultime versioni di Windows. Per verificare la presenza di un nuovo driver per la webcam, individuare nuovamente la webcam in Gestione periferiche, fare clic con il pulsante destro del mouse su di essa, fare clic su Aggiorna driver > Cerca automaticamente i driver software aggiornati.

Leggi anche: come usare una webcam

Riportare il driver ad una versione precedente

Può capitare, anzi capita spesso, che la nuova versione di un driver faccia funzionare male un dispositivo, questo può accadere per mille ragioni. Per utilizzare di nuovo il vecchio driver che funzionava bene, individuare la telecamera sempre nella Gestione periferiche, fare clic con il tasto destro del mouse su di essa e fare clic su Proprietà > Driver > Ripristina driver > Ok.

Alcune webcam sono state create per versioni precedenti di Windows e potrebbero non essere compatibili con computer desktop, tablet o laptop dotati di Windows 10. Un modo per verificarlo è leggere sulla confezione o i manuali forniti con la fotocamera. Un altro modo per individuarlo è sempre tramite Gestione periferiche, fare clic con il pulsante destro del mouse sul suo nome e fare clic su Proprietà > Driver > Dettagli driver e cercare nell’elenco dei file un file denominato stream.sys. Nel caso appaia questo file, significa che la tua webcam è troppo vecchia e di conseguenza non è compatibile con Windows 10.

In questo caso, non avrete altra scelta: dovrete comprarne una nuova.

Leggi anche: come riparare la ventola rumorosa di un Pc

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.