Opera con adblocker integrato

Effettivamente pubblicita' sempre piu' aggressive spingono molti utenti ad utilizzare sistemi per bloccarle…

Il sito Anarchia.com non ha mai fatto pubblicità spinta, come potrai notare ci sono pochissimi banner, quasi neanche visibili, la nostra filosofia è sempre stata quella di incassare il minimo per mantenere il server e le notizie dei nostri collaboratori. E' anche vero, però, che girando in rete si trovano sempre più pubblicità fastidiose a tutto schermo, pop-up improvvisi, redirect e altre schifezze che rendono davvero pessime le consultazione dei siti che ci interessano.

Da qualche tempo, ogni utente, può autonomamente installare un ad-blocker, plugin che “ripulisce” il proprio browser dalla pubblicità e consente di navigare certamente in modo più sereno. Tutto ciò va però a discapito di siti semplici e senza pubblicità fastidiose come Anarchia.com e altri, ti prego quindi, per l'occasione, di disattivare il tuo ad-blocker solo per questo sito, la tua navigazione non subirà alcun danno, come potrai notare.

Opera il browser veloce fà sul serio

Come dicevamo, il programma per bloccare la pubblicità deve essere di terze parti, ma ora, Opera browser, sta studiando il modo di inserirlo di base sul proprio software. L'annuncio è stato dato ufficialmente dai programmatori di questo browser, una integrazione nel software di navigazione renderà ancor più performante ed efficace questo sistema di blocca-pubblicità.

Il sistema anti-pubblicità sarà di base disattivato una volta installato il browser, ma mentre navigherete in Rete, se apparirà una qualsiasi pubblicità sul vostro schermo, Opera vi chiederà se per quel sito vorrete annullare la pubblicità presente. Non è certo il caso del nostro perchè la pubblicità non è invasiva, ma certamente sarà ideale con siti davvero poco coscienziosi e che rendono la navigazione molto ardua.

A proposito, dalle statistiche in nostro possesso, abbiamo constatato con mano che gli ad-blocker vengono disattivati per il nostro sito e naturalmente vi ringraziamo per la fiducia.

Velocità che aumenta durante la navigazione

E' da sottolineare che senza la pubblicità a tutto schermo, banner fluttuanti, pop-pu aggressivi, la velocità di navigazione ne beneficia. Alcuni test dei programmatori hanno calcolato che su siti stracolmi di pubblicità invadente, la velocità può aumentare anche del 90%. Inoltre hanno calcolato che possedendo questo browser attrezzato e non invece un plugin di terze parti, la velocità di navigazione sale comunque intorno al 45%.

Il browser “modificato” non è ancora pronto al download, ma dopo alcuni test tutti potranno scaricarlo gratuitamente ed utilizzarlo. Ricordiamo che, già adesso, Opera è un ottimo browser veloce e sicuro. Non siamo contrari ai sistemi di blocca pubblicità perchè, davvero, oggigiorno non se ne può. La speranza è che gli utenti lo utilizzano con cognizione di causa e sappiano scegliere bene come utilizzarlo.

Link: Opera browser altri dettagli

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarĂ  pubblicato.