Come trasferire la licenza di Windows 10

come trasferire licenza windows 10

Come trasferire la licenza di Windows 10 su un nuovo computer o su un altro disco rigido

Il trasferimento della licenza di Windows 10 su un altro disco rigido o nuovo computer dipende innanzitutto dal tipo di licenza di Windows 10 che utilizzate. Microsoft Windows è distribuito con varie licenze: Retail, licenze di aggiornamento, licenza Academic e licenza OEM (PC preinstallati con Windows 10/8/7).

L’idea di trasferire la licenza di Windows 10 su un nuovo disco rigido o computer può ad esempio essere necessario quando si decide di passare ad un nuovo PC senza disporre una chiave di licenza e non si ha intenzione di spendere soldi per comprarne un’altra.

Ecco allora come trasferire una licenza Windows 10, ma occorre prima sapere se la licenza (chiave) è trasferibile.

Comprendere se la licenza Windows 10 è trasferibile

Innanzitutto se abbiamo eseguito l’aggiornamento da un produttore di PC originali (OEM) Windows 8, 8.1, 7 (preinstallato), allora nostra licenza ha diritti OEM. Questo tipo di licenza significa che non consente il trasferimento della chiave/licenza su un altro dispositivo. Lo stesso vale quando si aggiorna un dispositivo fornito con Windows 8/7 preinstallato in quanto si tratta sempre di licenze OEM. Dovete tener presente una regola fondamentale: se si esegue l’aggiornamento a Windows 10 si ottengono i diritti OEM.

Al contrario, una licenza Windows 10 comprata singolarmente consente il trasferimento della licenza di Windows 10 su più dispositivi. In pratica la licenza comprata singolarmente può essere trasferita tutte le volte che si desidera. Unico problema: a volte potreste ricevere un errore di attivazione a seconda dell’hardware e dal numero di volte che il prodotto è stato trasferito.

Quindi ora sappiamo quando una chiave di licenza di Windows 10 è trasferibile o meno, adesso dovremo solo rimuovere la licenza e trasferirla su un altro disco rigido o PC Windows 10.

In pratica significa che la chiave di licenza di Windows 10 verrà disinstallata dal vecchio computer per poterla poi utilizzare su un nuovo computer. Attenzione: in ogni caso la chiave di licenza di Windows 10 non può essere utilizzata contemporaneamente su due computer.

Leggi anche: Windows 10 sistema operativo più sicuro di sempre

Come trasferire una licenza Windows 10 su un nuovo PC

E’ possibile trasferire il prodotto su un nuovo PC seguendo questa procedura:

Utilizzo del prompt dei comandi per disinstallare la licenza di Windows 10. IL prompt dei comandi sembra complicato, ma in realtà è la via più pratica e veloce.

Occorre prima disinstallare il codice prodotto di Windows 10 dal dispositivo esistente: fate clic con il pulsante destro del mouse sul pulsante Windows e selezionare Windows PowerShell (Amministratore).

A questo punto nella finestra del prompt dei comandi disinstallate la licenza di Windows 10. Digitate il comando vbs /upk per disinstallare il codice prodotto e premete Invio. Questo procedura disinstallerà la licenza dal Pc in oggetto

Una cosa da considerare è che potrebbe non venire visualizzato il messaggio “Codice prodotto disinstallato con successo“. Pertanto, si consiglia di eseguire il comando più volte fino a quando non viene visualizzato il messaggio.

Leggi anche: forzare aggiornamento di Windows 10

Come installare la chiave di licenza di Windows 10 utilizzando il comando Prompt

Per installare il codice di licenza dovrete inserire il codice prodotto di Windows 10 sull’altro PC. Ecco quindi come trasferire la chiave di licenza di Windows 10 su un altro disco rigido o computer.

Poiché stiamo trasferendo la licenza di attivazione in Windows 10 è necessario fare clic su “Non ho un codice prodotto” quando richiesto durante l’installazione di Windows 10 sul secondo PC.

Selezionare l’edizione di Windows 10 in base a quella che si stava utilizzando in precedenza. Poiché il codice prodotto funziona solo per la stessa edizione.

Gli utenti che utilizzano Windows 10 Home, Windows 8.1 Core, Windows 7 Starter, Home Premium, Home Basic, dovrebbero selezionare Windows 10 Home.

Gli utenti che utilizzano Windows 10 Pro, o Windows 8.1 Pro, Windows 7 Ultimate o Professional dovrebbero selezionare Windows 10 Pro.

Leggi anche: scaricare gratis la Iso di Windows 10

Come installare la chiave di licenza di Windows 10 utilizzando il prompt dei comandi

Aprite la Windows PowerShell (Amministratore), come avete già visto in precedenza.
Digitate slmgr.vbs seguito dal codice prodotto di Windows 10 disinstallato dal vecchio PC.
Una volta inserito il codice di licenza di Windows 10, premere il tasto Invio per procedere. Verrà visualizzato un messaggio con il codice prodotto aggiornato.

Per verificare se Windows 10 è attivato, digitare slmgr /dlv nel Windows PowerShell e premere Invio.

Leggi anche: trucco per installare Windows 10 gratis per sempre

Lascia un commento e ti risponderò!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!